Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Calvin Harris dj più pagato al mondo per il 6° anno consecutivo! Ecco la classifica

Anche quest'anno il celebre disc jockey britannico ottiene la corona di dj con i maggiori introiti nella classifica stilata annualmente da "Forbes"

Presenti nella top 15 anche il duo Chainsmokers, il misterioso Marshmello e gli immancabili Diplo e David Guetta tra gli altri, grande assente lo svedese Avicii

Recentemente la celebre rivista statunitense Forbes ha pubblicato la classifica dei dj più pagati al mondo, tenendo in considerazione il periodo che va dal primo giugno 2017 al primo giugno 2018. Poche sorprese all’interno della chart: a regnare incontrastato da ben 6 anni è Calvin Harris, con ben 48 milioni di dollari finiti nelle sue tasche grazie a successi come Feels, in collaborazione con Katy Perry, Big Sean e l’immancabile Pharrell Williams One Kiss, cantata da Dua Lipa. È dal 2013 che occupa il gradino più alto del podio e nessuno è ancora riuscito a soffiarglielo.

Neanche i Chainsmokers, famoso duo affermatosi nel panorama della dance negli ultimissimi anni, sono riusciti a spodestarlo dalla prima posizione dovendosi “accontentare” del secondo posto, con due milioni e mezzo a distanziarli dal dj britannico (45.5 milioni per loro).

Nel gradino più basso del podio troviamo il dj Tiësto, il distacco tra l’olandese e il duo statunitense è notevole (33 milioni per lui). Posizioni invertite per loro rispetto alla scorsa classifica, nel 2017 Tiësto si trovava alla numero 2 con 39 milioni di dollari, mentre i Chainsmokers alla 3 con un milione in meno.

Medaglia di legno per Steve Aoki, con 28 milioni intascati. Guadagni in su rispetto al 2017 per Marshmello, misterioso personaggio che indossa sempre una maschera a forma di marshmallow durante i suoi live, che troviamo in quinta posizione con 23 milioni, e Zedd, sesta posizione per lui e 22 milioni di dollari guadagnati.

A seguire i colossi della dance, Diplo e David Guetta, rispettivamente al settimo e all’ottavo posto con 20 e 15 milioni. A chiudere la top 10 troviamo il giovanissimo Martin Garrix con 13 milioni, preceduto dall’unica new entry nella top 10, Kaskade, dj e produttore discografico statunitense presente da tempo all’interno del panorama musicale, che si piazza alla posizione numero 9.

Da notare inoltre Kygo in dodicesima posizione con 11.5 milioni di dollari e Afrojack che, con 10 milioni tondi, chiude la classifica dei disc jockey con i più alti guadagni nell’arco degli ultimi dodici mesi.

Non è stata un’annata molto proficua per Skrillex però, che, dal quarto posto ricoperto lo scorso anno, esce perfino dalla top 15.

Altro grande assente è il dj Avicii, che purtroppo non potremo più rivedere all’interno di questa classifica; negli anni era sempre riuscito ad ottenere dei piazzamenti molto buoni, sebbene nè l’anno scorso nè nel 2016 abbiamo trovato il compianto ragazzo tra le prime dieci posizioni.

Di seguito la top 15 completa:

1. Calvin Harris – $48.000.000
2. The Chainsmokers – $45.500.000
3. Tiësto – $33.000.000
4. Steve Aoki – $28.000.000
5. Marshmello – $23.000.000
6. Zedd – $22.000.000
7. Diplo – $20.000.000
8. David Guetta – $15.000.000
9. Kaskade – $13.500.000
10. Martin Garrix – $13.000.000
11. Axwell Λ Ingrosso – $12.000.000
12. Kygo – $11.500.000
13. DJ Snake – $11.000.000
14. Dimitri Vegas & Like Mike – $10.500.000
15. Afrojack – $10.000.000

Riuscirà Calvin Harris a riconfermarsi il Paperon De’ Paperoni dei dj per la settima volta o pensate che i Chainsmokers possano soffiargli il primato?

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!