Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Ariana Grande sull’ex: “Era una storia tossica, non sono una babysitter”

Ariana Grande svela i motivi della fine della sua storia con Mac Miller

0

Mac Miller e Ariana Grande hanno terminato la loro storia qualche settimana fa, dopo circa due anni di amore. Molti sono rimasti sorpresi dalla rottura, alcuni addirittura si sono permessi di incolpare la ragazza per aver già voltato pagina, senza però conoscere minimamente i retroscena ed i motivi che l’hanno spinta ad allontanarsi dall’ex.

Dopo tante speculazioni, Ariana Grande ha risposto così,

con un lungo messaggio, all’ennesimo account che si dispiaceva per la fine della sua storia con il rapper:

Assurdo che tu minimizza il rispetto per sé stessi e per la propria autostima dicendo che qualcuno debba restare in una relazione tossica solo perché l’altra persona ci ha scritto un album a riguardo, che tra l’altro non è questo il caso (solo Cindarella parla di me). Non sono una babysitter né una mamma, e nessuna donna dovrebbe sentire il bisogno di esserlo (in una relazione ndr). Mi sono presa cura di lui, ho provato ad appoggiarlo nella sua astinenza e ho pregato anni per il suo equilibrio (e sempre lo farò, ovviamente), ma umiliare/incolpare le donne per l’incapacità di un uomo di aver cura di sé e delle sue cose è un problema davvero grande. Per piacere smettiamola di farlo. Ovviamente non ho parlato di quanto duro e spaventoso fosse mentre stava accadendo, ma lo era. Continuerò a pregare dal profondo del mio cuore perché lui possa trovare una soluzione a tutto e perché ogni donna in questa situazione faccia lo stesso.

Poco dopo sono arrivate anche le scuse del ragazzo che l’aveva giudicata, alle quali Ariana ha risposto ringraziandolo, senza rancore.

Quella tra Ariana e Miller era dunque una storia malata a causa dei problemi, a quanto pare di dipendenza, del ragazzo, che nemmeno la cantante è riuscita a fargli superare.

 

Get real time updates directly on you device, subscribe now.