Rnbjunk Musica – Ultime notizie e gossip di musica
Hip Hop - R&B Notizie

Disastro Robin Thicke: “Blurred Lines” 5 milioni di risarcimento per plagio

Non scherza la famiglia di Marvin Gaye, Pharrell e Robin Thicke dovranno pagare una multa saltissima per il loro plagio.

Robin Plagio

Era il 2013, quando Robin Thicke riusciva a creare un tormentone internazionale potentissimo, con l’aiuto di Pharrell Williams!

“Blurred Lines” divenne in poco tempo la grande hit dell’anno, conquistando record di vendite e anche visualizzazioni incredibili su Youtube.

Ma la famiglia di Marvin Gaye ha intentato quasi subito causa al cantante ed il produttore, per non aver messo nei crediti la canzone “Got To Give It Up”, hit del 1977 creata da Gaye.

La causa di plagio ora é terminata dopo diversi anni di tira e molla. Il verdetto é a favore di Gaye, e i due avranno da pagare un totale di quasi 5 milioni di dollari per la furbata.

Il giudice ha decretato: Pharrell Williams e Robin Thicke pagheranno una multa salatissima, 1.7 milioni Ticke, e 357 mila dollari Pharrell. Più un’altra multa da pagare insieme. Causa infrazione del Copyright!

Bastava solo chiedere il permesso prima di sfornare la hit, che ad oggi ha venduto più di 10 milioni di copie.

Poveretti…


Dopo essere stato lasciato dalla fidanzata storica Paula Patton, non sembrano essere finiti i guai per Robin Thicke. Questa volta a pagare anche il produttore e cantante Pharrell Williams.

I due hanno creato qualche anno fa la smash hit internazionale “Blurred Lines”, una canzone che ha spopolato in tutto il mondo, arrivando alla numero 1 nella maggior parte delle classifiche internazionali.

Il brano è stato talmente di successo, che non poteva passare inosservato, specialmente alla famiglia di Marvin Gaye, che aveva chiaramente sentito un plagio nelle sonorità del brano, che richiama esplicitamente “Got To Give It Up”, un classico storico della musica.

Il tutto è confluito in un processo, del quale è stato rilasciato il verdetto proprio qualche giorno fa:

Robin-Thicke-Blurred-Lines-iTunes

“La giuria accusa Robin Thicke ed il produttore Pharrell Williams di infrazione sulla legge della proprietà intellettuale, e chiede il rimborso di 7.3 milioni di dollari per danni a favore della famiglia di Marvin Gaye, che ha scritto il brano “Got To Give It Up” nel 1977. Escluso dalla procedura il rapper T.I., in quanto il rap nella canzone non è stato giudicato lesivo.”

Brutta storia! Forse Robin e Pharrell avrebbero dovuto chiedere il permesso prima di registrare la super hit “Blurred Lines”. Si tratta di un danno d’immagine notevole, soprattutto per chi ha prodotto il brano…

Ovviamente accostando le due canzoni il verdetto ci sembra più che giusto, tuttavia siamo abbastanza perplessi riguardo alla cifra astronomica decisa dalla giuria e chiesta dalla famiglia di Marvin.

A questo punto c’è anche da chiedersi come andrà avanti la carriera di Robin, che proprio grazie a questo brano ha conosciuto una fama senza precedenti.

Voi cosa ne pensate?

