Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

SONDAGGIO: Meglio “Make Me” di Britney Spears o “Rise” di Katy Perry? VOTA

maxresdefault

Ormai ce ne siamo resi conto: ai piani alti del musicbiz proprio non piacciono le vie di mezzo! I periodi in cui le dive della musica spariscono completamente dalle scene si alternano a quelli in cui queste tornano tutte insieme, creando competizione fra i loro brani nelle classifiche e discussioni a non finire sui social e nella websfera in generale. E’ proprio questa la situazione che si è creata oggi, 15 luglio 2016, quando sia Britney Spears che Katy Perry hanno pubblicato negli stores digitali dei brani inediti: “Make Me (Ooh)” per la Spears, “Rise” per la Perry.

I due brani sono molto diversi fra di loro, anche se condividono caratteristiche che ci permettono di inquadrarle entrambe nella categoria “mid tempo”. Il pezzo di Britney può essere definito a tutti gli effetti un lead single, in quanto sembra dover anticipare il prossimo album della diva, mentre lo stesso discorso non può essere fatto per il brano della Perry, che invece è relativo all’evento sportivo più importante dell’anno, le Olimpiadi, e non dovrebbe apparire nel prossimo album della grande superstar.

Britney e Katy negli anni hanno attirato più o meno lo stesso tipo di pubblico: anche se in periodi diversi, entrambe hanno realizzando album puramente e genuinamente pop, entrambe hanno infranto copiosi records mainstream, entrambe sono state (o forse sono ancora?) delle re mida delle classifiche singoli, dunque il rilascio di un brano a testa per loro si traduce in una nuova, ennesima lotta fra Sony ed Universal, le due major principali che schierano le loro dive più forti contemporaneamente.

Al di là delle mere sfide commerciali, quel che conta davvero per noi ascoltatori è se una canzone ci piace o meno. Per questo, tralasciando logiche che non ci dovrebbero competere, vi proponiamo un sondaggio fra le due canzoni, chiedendovi di votare semplicemente quella che preferite. Lo trovate di seguito:

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!