Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Snoop Dogg firma per ‘I Am Other’ : prossimo album prodotto interamente da Pharrell Williams!

0 148

snoop-feat

AGGIORNAMENTO: Ad inizio settembre, Snoop Dogg aveva svelato parte di una nuova canzone (attraverso un video che potete vedere qui in basso), prodotta dal suo amico di lunga data Pharrell!

Bene! Arriva ora l’ufficialità del suo passaggio all’etichetta di Skateboard P, “I Am Other“, con conseguente arrivo di un nuovo studio album interamente prodotto da Pharrell, programmato per il 2015… ne sentiremo delle belle, e non solo per le precedenti fortunate collaborazioni tra i due come in  “Beautiful,” “Let’s Get Blown,” e “Drop It Like It’s Hot” ma anche per la presenza già annunciata di due leggende come Stevie Wonder e Charlie Wilson nell’album.

Siamo davvero curiosi di vedere ancora questo duo all’azione… e voi?


 

Snoop Dogg, negli ultimi anni, ha spaziato dal raggae di “Reincarnated” al funk di 7 “Days of Funk” con Dâm-Funk, senza abbandonare del tutto l’hip-hop attraverso alcuni mixtape (per la serie ‘That’s My Work’)… addirittura si è divertito a girare il mondo nelle vesti di DJ con le sue serate SNOOPADELIChe, passando anche qui in Italia, da Milano a Napoli…

Ma adesso, è arrivato il momento di entrare in studio e creare nuovo materiale per il prossimo album, e soprattutto ‘riunirsi’ con un personaggio che con lui ha sempre fatto faville: ‘Beautiful’, ‘Drop It Like It’s Hot’, ‘Let ‘s Get Blown’… ovviamente Pharrell Williams!

La notizia ci arriva direttamente da Snoop attraverso un video in cui si rilassa ‘a modo suo’ con la ‘moon rock’ (medical marijuana) e ci fa ascoltare un’anteprima del brano, esclamando:

“That’s enough of that music. I can’t let you hear all that s**t cause you be done put the s**t out. Yo’ ass got a verse and a half.”

Ecco il video:

 

L’ultima collabo tra Snoop e Pharrell risale all’album del 2009, “Malice n Wonderland“, con la bella e sottovalutata “Special“, che vantava anche la presenza di Brandy…

…vedremo fin dove arriverà questa prossima collaborazione che, a quanto pare, segue ancora la corrente disco-funk tanto cara al producer e interprete di ‘Happy’.

Voi che ne pensate?

Get real time updates directly on you device, subscribe now.