Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Le star dell’Eurovision 2016 dominano le charts, ecco chi sta avendo più successo

0 6

L’Eurovision Song Contest 2016 è terminato ma è proprio ora, in questi giorni e in questi mesi, che si vede quanto siano capaci i singoli eurovisivi a far breccia nel cuore degli ascoltatori europei ed australiani, accedendo alle posizioni più calde delle charts europee di iTunes.

ANV_6989

Come ovvio che sia, il boom maggior se lo porta a casa la vincitrice Jamala, rappresentante vittoriosa dell’Ucraina, che si trova nelle classifiche di iTunes di ben 40 Paesi, ed in cinque di queste è in prima posizione, tra cui il suo Paese natale. Da segnalare che, nonostante il caso mediatico, in Russia “1944” si trova al secondo posto delle canzoni più vendute, mentre in Italia si trova alla no. 86.

Dietro di lei, la seconda classifica, Dami Im che porta la sua “Sound Of Silence” nella classifica di ben 32 nazioni, anche se occupa la prima posizione solamente nel suo Paese. Inoltre segnaliamo come il suo brano sia l’unico ad apparire nelle chart di iTunes di Paesi non europei (Australia esclusa), ossia la limitrofa Nuova Zelanda, Singapore e Papua Nuova Guinea. In Italia occupa la posizione no. 163.

Terzo classificato sabato e terzo oggi, Sergey Lazarev, portavoce della Russia, è riuscito ad entrare nella chart di iTunes in 30 nazioni: il boom maggior lo ha ottenuto nella sua madrepatria, dove da settimane occupa la vetta, e nella nazioni ex sovietiche, grandi sostenitrici della musica russa. In Italia si trova alla no. 127.

Si continua con lo svedese Frans che occupa la top ten in ben 15 paesi, tra cui la vetta in Austria e in Lettonia, mentre si trova nella top 150 di 29 paesi, tra cui quella italiana, nella quale però si è dovuto accontentare della posizione no. 110.

Poli Genova e la sua magnifica “If Love Was A Crime”, singolo che ha rappresentato la Bulgaria, si trova nella chart di iTunes in 23 paesi, tra cui il suo Stato, dove occupa il gradino più alto del podio. In Italia non è tra i 200 singoli più venduti.

E non è tutto! Buonissimi risultati se li portano a casa il francese Amir, il polacco Michal Szpak, la spagnola Barei e l’austriaca Zoe, che si trovano nella classifica di iTunes in, rispettivamente, 21, 19, 18 e 16 Paesi, tra i quali spiccano i risultati ottenuti nella propria nazione.

Buoni risultati anche per la versione bilingue di “Nessun Grado di Separazione”, “No Degree Of Separation”, portata sul palco dalla nostrana Francesca Michielin che, nonostante non sia riuscita a colpire a pieno i telespettatori, occupa la top 200 di iTunes in 15 paesi.

Come Paese ospitante, la Svezia ha dimostrato ancora una volta di essere molto fedele all’Eurovision visto che ben 20 singoli (su 42 proposti) occupano una posizione, più o meno alta, nella chart di iTunes del Paese scandinavo.

Voi che ne pensate? E’ tutto frutto di un boom temporaneo oppure questi risultati sono destinati a durare?

Get real time updates directly on you device, subscribe now.