Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Ciara 5 Canzoni da Scoprire | Prima Parte

Ciara Princess Harris. Oggi vi voglio parlare di quello che è stato, ed è tutt’ora, il cammino di un’artista e performer tra le più complete della nuova generazione.

Lei ha all’attivo ben 5 album, una carriera fatta di successi e fallimenti, e in tutto ciò possiamo dire che ha venduto ben 23 milioni di dischi, ha vinto 1 Grammy ed 8 suo brani sono finiti nella Top10 della Billboard Hot 100. Niente male…

Ciara-5-canzoni

Anche la sua vita privata è stata contraddistinta da alti e bassi, soprattutto in amore, prima con la storia finita tra lei e il rapper Bow Wow e poi con il rapper Future con cui ha avuto un bambino giusto qualche mese fa.

Quello che possiamo dire di lei è che all’inizio della carriera è stata additata e associata a 2 grandi nomi illustri ovvero Janet Jackson (sua fonte d’ispirazione) e la compianta Aaliyah.

Nonostante le forti pressioni dei media, lei è riuscita a dimostrare di avere grande talento nel ballo, ottime doti canore e qualità anche come compositrice e scrittrice, così da convincere il pubblico di essere fatta della pasta giusta per far parte del Musicbiz, creandosi una sua identità ben precisa.

Consapevole del suo talento e con un carattere tenace e forte, ha dimostrato più volte di non volere mai arrendersi, come quando si è autofinanziata il video per “Gimmie Dat”, andando contro le decisioni della sua etichetta discografica.

Ora iniziamo questo viaggio attraverso 5 canzoni meno conosciute della discografia di Ciara:

“Insecure” – Unreleased (Goodies Era)

Si tratta di una Unreleased Track, probabilmente appartenente alla recording session dell’album “Goodies”, e se ne avete l’occasione, ce ne sono davvero tante di tracce scartate che meritavano di finire nella final cut. Questa che risale a fine 2003, quando ancora il primo singolo “Goodies” non fu rilasciato. 

In questo brano possiamo sentire una Ciara acerba e vogliosa di proporre la sua musica RnB, ma perfettamente consapevole dei suoi obiettivi  da raggiungere. Una Club Banger da numero 1 nella Billboard Hiphop/RnB Chart,  CiCi urla a gran voce “R-E-S-P-E-C-T”

“Thug Life” da “Goodies”

Direttamente da “Goodies”, primo album della cantante, troviamo una canzone prodotta dal Executive Producer del disco: Jazze Pha.

L’album riuscì a vendere solo negli USA, più di 3 milioni di dischi e fu certificato platino in Canada mentre oltremanica rimase 26 settimane in classifica.

Una Ciara ancora ragazzina, ma già pronta a provocare, nel brano chiede al suo ragazzo di darsi una mossa, mentre i genitori sono fuori casa, con la paura di una teenager, ma lo spirito di una ragazza ribelle attratta dal suo “bad boy”. Sensuale ed ammiccante lo invita a fare le peggio cose “senza esitare”

Che dire, una slowjam sexy, calda e romantica allo stesso tempo! Molte teenager del 2000 come me, si sono molto rispecchiate in questa canzone, il fidanzato che è l’opposto di quello che vorrebbero i tuoi genitori,  e le cose fatte di nascosto…

Meritava di diventare un singolo.

“Now my parents are gone /I know you can’t believe it’s me who needed to see u / La la la.. la la-la la-la la la?? la la /Nobodys home we can kick it all night /I no that u don’t have a curfew /La la la.. la la-la la-la la la?? la la /Now don’t move too fast /But don’t move too slow /Baby catch the rhythm that im giving u /Ooh I love the rhythm /I’m feelin u “

“My Love” dal disco “The Evolution”

Dai due album con più Crunk’n’B, ho scelto di proposito due slowjam, e in questo secondo album, fatto di molti interlude, Ciara racconta un percorso di evoluzione che l’ha caratterizzata.

Quando parlavamo di ex fidanzati, mi riferivo proprio a questa canzone, scritta e co-prodotta dalla Harris e dedicata al rapper Bow Wow con cui la cantante ha intrattenuto una relazione durante la Goodies Era, sfociata anche in un duetto tra i due, la famosa “Like You” per poi finire proprio durante la registrazione del secondo Album.

