Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

UK Charts : Ed Sheeran, Cheryl e Clean Bandit da record !

0 170

Rather_Be_single_cover

Le classifiche inglesi propongono molti nuovi spunti questa settimana. A partire dai Clean Bandit: la band britannica ha appena ottenuto il suo primo million-selling single grazie a “Rather Be” ft Jess Glynne. Il brano ha superato la quota di un milione di downloads in appena 25 settimane, meno di 6 mesi. In tutto questo periodo il singolo è rimasto nella UK singles top 40. “Rather Be” è ancora il fast selling single del 2014 con 163.000 downloads venduti nella prima settimana. Inoltre la canzone è la più ascoltata attraverso i servizi streaming del Regno Unito nel 2014 (26mln di ascolti). Difficile pensare che qualche canzone, nel corso del 2014, possa ottenere un successo maggiore di questo!Video thumbnail for youtube video Cheryl Cole - Crazy Stupid Love | video premiere

Passiamo a Cheryl.  La cantante ha debuttato alla 1 della classifica singoli inglese con “Crazy Stupid Love” ft Tinie Tempah. Questa è la nona #1 per la cantante considerando anche quelle con le Girls Aloud e la cover “Everybody hurts” (realizzata per raccogliere fondi per il terremoto ad Haiti) in cui cantava insieme ad altri cantanti. Quindi per Cheryl questa è la quarta numero 1 da lead artist. I 3 precedenti singoli sono Fight for this Love”, “Promise This” e  “Call my Name”. Cheryl diventa la terza artista inglese ad ottenere 4 no.1 nel mercato UK (le altre due cantanti sono Gery Halliwell e Rita Ora).

Ed-Sheeran-X-2014

Concludiamo con Ed Sheeran. Se qualche settimana mettevamo l’accento sul successo dello streaming dei suoi singoli, adesso dobbiamo porre la stessa attenzione sul boom dell’album. “X” è infatti da 5 settimane consecutive in vetta alla UK album chart. Questo andamento non si vedeva dai tempi della pubblicazione di “21” di Adele . L’album della cantautrice resistette alla #1 per 11 settimane. Ed non replicherà questo risultato ma potrebbe resistere ancora per qualche settimana visto che non sono in programma debutti commercialmente molto forti (l’album è infatti alla 2 di iTunes UK, dietro ad una compilation di hits).