Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Xzibit – Napalm (tracklist e copertina)

0

Ci sono stelle che non vorresti che si perdessero mai, stili unici che speri che non smettano mai. A volte è così, a volte, invece, decidono di fermarsi ed intraprendere nuove vie, altre volte, per fortuna poi ritornano. Dopo il flop commerciale del 2006 con Full circle, Xzibit decise di concentrarsi sulla carriera televisiva. Ma anche questa non decollò mai del tutto.

Nel 2010, pubblicò tre brani, senza farli rientrare in alcun progetto e agli inizi del 2011, dopo aver rischiato la bancarotta, sceglie di affiancare il rapper pakistano Adil Omar nel suo album di debutto. Evidentemente, Xzibit sentiva la mancanza del rap, perchè già nel maggio 2011 annunciava via Twitter che avrebbe preparato un nuovo album, a cui cambiò il nome ad ottobre.

Adesso tutto è certo: il nuovo album di Xzibit è pronto, si chiamerà Napalm e uscirà il 9 ottobre 2012. Di seguito abbiamo sia la copertina che la tracklist.

1. State Of Hip-Hop Vs. Xzibit (Prod. By Beat Butcher)
2. Everything (Prod. By Rick Rock)
3. Dos Equise Feat. RBX
4. Something More Feat. Prodigy
5. Gangsta Gangsta (Prod. By DJ Chill)
6. Forever A G Feat. Wiz Khalifa (Prod. By E. Dan)
7. 1983 Ft. Trena Joiner (Xzibit’s Mom) (Prod. By Insane Wayne)
8. Stand Tall Feat. Slim Da Mobster (Prod. By S1)
9. Spread It Out (Prod. By 21)
10. Up Out The Way Feat. E-40 (Prod. By Rick Rock)
11. Napalm (Prod. By 1500 Or Nothin’) (Drums By Travis Barker; Scratches By Sid (Of Slipknot))
12. Meaning Of Life Feat. Ret. Staff Sargent Shilo Harris (U.S. Army)
13. Louis XIII Feat. King T & Tha Alkaholiks (Prod. By Dr. Dre)
14. Enjoy The Night Feat. David Banner, Wiz Khalifa & Brevi (Prod. By David Banner)
15. Movie Feat. Crooked I, Slim The Mobster & Game (Prod. By Akon)
16. I Came To Kill (Prod. By !llmind)
17. Killer’s Remorse Feat. Bishop Lamont, B-Real & Demrick (Prod. By Focus)
18. 1983 StringAcapella

Molta West Coast nelle featuring e nomi di spicco come Prodigy, Wiz Khalifa, Slim da Mobster, E-40, David Banner e The Game.

A rendere ancora più interessante l’uscita dell’album è il trailer appena rilasciato.

 

Infine, in un’intervista X spiega “Se conosci l’hip-hop, vi paicerà ed apprezzerete Napalm. Il tono dell’album è un testamento di ciò che ho passato in questi ultimi sei anni. Sono pronto a prendere a calci in c**o qualcuno! E’ stato surreale quando visitammo davvero posti importanti come il palazzo di Saddam Hussein e ho addirittura filmato il video e un documentari lì. ho scelto il tema militare come un’ode all’ingrato lavoro dei nostri soldati americani che combattono oltreoceano. Ho notato come la canzone è una forte rappresentazione del tono aggressivo dell’intero album come un indice di maturazione e crescita che ho maturato. Dedicherò ai miei fan il behind the scenes di ciò che ho visto e sentito attraverso il rilascio bisettimanale di un filmato diviso in quattro parti che documenta i suoi viaggi in Iraq e l’ispirazione dietro il titolo Napalm“.

Dopo 6 anni di assenza l’hip-hop è cambiato molto, adesso la vera sfida di Xzibit sarà riuscire a mantenere il suo stile e recuperare tutto ciò che ai suoi fan è mancato, senza scoraggiarsi se le vendite saranno basse come per l’ultimo album. Di solito i ritorni sono sempre ben accolti e per un artista del genere, sicuramente, il boom sarà assicurato!

Get real time updates directly on you device, subscribe now.