Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Taylor Swift: 2 milioni di copie in tre settimane negli USA per 1989

Niente ferma Taylor Swift. Dopo essere riuscita a sostituire se stessa in vetta alla Hot 100, arrivano anche le vendite dell’album nella terza settimana. Con 312.000 copie  “1989” si conferma alla 1. Nel complesso l’album ha venduto esattamente 2 milioni di copie in 21 giorni, un risultato eccezionale ed inimmaginabile fino a pochi giorni fa. Stupisce come, senza promozione TV, “1989” stia andando ampiamente meglio di “Red” che nella terza settimana vendette 196.000 copie.

Video thumbnail for youtube video Taylor Swift - Bad Blood | Nuova Canzone

La prossima settimana la vetta passerà sicuramente agli One Direction (previste 400-425mila copie) ma già la settimana successiva Taylor proverà tornare in vetta  battendo le nuove release della settimana del Black friday (dal 24 novembre): “Shady XV” di Eminem e la Shady Records, la platinum edition di “Beyoncè”, “Reclassified” di Iggy Azalea.

Intanto le perfomance televisive della pop-star stanno per ricominciare. E non sono poche. Domenica Taylor Swift farà la prima perfomance ufficiale di “Blank Space” agli AMA awards, in seguito si esibirà martedì 25 a The Voice US mentre sarà al “Thanksgiving Day Parade” il 27 novembre.

A dicembre la cantante si esibirà al Victoria Secret Fashion (registrato il 2 dicembre ed in onda il 9 dicembre). Poi farà il tour di tutti i Jingle ball concert: il 5 dicembre a Los angeles, il 7 dicembre a Londra, il 12 dicembre a New York. Domenica 13 sarà poi a Londra per la finale di X factor UK. Evidentemente o si sdoppierà o qualche performance sarà registrata. Infine per il 31 dicembre è prevista la sua partecipazione al concerto di fine anno a Time Square. Una vera e propria invasione televisiva non c’è che dire…

 

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!