Rnbjunk Musica – Ultime notizie e gossip di musica
Canzoni Pop

Years & Years feat Tove Lo – Desire | video premiere

tove-lo-olly-alexander-years-and-years-desire-2016

Dopo un breve periodo di pausa, la band inglese dei Years & Years ha deciso di ritornare sulle scene musicali e sulle classifiche di tutto il mondo insieme a Tove Lo, cantante svedese esplosa nel 2014 in mezzo mondo grazie al singolo “Habits (Stay High)”, segnando il loro comeback in una maniera abbastanza alternativa ma che sembra prendere piede tra i cantanti più disparati.

La band inglese ha deciso di reinterpretare il loro singolo “Desire”, estratto nel 2014 dal loro album di debutto, Communion, insieme alla giovane ragazza svedese in un remix, ossia con l’aggiunta della voce di Tove rispetto all’originale.

Il pezzo è stato trasmesso per la prima volta questa mattina durante il programma mattutino della radio made in UK Capital FM, mentre il video ufficiale uscirà domani, 4 marzo 2016, nel canale VEVO della band inglese.

Ecco l’audio ufficiale, rilasciato dopo la premiere radiofonica:

La struttura è rimasta tale e quale all’originale: il nuovo singolo, come nel primo, è rimasto un pezzo synthpop con influenze elettroniche e dance che esplode con arrangiamenti elettronici nel ritornello.

Siamo invece molto sorpresi per quanto riguarda la parte di Tove Lo! A differenza di quanto succede ad altri artisti, come per esempio Demi Lovato nel remix di “Irresistile” dei Fall Out Boys che non ha ricevuto nemmeno un’intera strofa, la cantante di “Timebomb” ha ricevuto un ruolo molto importante visto che le sono stati assegnati gran parte dei back vocals, una strofa intera e il bridge, quest’ultimo cantato insieme al multi talentuoso lead singer della band, Olly.

Per ingannare l’attesa, la band inglese ha deciso di regalare a tutti i fan un breve assaggio di 15 secondi del video ufficiale condividendo un video sul loro profilo ufficiale Twitter. Nel brevissimo filmato Olly si alterna tra scene in cui è protagonista di una relazione sessuale con una ragazza (che sia Tove Lo?) e altre scene dove pare svolgersi un’orgia.

Che ne pensate? Contenti di questa collaborazione?

Ecco il videoclip del brano:

7 commenti

matteventu 6 Marzo 2016 at 01:20

Carina ma preferisco l’originale, anche se non capisco il senso di questo remix.
Qui in UK “Desire” in versione album è già continuamente in radio.

Years&Years comunque rivelazione, album magnifico.

Rispondi
Matteo Berardi 4 Marzo 2016 at 19:38

Desire è la mia preferita di Communion e preferisco l’originale a questo remix che comunque non è male 🙂

Rispondi
They? My Everything 4 Marzo 2016 at 17:11

Bellissima versione, anche il video molto curato.

Rispondi
digital distortion 4 Marzo 2016 at 11:08

Che bella! La versione dell’album non avevo mai ascoltata con attenzione, eppure due ascolti del remix sono bastati a farmela entrare in testa. Molto bello anche il video (rilasciato 10 ore fa), con immagini forti ed un significato più che esplicito. Peccato solo non ci sia Tove Lo

Rispondi
Black Widow 3 Marzo 2016 at 21:24

Io amo gli Years & Years e amo Tove Lo. Quindi.
La amo

Rispondi
Travis 3 Marzo 2016 at 19:32

Potevano estrarre questa versione! Che spreco!

Rispondi
Breezy 3 Marzo 2016 at 18:49

A mio parere, gli Years & Years sono la più grande rivelazione dell’ultimo anno, un album davvero sorprendente dove ogni canzone è una possibile hit, mentre i loro video sono tra i più belli che abbia mai visto (altro che quelli nominati per best video ai grammy/vma/ema, una categoria ormai inutile perché tanto nominano la canzone, non il video…). Tra le tracce non ancora estratte, Desire non era tra le mie preferite, ma é comunque una buonissima scelta (poi con Tove Lo!)!

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.