Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Camila Cabello contro l’immagine troppo sexy delle Fifth Harmony!

0 50

camila-cabello-iheartrado-fest-2015-billboard-650

La tendenza di sputare in un certo senso sul piatto dove per lungo tempo si ha mangiato è difficile da invertire, specie se si tratta di un’industria mediatica come quella musicale.

Far polemica e rinnegare il proprio passato attira l’attenzione e funziona quasi sempre, per lo meno permette di finire sulle prime pagine dei giornali di gossip.

Lo sa bene ad esempio Zayn, che da quando ha lasciato gli One Direction non ha mai smesso di parlar male e rinnegare ciò che ha fatto con la band, guadagnandosi per questo copertine su copertine.

Una ragazza che da poco ha seguito le orme di Malik, scegliendo di dire addio alla formazione che l’ha resa famosa, è ovviamente Camila Cabello, da un mese ex Fifth Harmony.

La ragazza è stata intervistata dall’attrice Lena Dunham quando ancora pubblicamente non era uscita la notizia dell’abbandono anche se dentro di lei il da farsi era più che chiaro.

Parlando con la Dunham, grande sostenitrice dei diritti delle donne, la Cabello è arrivata a tirare in ballo un argomento che molto spesso viene fuori quando si parla delle artiste di oggi, l’immagine volontariamente troppo sexy. A quanto pare, lei non si sentiva a proprio agio:

“Specie se fai parte di una girlband, succede molto spesso che la gente provi a far leva sulla sessualità solo per attirare più attenzioni.
Sfortunatamente il sesso vende.

Ci sono state molte volte in cui non mi sentivo per nulla a mio agio con alcuni indumenti e ho dovuto puntare i piedi.
E’ complicato perché abbiamo dovuto crescere da sole mentre eravamo di fronte al mondo facendo canzoni piene di doppi sensi di carattere sessuale.

Non c’è niente di sbagliato nella sessualità. Se ce l’hai dentro è semplicemente un espressione di chi sei e se la vuoi condividere con la gente è fantastico”.

Il discorso di Camila è a dir poco condivisibile e più volte noi stessi ci siamo domandati perché continuare a spingere l’acceleratore sull’immagine sexy di 5 ragazze non ancora maggiorenni e farle sembrare molto più grandi della loro età, che tra l’altro risultava palesemente una forzatura.

E’ anche vero, però, che parlare ora è fin troppo facile, mentre fino a poco tempo fa proprio lei sembrava essere quella tra loro che più di tutti si divertiva a far leva sul lato sexy e provocante, senza mai lasciar trasparire alcun segnale di disagio.

Forse era comodo al momento avere i riflettori puntati?

Vedremo se dopo queste parole la Cabello costruirà la sua nuova carriera senza giocare sulla sensualità e doppi sensi, in tal caso sarebbe un segnale di coerenza ammirevole.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.