Solange Knowles ha sabotato il video di SZA? I fans accusano

By
December 24, 2017

SZA, talento R&B della nuova generazione, ha presentato un paio di giorni fa il video di The Weekend… Il risultato non è quello sperato

SZA è senza dubbio una delle artiste più apprezzate della scena R&B/neo soul dell’ultimo anno ma, anche per lei, non è tutto rose e fiori.

Dal suo acclamatissimo album CTRL ha scelto di estrarre The Weekend come terzo singolo. Se nulla si può dire della qualità del pezzo, diverso il discorso da fare per il video ufficiale, rilasciato il 21 dicembre. Fin dal primo istante la clip è stata accolta in maniera negativa da pubblico e critica, in quanto effettivamente non rende per nulla giustizia alla canzone. Montaggio rivedibile, storia priva di senso: per 4.08 minuti vediamo SZA affacciata al terrazzo di un palazzo e ballare all’interno di un parcheggio/garage sotterraneo.

Quello che voleva presumibilmente essere un prodotto ricercato ed artistico, è finito invece per risultare fastidioso e di cattivo gusto. I fans, delusi, hanno immediatamente trovato la loro colpevole, la regista Solange Knowles. A loro dire, infatti, la sorella di Beyoncé invece di valorizzare il singolo della collega e rendergli giustizia l’ha voluto sabotare per qualche motivo.

Questo il presunto sabotaggio di Solange ai danni di SZA:

Noi non pensiamo che Solange abbia voluto sabotare SZA, tanto più se considerato che essendo lei la regista del video sarebbe volontariamente andata a danneggiare sé stessa, accostando il suo nome ad un prodotto consciamente brutto. A nostro avviso semplicemente la clip incontra il gusto e la visione artistica della Knowles, artista particolare e non troppo “popolare”.

Spiace per il video di The Weekend, ma non sarà certo questo a rallentare la carriera in ascesa di SZA, in corsa ai prossimi Grammys con 5 nominations.

By Silvia Mella

Silvia Mella nasce in un paesino in provincia di Vicenza. Fin da piccola nutre una grande passione per le materie umanistiche tanto che, nonostante abbia conseguito la maturità in un istituto tecnico commerciale/turistico, ha deciso di intraprendere la carriera universitaria in Conservazione e Gestione dei Beni Culturali a Venezia. Raggiunta a novembre 2015 la laurea triennale, frequenta poi il corso magistrale Sviluppo Interculturale dei Sistemi Turistici, percorso che le permette di unire lo studio alla sua più grande passione, i viaggi. La musica è parte fondamentale della sua vita nonché un'ottima alleata per staccare un po' dalla routine quotidiana. Proprio questo forte interesse l'ha spinta a collaborare con rnbjunk e mettersi in gioco in qualcosa di nuovo assieme ad un team giovane con cui confrontarsi sulle tematiche musicali. Generi musicali: pop, indie pop, R&B, soul Artisti preferiti: Leona Lewis, Florence + The Machine, Sia

Questo sito usa i Cookies