Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Gwen Stefani: ecco quanto venderà This Is What the Truth Feels Like in USA!

0 5

Un lunghissimo periodo di tempo di assenza dalle scene per quanto riguarda la sua carriera da solista, una lunga serie di singoli molti dei quali si sono rivelati flop ed un’attenzione nei suoi confronti ancora viva ma comunque calata rispetto ai fasti dei suoi primi due album: questa è la situazione in cui la grande Gwen Stefani ha appena pubblicato il suo terzo album da solista “This Is What The Truth Feels Like”. gwen

L’album era atteso da tempo dai suoi fan più fedeli, i quali hanno iniziato a sperare in un comeback da solista già poco tempo la fine dell’ultima Era dei No Doubd, rockband che l’artista capitana ormai da moltissimi anni. Qualcosa sembrava iniziare a muoversi già nel 2014, anno in cui sono stati pubblicati due singoli: la bellissima “Baby Don’t Lie” e la scatenata “Spark the Fire”, ma in seguito al flop di ambedue i brani l’artista è praticamente sparita dalle scene per circa un anno per poi tornare soltanto a fine 2015 con “Used to Love You”, brano che si è poi trasformato nell’effettivo lead single del futuro disco.

Difatti, visti i risultati commerciali abbastanza buoni del brano, l’artista ha finalmente programmato la release del disco, eliminando dalla tracklist i singoli del 2014. A questo punto, il disco sta per esordire nelle classifiche, e secondo i soliti gurù dovrebbe riuscire a debuttare direttamente alla no.1 della Billboard 200, segnando la primissima volta della Stefani alla no.1 di questa classifica con un album da solista.

Questo dovrebbe dunque essere il debutto migliore della sua carriera a livello di peak position, ma non certo in quanto a bottino effettivo: dopo le 309k del primo album e le 243k del successivo, l’artista subirà un forte calo piazzando fra le 68 e le 73k, cifre che potrebbero salire entro una soglia massima di 78k. Il confronto con i precedenti dischi è impietoso, è vero, ma vista l’attuale crisi della discografia direi che si poteva temere un debutto ben peggiore di questo.

Che ne pensate di queste previsioni? Riuscirà il disco a rientrare in questo intervallo di copie ed a debuttare alla 1?

Get real time updates directly on you device, subscribe now.