Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Taylor Swift: un uomo attua una rapina in banca per impressionarla!

Un uomo ha attuato una rapina in banca per impressionare la sua cotta, Taylor Swift

Per quanto possa sembrare paradossale, è tutto vero. Bruce Rowely, 26 anni, è stato arrestato in Connecticut con l’accusa di aver rubato $100,000 da una banca e aver gettato parte del bottino oltre il cancello della casa di Taylor Swift in Rhode Island.

L’imputato, infatti, è entrato disarmato in una banca vicino alla casa della cantante e ha minacciato un cassiere di dargli i soldi.

Con l’intento iniziale di donare parte di essi in beneficenza per impressionare la sua crush, Rowely ha poi rubato un’auto con la quale ha guidato fino all’abitazione della Swift.

Durante la fuga le autorità del Rhode Island, identificato il colpevole, hanno intimato l’uomo di fermarsi, ma lui si è rifiutato. Ha poi accostato vicino alla casa di Taylor, dove ha gettato il denaro oltre il cancello.

L’uomo è stato arrestato della polizia del Rhode Island e poi trasferito alle autorità del Connecticut, che l’hanno accusato di furto di secondo e quarto grado, come previsto dal codice penale americano. Durante il tragitto in caserma, Rowely ha dichiarato di avere una forte cotta per Taylor Swift e di voler proporle di sposarlo.

Il poliziotto Patrick Lynch ha infatti rilasciato a Hartford Courant, un’intervista dove descriveva così la bizzarra vicenda del condannato:

sembrava che lui volesse proporre a taylor swift di sposarlo. ma lei non era a casa quando lui è arrivato lì. lui stesso ha affermato di aver gettato i soldi oltre il cancello per impressionarla

Insomma un episodio davvero singolare che ha coinvolto Taylor Swift, la quale non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione a riguardo.

Pensate che Bruce sia riuscito davvero nel suo intento?

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!