Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Fifth Harmony – Work From Home | video + dietro le quinte

0 32

FifthHarmonyTy

A poche settimane dall’incredibile record raggiunto con “Worth It”, le Fifth Harmony stanno ufficialmente per tornare in scena! Le conferme circa la loro intenzione di tornare in scena a breve erano arrivate già da tempo,  tuttavia adesso il loro produttore discografico L.A. Reid ha finalmente annunciato una data ben precisa in cui in tutta probabilità sarà pubblicato il loro prossimo singolo: il 26 febbraio.

Ora, a 3 giorni dall’arrivo della tanto attesa canzone, alla quale spetta l’onere di dimostrare che le Fifth non sono le ennesime one hit wonder e che possono costruirsi una buona carriera almeno sul fronte singoli. La canone che avrà sulle proprie spalle questo scopo si intitolerà “Work from Home” e sarà rilasciata nel mondo da Syco Records e Sony, così come avviene per tutti gli artisti che escono fuori da talent show ideati dal produttore discografico Simon Cowell.fifth-harmony-work-from-home-artwork

A questo punto, siamo curiosi di scoprire cosa saranno in grado di fare le ragazze. Il nostro auspicio è che la potente e meravigliosa voce della bravissima Lauren Jarequi (QUA PER VEDERE UN VIDEO CHE METTA IN LUCE LE SUE DOTI) venga finalmente posta al centro delle attenzioni: al solo pensiero che l’artista proprio non appare nei vocals delle canzoni più note della band ci viene l’orticaria.

Vedremo cosa ci proporranno questa volta le ragazze. Il potenziale ce l’hanno, e anche tanto, per cui staremo a vedere se saranno in grado di lanciare al meglio la loro carriera di girlband, e magari di poter aspirare fra qualche annetto a sfondare la scena anche come soliste. Voi cosa vi aspettate da loro?

Rilasciata una breve anteprima della traccia:

Rilasciato con grande puntualità, il brano si è rivelato essere una mid/up tempo pop’n’b dal ritmo coinvolgente e dai buoni vocals, una traccia forse meno incisiva rispetto alla smash hit “Worth It” e che in parte ne riproduce la formula senza ottenere lo stesso effetto-bomba, ma che nel complesso riesce comunque a convincere. Il “work work work” del ritornello potrebbe far pensare alla attuale hit di Rihanna, ma per il resto la traccia è completamente diversa dal singolo della cantante barbadiana.

Nel video, le interpreti sono delle sensualissime muratrici che seducono gli altri lavoratori (anche loro estremamente attraenti) su un cantiere. Il video è efficace, funziona, e noi siamo sicurissimi che il brano potrà essere una nuova hit per le ragazze, anche se con risultati ridimensionati rispetto a “Worth It”.

Eseguita la prima performance live del pezzo. Le ragazze qui ci sono sembrate abbastanza fiacche vocalmente, ed in particolare dal vivo la voce di Camilla si è rivelata dissonante su questa base.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.