45 commenti

Umberto Olivo 14 Marzo 2015 at 16:16

mi dispiace tantissimo… starà passando un periodo orrendo robin, umanamente provo una compassione enorme per lui

Rispondi
massimo 12 Marzo 2015 at 10:09

Leggo sempre commenti Poco credibili…singolo osceno e fesserie varie…..Nn conosco tormentone Estivo o qualcosa di simile di gran lunga qualità. Tutti i TORMENTONI devono essere semplici fresci immediati e diretti. Cn le Vs accuse date degli Imbecelli ai Tanti acquirenti al mondo (compreso magari pure ai Bambini). Robin intanto ha una carriera più che decennale cn album di Classe (sono sicuro non conoscete nessun CD)….sparate tanto Per!!! Inoltre gridare allo scandalo per possibile plagio….è solo una Mossa dlla Famiglie Garvin Gaye per spilllare soldi. La canzone quando uscì….lo stesso Robin e W.Pharrell AFFERMARONO….che il pezzo teneva il Mood di un pezzo già pubblicato. Aggiungo: perchè la famiglia Garvin si accorge della somiglianza dl Brano solo dopo 2 anni????? E cn una Vendita alle spalle di oltre 5 Milioni di DownLoad???? Ovvio il Giudice è stato pagato a suon di Mazzette per dare ‘Ok alla causa!!!! Ricordiamo a tutti le note sono 7 e può succedere che alcune canzoni si Possano somigliare….!!!! TRA L’ALTRO DICHIARATO ALL’USCITA DLLO STESSO ROBIN THICKE

Rispondi
LetteraL 12 Marzo 2015 at 11:34

La famiglia Gaye ha mostrato sin dalla pubblicazione di Blurred Lines dubbi a riguardo e accuse di plagio (ci sono video e interviste che lo testimoniano). Il plagio è abbastanza evidente (la linea di basso, persino il tempo dei campanacci è uguale!) e mi pare che sia giusto tributare il riconoscimento di questo brano anche al genio di Gaye. Detto ciò Ticke ha spesso dichiarato di essere ispirato dalla figura di Marvin, assurgendo a diventarne l’erede diretto e mi pare quella di Blurred Lines una conferma della sua ammirazione per l’artista soul; il problema sopraggiunge quando un Pharrel che fa dell’originalità dei suoni il suo portabandiera, produce un brano identico a Got To Give Up (che sicuramente conosceva, visto anche la sua passione per i grandi artisti del soul).
La cifra mi pare proporzionata alle vendite e al traino che il singolo ha avuto, specie se si considera il fatto che è stata spesso esaltata la grande qualità e l’originalità di questo; fattori che invece, devono essere fatti risalire a Marvin, senza il quale non ci sarebbe stato nessun Robin, nessuna Blurred Lines e nessun successo.

Rispondi
like a prayer01 11 Marzo 2015 at 18:51

è una delle canzoni più oscene che abba mai sentito ed ancora non mi spiego tutto il successo che ha avuto…la somiglianza c’è ma la cifra da pagare è un po’ troppo elevata…poi mi dispiace per le ultime vicissitudini (flop del disco e divorzio dalla moglie)….ma lui mi è propri antipatico…

Rispondi
rnbjunkcom 12 Marzo 2015 at 01:30

è molto simpatico invece! Molto umile, e purtroppo il successo l’ha conosciuto con “Blurred Lines”, anche se il suo repertorio è ben più vasto e di qualità!

Rispondi
♫The Elusive Lorenzo♫ 11 Marzo 2015 at 18:37

E’ un plagio di un capolavoro di canzone; povero Gaye, scomparso troppo, troppo in fretta.

Rispondi
Pietro Chiarelli 11 Marzo 2015 at 18:31

La famiglia Gaye si è così sistemata a vita…

Rispondi
jEsSy 11 Marzo 2015 at 21:14

Ma nn credo proprio…hai presente quanto gaye venda oggi ancora nonstante la sua assenza…lui è la storia della musica…

Rispondi
Pietro Chiarelli 12 Marzo 2015 at 01:03

No, non ho presente perché non la seguo ed ho infatti commentato da esterno ironizzando sul fatto che abbia guadagnato una fortuna grazie a questa causa (e tanto meno che non abbia ragione dato che non conosco la canzone)

Rispondi
IKnowYouCare 11 Marzo 2015 at 18:27

Ceh, ma in questo blog : ogni hit è un aborto …. si, potrà non piacere ma non si può dire che è orrenda !!!!!!!

