Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Toto Sanremo 2017: i 22 possibili cantanti in gara secondo RnbJunk!

18

ATTENZIONE! AGGIORNAMENTO A FINE POST

san2017Ci Siamo quasi! L’appuntamento televisivo e musicale più importante dell’anno sta per tornare. Il 12 dicembre il presentatore e direttore artistico Carlo Conti annuncerà chi sono i venti big che prenderanno parte alla sessantasettesima edizione del Festival di Sanremo. A meno di un mese dalla data è partito come di consueto il toto-nomi per indovinare chi saranno i venti fortunati che si esibiranno sul palco dell’Ariston. Noi di R&B Junk vi sveleremo chi a nostro parere riuscirà ad entrare nella rosa dei venti finalisti calcolando voci di corridoio, indiscrezioni, l’esigenza dei cantanti stessi e del loro staff, ma sopratutto l’interesse che possono suscitare in Carlo Conti che, ricordiamo, oltre a essere presentatore è direttore artistico della manifestazione.

Iniziamo da Elodie, la quale sarà quasi sicuramente una delle interpreti femminili che prenderà parte alla gara. La cantante ha bisogno di una vetrina come Sanremo per lanciare la sua carriera definitivamente, visti i risultati buoni, ma non brillanti del suo album di debutto Un’Altra Vita. Altre interpreti femminili  che probabilmente tenteranno la carta Sanremo sono Chiara Galiazzo, che è pronta a lanciare il suo nuovo album di inediti, e Giusy Ferreri che, forte del successo di Roma-Bangkok e Volevo Te, potrebbe essere una delle favorite alla vittoria finale. Visto il successo dello scorso anno e della sfiorata vittoria, un’altra cantante che potrebbe tornare a un anno di distanza sul palco dell’Ariston. E’ Francesca Michielin (magari con un testo di Calcutta?), ma bisogna vedere se l’artista ha già abbastanza materiale per pubblicare un nuovo album.

Altre cantanti che secondo noi potrebbero interessare a Carlo Conti sono Syria, la sua ultima partecipazione risale al 2003, Paola Turci, che manca al festival dal 2001 e Loredana Errore, che calcherebbe quel palco per la prima volta (forse con un testo di Amara?). Infine, come ha dichiarato Alice Paba per una nostra intervista, anche lei proverà a salire sul palco dell’Ariston ed essendo l’ultima vincitrice di The Voice potrebbe essere interessante darle questa possibilità.

Dal fronte Rap potremmo trovare in gara per la prima volta Baby K, magari in coppia con Giusy Ferreri per bissare il successo di Roma-Bangkok e Nesli, forse in coppia con Alice Paba come ipotizzato da All Music Italia.

Sembrerebbero buoni i presupposti per quest’anno di avere qualche cantautore in più rispetto agli innumerevoli interpreti che si presentano ogni anno. Secondo le nostre fonti infatti tra i candidati a Sanremo 2017 potrebbero esserci Fabrizio Moro, che anche quest’anno rivediamo professore nel talent di Maria De Filippi, Pierdavide Carone, che ritornerebbe all’Ariston a cinque anni dalla sua prima esperienza sanremese con il brano Nani accompagnato da Lucio Dalla e Renzo Rubino, a tre anni dalla sua ultima partecipazione. Per quanto riguarda i nuovi nomi emersi da Sanremo Giovani negli scorsi anni è probabile che Carlo Conti tenga un posto al vincitore dell’anno scorso Francesco Gabbani e ad Ermal Metal, mentre tra i più veterani si stanno facendo i nomi di Marco Masini, Fausto Leali e Albano. Per quelli che preferiscono le atmosfere jazz potrebbero essere accontentati dalla presenza di Raphael Gualazzi e/o Simona Molinari.

E’ risaputo poi che a Sanremo sono ben graditi i duetti, e le coppie che circolano sono quelle formate da Gigi D’Alessio e Anna Tatangelo, insieme a quella di Gianluca Grignani e Bianca Atzei, anche se quest’ultimi si aggiungerebbero alla lista di quei cantanti che hanno già partecipato ad un Sanremo di Carlo Conti (insieme a loro Nesli, Chiara, Marco Masini, Raphael Gualazzi e Francesca Michielin). Probabilmente la commissione preferirà in alcuni casi dare spazio a nomi magari meno noti, ma che non sono saliti su quel palco negli ultimi due anni in modo da scaturire più curiosità e non mostrare sempre gli stessi volti.

Infine c’è chi dice che Fiorella Mannoia sarebbe pronta a tornare in gara come concorrente e non come tutti si aspetterebbero da super ospite, e che i The Kolors, dopo l’esperimento di Stash di cantare in Italiano nel nuovo singolo di Fedez e J-Ax, potrebbero sorprendere tutti portando un inedito italiano al festival.

Altri nomi che girano, ma che secondo noi possiedono meno possibilità, sono quelli di Michele Zarrillo, Marco Carta, Sergio Cammariere, Lodovica Comello, Clementino (ha partecipato l’anno scorso), Antonino, Michele Bravi, Nathalie, Briga, Alessio Bernabei (ha partecipato l’anno scorso), Sergio Sylvestre e Giò sada.

Non resta che aspettare il 12 dicembre per avere i nomi definitivi augurandoci che Carlo Conti riesca ad accontentare tutti i gusti e che selezioni 20 canzoni che non parlino solo delle solite storie d’amore, ma anche di altri temi e argomentazioni.

E voi chi vorreste vedere sul quel palco!?


AGGIORNAMENTO 12/12/16

Mancano poche ore all’inizio di “Sarà Sanremo” su Rai 1! Programma in cui Carlo Conti selezionerà i concorrenti che prenderanno parte a Sanremo Giovani, ma soprattutto svelerà finalmente i nomi dei 22 Big! Oggi tutti i siti, blogger e giornalisti televisivi/musicali si stanno divertendo a dare i propri 22 nomi per vedere poi chi ne ha indovinati di più così anche noi di R&B Junk non potevamo di certo tirarci indietro! Ecco quindi i nostri ipotetici 22 nomi, ricordando che sono solo ipotesi e che per la verità dobbiamo connetterci tutti quanti alle 21:35 su Rai 1!

22 Big:
  1. Chiara Galiazzo
  2. Giusy Ferreri
  3. Clementino
  4. Marco Masini
  5. Fabrizio Moro
  6. Pierdavide Carone
  7. Gigi D’Alessio
  8. Lodovica Comello
  9. Fiorella Mannoia
  10. Marco Carta
  11. Renzo Rubino
  12. Paola Turci
  13. Elodie
  14. Sergio Sylvestre
  15. Michele Zarillo
  16. Nesli ( forse con Alice Paba)
  17. Francesco Gabbani
  18. Ermal Metal
  19. Francesco Renga
  20. Baby K
  21. Albano
  22. Raphael Gualazzi
Jolly:
  1. Sister Cristina
  2. The Kolors

Queste le nostre scelte, voi che artisti vi aspettate?