Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Barbra Streisand fa una mezza gaffe parlando di Beyoncé

Facendo riferimento a A Star is Born, con Lady Gaga e Bradley Cooper, la divina Streisand ha fatto un’affermazione che a molti non è piaciuta.

La grandissima Barbra Streisand, parlando a Variety dell’ultimo remake di A Star is Born, è inciampata su una mezza gaffe che sta facendo discutere oltreoceano.

Come già saprete, a fine anno verrà distribuito in tutti i cinema il nuovo remake del celebre film E’ Nata Una Stella, diretto ed interpretato da Bradley Cooper, che ha voluto Lady Gaga per il ruolo della protagonista, lo stesso che nel 1976 fu di Barbra. 

“Non voglio parlarne perché non voglio spaventarmi. Non posso credere che siano passati qualcosa come 40 anni. Penso che Bradley Cooper abbia fatto un fantastico lavoro con Lady Gaga”

Dopo questa prima parte, all’artista premio Oscar è stato fatto notare che il ruolo di Gaga sarebbe potuto andare a Beyoncé, ed è qui che arriva il commento di troppo a detta di molti:

“Quando ho saputo che il progetto sarebbe andato in porto pensavo che sarebbe stata una cosa molto diversa, che avesse un cast multirazziale e che la musica sarebbe stata rap. Invece è più simile alla versione che ho fatto io”

Ciò che non è piaciuto è stato il fatto che la donna abbia parlato di musica rap in riferimento alla possibilità di un cast di attori neri, Beyoncé in primis. C’è chi ha perciò ritenuto il ragionamento bigotto e assolutamente evitabile, arrivando addirittura a accusarla di razzismo.

Ovviamente arrivare a tali accuse ci sembra a dir poco esagerato, e tutto pensiamo tranne che Barbra Streisand avesse voluto mancare di rispetto a qualcuno con tale frase. Potrebbe essersi semplicemente spiegata male? Voi che idea vi siete fatti?

 

 

 

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!