Rispondi
Pojke 11 Marzo 2015 at 19:06

Assolutamente, no! ”Uptown Funk” è una figata, ”Blurred Lines” una poracciata volgare.

Rispondi
They? My Everything 11 Marzo 2015 at 17:52

Ma l’album ‘Paula’ di Robin Thicke qualcuno sa quanto ha venduto?

Rispondi
like a prayer01 11 Marzo 2015 at 18:49

se è arrivato a 200 mia copie è già tanto

Rispondi
They? My Everything 13 Marzo 2015 at 17:07

Addirittura?! Pensavo molto meno

Rispondi
They? My Everything 11 Marzo 2015 at 17:50

Ahiahiahi, 7,3 milioni sono davvero moltissimi! Robin è davvero senza pace, però avrebbero dovuto pensarci prima.

Rispondi
Artvilde 11 Marzo 2015 at 16:43

E’ chiaramente un plagio! Ora mi aspetto un bel risarcimento danni per tutti gli abitanti di questo pianeta che hanno dovuto guardare quel video osceno.

Rispondi
My_Everything96 11 Marzo 2015 at 16:47

E sopratutto per tutti quelli che l’hanno dovuta ascoltare per un sacco di tempo in macchina o a casa senza via di fuga LOLOL

Rispondi
My_Everything96 11 Marzo 2015 at 16:41

Canzone orrenda, video orrendo e causa persa e anche giustamente…. la somiglianza c’è anche se è una cifra da capogiro LOL
Ps: che flop il suo album fatto per la ex moglie LOL

Rispondi
Nicolò Salvagno 11 Marzo 2015 at 16:33

non è che sia la prima volta che si sentono delle somiglianze del genere, diciamo che ci può stare la condanna ma la cifra è assurda e irragionevole…

Rispondi
AnacondaTop 11 Marzo 2015 at 15:54

Ben gli sta! XD Ottengono hit solo plagiando… , un pò di originalità non fa male XD

Rispondi
Faggiollo 11 Marzo 2015 at 15:26

Quando si dice “dalle stelle alle stalle”… Robin mi sta antipatico, “Blurred Lines” è una delle peggiori canzoni che abbia mai sentito (m’ infastidisce proprio anche solo sentirne qualche secondo), però mi dispiace per tutto quello che gli sta accadendo ultimamente.
La somiglianza c’è, comunque…

Rispondi
Felice 11 Marzo 2015 at 15:12

Beh per robin le cose non vanno bene,separato dalla moglie,un disco paula che dire strafloppato e poco ed adesso l’unico successo macchiato da questa storia del plagio e deve rimborsare il tutto
Che dire… pover crist… qualcosa di buon nella sua vita privata e professione c’è???? robin nn fa pazzie xd

Rispondi
Cristian 11 Marzo 2015 at 14:27

Questa notizia mi ha fatto sorridere veramente.
T.I si è salvato per il rotto della cuffia LOL

Rispondi
Impossible Is Nothing 11 Marzo 2015 at 15:46

Non l’ho capita LOL

Rispondi
Cristian 11 Marzo 2015 at 18:05

Nel senso che si è schivato anche lui la denuncia LOL

Rispondi
Spiripatico 11 Marzo 2015 at 14:27

Tutto quello che hanno guadagnato con Blurred Lines lo perderanno

Rispondi
DREW. 11 Marzo 2015 at 14:21

C’è da dire che ogni giorno vengono sfornate migliaia e migliaia di canzoni.. secondo me può capitare che qualche canzone si somigli o sia identica, non è mica da tutti i produttori creare beat ancora inesistenti.
Comunque da Pharrell c’era da aspettarselo, tutte le sue basi sono quasi identiche.

