Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Wu-Tang Clan – A Better Tomorrow | copertina + tracklist

0 77

AGGIORNAMENTO. Il nuovo album del Wu-Tang Clan, “A Better Tomorrow”, sarà rilasciato il 2 dicembre via Warner Bros. Di seguito la copertina e la tracklist dell’album:

wu-tang-abt

01 Ruckus in B Minor
02 Felt
03 40th Street Black / We Will Fight
04 Mistaken Identity
05 Hold the Heater
06 Crushed Egos
07 Keep Watch
08 Miracle
09 Preacher’s Daughter
10 Pioneer the Frontier
11 Necklace
12 Ron O’Neal
13 A Better Tomorrow
14 Never Let Go
15 Wu-Tang Reunion

____________________________________________________________________

Sì, sì, sì! Avete letto bene! Il nuovo album del Wu-Tang Clan ha una relesase date ufficiale che è il Black Friday, ossia venerdì 28 novembre. Data difficile, ammettiamolo, perchè lo stesso giorno sarà rilasciata anche la compilation diEminem “Shady XV”. Ma parliamo sempre del Wu-Tang Clan!

Una sola è la perplessità: quanto siete disposti a spendere per loro? RZA ha pensato di rilasciare, infatti, oltre all’album in copia fisica una versione differente. Come vedete nell’immagine di sopra, si tratta di un lettore portatile dall’autonomia di 10 ore, collegabile tramite bluetooth a qualunque dispositivo, che conterrà 8 tracce, tra cui una bonus track non presente nell’album. L’unico scoglio potrebbe essere il costo: ci saranno solo 3mila copie, in vendita a 79,99 dollari, a cui andranno ad aggiungersi 40$ per la spedizione internazionale (dunque Italia compresa). La prevendita è già disponibile qui.

Quanto all’album, RZA dice: “L’album dovrebbe essere disponibile a partire dal Black Friday. Secondo me, è un album che si ricongiunge al modo in cui la musica era fatta nella sua essenza classica. Sarà un fusione con elementi digitali. Tutti i 10 membri del Clan sono presenti. Tutti i membri, che è una cosa bella! E l’album ha un piccolo concept in un certo senso, musicalmente ci porta a un ragazzo che sta vivendo delle difficoltà, cerca di trovare se stesso, entra in contatto con la violenza, alcuni guai, ma poi realizza che a volte è meglio lasciare il passato e tutte le cose cattive e magari lavorare su una vita migliore e avere un domani migliore. Il processo per fare questo album è stato unico per me. Prima ho iniziato nel mio studio a L.A., poi sono andato dal mio amico Adrian Younge e sono andato alla sua base nel sud della California, dove ha tutto il suo vecchio equipaggiamento degli anni ’60 che sta ancora usando”.

Che dire più? Quanto è alta la vostra eccitazione?

Get real time updates directly on you device, subscribe now.