Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Chris Brown pubblica una bellissima riflessione sulla società: “E’ controllata dalla paura”

0 0

chris-brown-ebola

Chris Brown tornerà venerdì con il suo nuovo disco, Royalty. Nell’attesa di farci ascoltare la sua musica inedita e tanto attesa, il cantante ha voluto condividere su Twitter alcuni pensieri nei confronti del male che dilaga nella società, sicuramente anche alla luce di ciò che è accaduto a Parigi nei giorni scorsi.

Secondo Chris ogni forma di conflitto (sia che si parli di grandi guerre che coinvolgano governi, sia di scontri tra persone che avvengono nella vita quotidiana) è riconducibile al sentimento di paura, che paralizzerebbe l’uomo impedendogli di manifestare liberamente ciò che è davvero. Chris ha voluto condividere delle parole veramente toccanti, ergendosi a difesa dei più deboli, ma non solo, la sua è anche una critica alla società intera, che non farebbe altro che bloccare l’uomo nella paura, un sentimento che non andrebbe cancellato secondo l’interprete (perchè possiamo imparare da esso), ma che non dovrebbe comunque soffocare la nostra essenza.

Leggete qui le parole di Chris:

Quando sei arrabbiato, giudicante, razzista, depresso, e fai una scelta basata su questo, in genere dipende dalla paura. Come persone siamo tenuti a sperimentare tutte queste emozioni per imparare da esse. Non c’è nulla di male nell’essere spaventati, non c’è nulla di male nell’essere se stessi. Questo è ciò che rende te stesso TE. Fede e speranza a volte degenerano in avidità e invidia. L’ AMORE è l’obiettivo. Non vedete come il mondo sta cadendo a pezzi? Tutti così divisi e spaventati. Il mondo ci marchia e ci etichetta con merda alla quale relazionarci. Siamo nati e ci è stato insegnato come comportarci, come pensare, e questo ci limita. La società è controllata dalla paura. La gente ha paura di essere chi è veramente perchè si limita in base al concetto di normalità che hanno gli altri. Bisogna accettare le critiche perchè si può ricavarne insegnamenti. E’ un equilibrio. Il più grande dono che Dio ci ha fatto è il libero arbitrio. C’è sempre una scelta. La gente vive in superficie. Credono quello che vogliono credere, in modo da non aver paura. Ognuno di noi ha un obiettivo, non importa se piccolo o grande. Ognuno di noi può realmente fare la differenza. Tutte le guerre e massacri di poveri innocenti alimentano solo altro odio. Questo riguarda tutti i governi. Anche il nostro. Siamo troppo impegnati a programmare la giornata e non a programmare se essere lavoratori o schiavi. L’obiettivo è raggiungere un nuovo livello di coscienza. Come membri della società dobbiamo scegliere di volere di più. Qual è lo scopo su questa Terra? Si nasce e si muore. Non vorreste dire ho vissuto la mia vita pienamente e ne ho goduto. Io posso avere soldi, macchine, fama. Mi piacciono le belle cose, ma so anche che non sono importanti. Sono qui per mostrare a gente di ogni razza che voi siete forti e belli. La sofferenza è crescita, il DOLORE è crescita. Tutte le vite sono importanti ed ognuno necessita dell’aiuto di qualcun altro. Io non sono perfetto ed ho commesso la mia buona parte di errori. Ed è per questo che voglio parlare ai deboli. Voi potete essere quello che volete essere. Non lasciate che la paura degli altri vi faccia mettere in discussione o dubitare della vostra luce interiore. Okay, ho finito <3

Quello che ci auguriamo è che Chris possa trovare il modo in un prossimo futuro di inserire questi bellissimi messaggi nella sua musica, come hanno fatto alcuni grandi artisti prima di lui, primi fra tutti Michael Jackson e Tupac.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.