Rispondi
xoxo 11 Marzo 2015 at 14:35

vai ad ascoltare il mashup dei due brani.
questa non può essere una semplice coincidenza lol

Rispondi
DREW. 11 Marzo 2015 at 15:10

Sono proprio uguali? Mi hai messo curiosità

Rispondi
xoxo 11 Marzo 2015 at 15:30

la base è molto simile. forse troppo lol

Rispondi
Angelica 11 Marzo 2015 at 14:16

Dovrebbero risarcire anche tutti coloro che per un anno intero (ed oltre) ad ogni ora si ritrovavano la canzone su tutte le radio, senza possibilità di fuga.

Rispondi
Impossible Is Nothing 11 Marzo 2015 at 15:47

Angelica ti adoro!

Rispondi
Angelica 11 Marzo 2015 at 16:00

Addirittura LOL

Rispondi
gagadiamonds 11 Marzo 2015 at 14:10

Le due canzoni sono uguali! o.o Ma che mi combini Pharrell?
Quindi aspettiamoci che tra due anni pure Happy sarà confermato un plagio… e lì ci vorrebbero i miliardi! lol

Rispondi
Iggy Iggs 11 Marzo 2015 at 14:07

Mmh… E se anche Uptown Funk fosse un plagio?

Rispondi
Impossible Is Nothing 11 Marzo 2015 at 15:47

Paradiso!

Rispondi
Stephen 11 Marzo 2015 at 14:01

A me questa canzone ha sempre fatto schifo e credo che lo stesso Robin abbia maledetto il giorno che l’ha pubblicata. Avrà riempito il suo portafoglio, ma ha perso cose ben più preziose.

Rispondi
Pojke 11 Marzo 2015 at 13:50

A questo punto dovrebbero annullare anche i risultati ottenuti da questo scempio di canzone, un po’ come quando alla Juventus hanno tolto lo scudetto, ahahah! A me ”Blurred Lines” ha sempre fatto immensamente cagare, canzone orrenda, beat anche interessante ma, a quanto pare, plagiato. Immagino che T.I. griderà, tipo ”che culo!”, ahahah!

Rispondi
Iggy Iggs 11 Marzo 2015 at 13:46

Blurred Lines non mi è mai piaciuta!

Rispondi
Ciccio 11 Marzo 2015 at 13:39

Io non trovo la cifra sbagliata, ha venduto così (immeritatamente) tanto e ora 7 milioni sono anche pochi. Comunque sì, le basi sono praticamente identiche così come tutte le altre di Pharrell

Rispondi
BR7AN 11 Marzo 2015 at 13:26

Avrebbero dovuto chiedere di più, 7 milioni é troppo poco visto che è rimasta in prima posizione per metà anno. Avevo sentito “Got to give it up” quando si era diffuso il rumor “Blurred Lines” era un plagio, e cmq è vero che le basi sono identiche.
Cmq io gli avrei denunciati anche per uso inapropriato/eccessivo di hashtags.
[mai piaciuta “Blurred lines”]

Rispondi
Impossible Is Nothing 11 Marzo 2015 at 13:21

Sono contento, io detesto sia Blurredlines che Pharrell quindi siamo apposto.
Robin sembra proprio sfortunato,dopo un secondo album disastroso (con meno di 500 copie vendute in UK nella First wee), la separazione da Paula r questo ora.
oddio.

Rispondi
Carl 6 11 Marzo 2015 at 13:21

Ma quale plagio…. qua la multa è meritata per averci torturato le orecchie per mesi e mesi , per mezzo dei figli illegittimi, ancora continuano a farlo.

Rispondi
Alferrett 11 Marzo 2015 at 13:08

Cosí imparano a far diventare virali certi aborti di canzoni LOL

Rispondi
xoxo 11 Marzo 2015 at 13:06

Ho ascoltato adesso la canzone di Marvin ed è veramente un plagio…non me lo aspettavo da Pharrell.
Loro probabilmente hanno guadagnato più di 7 milioni grazie a questa canzone quindi la cifra chiesta è giusta secondo me.

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.