Rnbjunk Musica – Ultime notizie e gossip di musica
Home » Sondaggi » SONDAGGIO: Team non ingrana, a cosa è destinata la carriera di Iggy Azalea?
Sondaggi

SONDAGGIO: Team non ingrana, a cosa è destinata la carriera di Iggy Azalea?

iggy-azalea-team-cover

Nel musicbiz odierno le certezze sono veramente poche, e quasi nessuno può affermare tranquillamente di essere in una botte di ferro dal punto di vista commerciale. Ne sa qualcosa la rapper e popstar australiana , che malapena due anni fa infrangeva record su record nelle classifiche relative ai brani rap (ed in quelle generali in qualità di rapper donna) con la fortunatissima “Fancy”, ma che nonostante la popolarità acquisita oggi fa fatica a riavvicinarsi anche solo lontanamente a quei risultati.

Complici i fenomeni Prince e Beyoncé, in questo momento il lead single di Iggy “Team” non figura nemmeno nella top 100 di iTunes USA, un risultato non giustificabile per un primo singolo rilasciato in un periodo di concorrenza medio-bassa, indipendentemente da quelli che sono i fenomeni di vendita esplosi negli ultimi giorni. Essere fuori dalle prime 100 posizioni di tale classifica per una che aveva ottenuto risultati fortissimi in USA non tanto tempo fa è davvero un male terribile, ed indica che il brano in questione non è stato recepito per niente bene dal pubblico.

A nostro avviso, “Team” è una canzone ben fatta e molto forte, un pezzo che aveva tutte le carte in regola per sfondare oltreoceano (e non solo) e nel quale Iggy mostra anche miglioramenti a livello di flow. In altre parole, la differenza fra questa traccia e “Fancy” (che per quanto ci riguarda era già una spanna inferiore alle altre hit estratte da The New Classic, “Work” e “Black Widow) è enorme, ma ciononostante non sta avendo per niente presa a livello mainstream. Nonostante Iggy stia cercando di correre ai ripari, la situazione per lei potrebbe farsi abbastanza preoccupante, anche perché la Def Jam non si è mai fatta molti problemi a lasciare per strada chi smette di ottenere il successo preteso…

A questo punto, noi vorremmo chiedere a voi: come vedete le condizioni attuali della rapper australiana? Sarà in grado di risollevarsi e questo si rivelerà soltanto un “momento no” o la sua carriera è destinata ad eclissarsi? VOTATE!

 

13 commenti

POP UNICORN* 27 Aprile 2016 at 21:17

non mi piace team per nulla… alla hit può tranquillamente arrivarci con un altro singolo e la promozione adeguata (che con team non mi pare abbia fatto)

Rispondi
Emanuele Farmer 26 Aprile 2016 at 23:41

TEAM è un buon pezzo, mi piace tanto…peccato sia uno dei pochi…a quanto pare…

Rispondi
Emanuele Farmer 26 Aprile 2016 at 23:40

Negli USA è stata massacrata da siti,blog e giornali…per essere una donna bianca che fa rap ed essere australiana…Io credo molto nel suo talento, per me è valida…ma per ora non è il suo momento

Rispondi
Julia Volkova 26 Aprile 2016 at 20:39

purtroppo il modo in cui è stata aggredita dalle masse ha creato una finta cattiva immagine su di lei e tutti la vedono come una finta rapper e purtroppo sappiamo che quando ti appiccicano un’etichetta addosso difficilmente la levi, l’hanno rovinata ormai, il 2016 difficilmente potrà regalarle un riscatto

Rispondi
bionic_littllemonster 26 Aprile 2016 at 20:29

Team a me piace molto ed è un peccato sia stata un flop…personalmente spero che Iggy possa riprendersi commercialmente anche se la vedo abbastanza dura..
Ps:non c’entra nulla con l’articolo comunque vorrei dire che per alcuni giorni non potrò commentare 🙈🙈 solo per alcuni giorni eh

Rispondi
Tommaso Rossi 26 Aprile 2016 at 18:58

ormai team è morta come canzone…dovrebbe trovare la giusta hit, anche se penso che ormai sia un personaggio che ha poche possibilità di riprendersi

Rispondi
Fihi 26 Aprile 2016 at 18:53

E’ un vero peccato. Team è la canzone migliore della carriere di Iggy Azalea. Non può davvero fare un flop così grande! Io punterei magari su un rmx (che sarebbe comunque fuori luogo perchè è perfetta così) ma magari riuscirebbe a portarla in top 10.

Rispondi
MUSIC is the way. 26 Aprile 2016 at 18:06

Le basta una hit e ahime una collaborazione

Rispondi
Yashal 26 Aprile 2016 at 17:05

Team è una bomba c’è da ammetterlo. Il problema è la Azalea in sé per sé, i live che sono susseguiti nel tempo (in cui ha dimostrato di non saper rappare nonostante il miglioramento) e il fatto che alcuni componenti del piccolo fanbase che aveva se ne siano accorti…

Rispondi
Davidernbjunk 26 Aprile 2016 at 17:04

Secondo me l’andazzo relativamente ad Iggy si è già capito….

Rispondi
Mattia Pece 26 Aprile 2016 at 15:55

È davvero un peccato che Team non sia esplosa, aveva tutte le carte in regola per fare bene, ma ovviamente tutti gli avvenimenti pregressi (soprattutto le critiche da parte di molti rapper) hanno causato il flop. Io spero che Digital Distorsion venga pubblicato ugualmente perché si prospetta un album davvero interessante.

Rispondi
Carlo13 26 Aprile 2016 at 13:58

Prima o poi ritornerà a far successo anche se non riesco a capire perché team non faccia bene nelle classifiche le strofe sono belle mentre il ritornello non è il massimo ma non è male

Rispondi
Liuk II 26 Aprile 2016 at 13:25

Team è una bomba, ed è in assoluto uno dei flop meno giustificati dell’anno. Spero che trovi un secondo singolo adatto, ma temo che la strada per Digital Distorsion sarà molto lunga, e se anche riuscisse a pubblicarlo, non farà per niente numeroni. Non li ha fatti con The New Classic partendo da ben altri risultati, figurarsi adesso.

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.