Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Vin Diesel ricorda Paul Walker cantando “See You Again”

Fast & Furious 7 ha portato a casa tutto quello che poteva! Da campione d’incassi a vincitore di due People’s Choice Awards fino a film di lancio di uno dei singoli più venduti dell’anno nonchè colonna sonora più comprata sugli store digitali di tutto il mondo, “See You Again”, il film non ne ha sbagliata neppure una!

FotorCreated3

Proprio ieri sera, durante la serata dedicata ai quarantaduesimi People’s Choice Awards, svoltasi al Microsoft Theatre a Los Angeles, CA, il film è stato insignito di ben due premi, i due più ambiti da registi e attori ossia il Miglior Film e il Miglior Film d’Azione, anche se Vin Diesel e Michelle Rodriguez si sono fatti rubare le statuette per il miglior attore e attrice per un film d’azione, rispettivamente.

Durante la consegna del premio per il miglior film Favourite Action Movie Vin Diesel, uno dei protagonisti maschili del film, è salito per ritirare la statuetta e ha condiviso a tutti in sala qualcosa di inaspettato: ha cantato parte del ritornello della colonna sonora del film, “See You Again” originariamente cantata dal rapper Wiz Khalifa e uno dei newbie migliori scoperti nel 2015, Charlie Puth.

Un gesto veramente carino che ha mostrato al pubblico in teatro e a chiunque seduto a casa sul proprio divano quanto gli manchi uno dei suoi migliori amici, colui che lo ha accompagnato per ben sette film della stessa seria, quella di Fast & Furious appunto, ma anche per tutta la sua vita, Paul Walker, scomparso prematuramente il 30 novembre 2013 all’età di 40 anni.

A lui ha dedicato i versi più importanti, i più conosciuti, gli stessi che lui ha definito come i più sinceri e toccanti che abbia sentito in una canzone:

It’s been a long day without you my friend and I tell you all about it when I see you again.

Che Diesel sia rimasto sconvolto della morte dell’amico attore non era un mistero, ma un gesto del genere piace a tutto soprattutto quanto di mezzo c’è la dimostrazione che all’amicizia, come l’amore, non c’è fine, nemmeno con la morte.

Voi che ne pensate di questo gesto? Pubblicità oppure verità?

 

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!