Gli stessi sentimenti hanno ispirato anche la nuova canzone “I Bet”, dedicata questa volta a Future, il suo ultimo uomo. Entrambi i rapper a quando pare l’avrebbero tradita con altre donne…

“Kick it with ya friends, go out with other chicks/Be all up in the mix, you got the right to do it/You wanna be a pimp, be treated like a prince/Go ‘head and flip the switch ’cause now you got ya crown back
‘Cause if you only knew what I felt for you/You would’ve held on tighter, fought a little harder/Been a little smarter and now you’re gonna miss my love”

“High Price” con Ludacris, dal disco “Fantasy Ride”

Arriviamo alla martoriata “Fantasy Ride” Era, contraddistinta da molti ostacoli e hit mancate.

Di questo disco possiamo dire che il primo singolo fu “Go Girl” una collaborazione con T-Pain. Il pezzo sposava ancora sonorità Crunk, ma non riuscì a fare centro nelle classifiche e l’album, pronto per l’uscita, fu posticipato! (Online si trova la Recording Session originale).

In cerca di una Hit che non arrivò nemmeno con “Never Ever”, la Harris si ritrovò con una canzone scritta da Justin Timberlake. Ne scaturì un duetto “Love Sex Magic” che salvò la disastrosa situazione. Dall’album fu estratto un altro singolo di discreto successo, il duetto con Missy Elliott “Work”

Vi propongo di seguito una canzone che, a mio avviso, meritava di essere estratta come singolo e che sicuramente, promossa a dovere, avrebbe potuto cavarsela egregiamente nelle charts R&B!

Si tratta di una uptempo con l’amico Ludacris e una produzione eccezionale firmata Tricky Stewart e The-Dream, che in quegli anni facevano meraviglie!

“Sophomore” dal quinto album “Ciara”

Partiamo dicendo che questa canzone è prodotta da Soundz, che per chi non lo conoscesse è produttore di molte canzoni dell’ultimo album di Justin Bieber, ed ha lavorato anche per Rihanna, Usher, Chris Brown, Brandy e Trey Songz.

Questa perla arriva dall’ultimo album, semplicemente “Ciara”, il primo sotto etichetta Epic Records.

Dal disco venne estratta la smash-hit R&B “Body Party“, dopo una serie di tentativi falliti con “Sorry”, “Sweat” e “Got Me Good”. In questo momento della sua vita era forte l’amore per Future, che l’ha fatta incontrare al produttore Mike Will Made-It, proprio lui ha regalato a Ciara questa perla, ed il rapper appariva come Cameo nel video.

Possiamo dire che è stato l’album della rivalsa, quello che ha ricordato a tutti che Ciara c’è e che è pronta a far ritornare il suo nome nelle classifiche!

In questa splendida “Sophomore”, gioca sulla sensualità al 100%, provocando con frasi molto sexy, e tirandosela a manetta per il suo corpo da favola! Godetevela perché a mio avviso questa è una delle tante perle del suo ultimo disco, ed è senza dubbio una produzione di qualità!

Ho voluto saltare di proposito tutta la Basic Instinct Era per un semplice motivo, che trovo comunque un buon disco, ma assolutamente inferiore agli altri dischi di Ciara.

La sfortuna di quell’album in realtà, oltre alla pessima gestione da parte della Jive, è stata caratterizzata da un cambio di moda musicale in America, dove la dance prese il completo sopravvento su ogni genere, penalizzando ogni cantante RnB a livello di vendite, tanto che molti sono scesi a compromessi, da Usher a Chris Brown, mentre altri artisti del calibro di Beyoncè, che arrivava da un album multi platino, ha dovuto vedersela con vendite sottotono, anche con il suo miglior disco “4”. Per Ciara fu un vero disatro ovviamente..

Ciara è un artista completa, che ha molto da dire, un mostro sul palcoscenico, inarrestabile, che non si è mai arresa! Io onestamente amo ogni suo album, e spero torni alla ribalta ora che RnB, hip hop e il country hanno ripreso parzialmente possesso delle Charts Americane.

Nel frattempo possiamo gioire del successo di “I Bet” sperando che si trasformi nell’ennesima top 20 della sua, spero, lunghissima carriera.

– pubblicato da Jessy, revisionato da R&B Junkie –

Se volete inviarci il vostro contributo scriveteci a info[at]rnbjunk.com

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!