Iggy Azalea flop: la label le impedisce di girare il video di “Azillion”

36
0

 

o4ktxtc6cc02up5ceiyx

Iggy Azalea sta per tornare in pista! Dopo un periodo di distacco dalle scene, l’ hitmaker australiana proverà ad imporsi nelle charts in questo 2016 con il nuovo progetto Digital Distorsion, follow up del suo debut album The New Classic, rilasciato nel 2014. La ragazza decide di rilasciare un buzz single, una club banger elettronica intitolata “Azillion”, prodotta da D.R.U.G.S.

Si tratta di una uptempo che vorrebbe essere una sorta di girlpower anthem:

 What the fuck is a million?
Gotta stack bread on and ride to the ceiling, uh
All my bitches say let’s get it on
One time for my bitches that can get it on
Represent for the ladies that be working
Who you schooling? Who you rolling?
(Pussy power) ‘til I pass it on

Io devo essere sincero, non apprezzo particolarmente questo genere di tracce, e non sono assolutamente uno contrario alle “innovazioni” ed ai mix di generi. Per me canzoni come queste rappresentano la morte del rap e dell’ Hip-Hop, quelli veri, e questo non dipende dal colore della pelle di Iggy. Questo genere di musica non è tanto diverso infatti da quello portata avanti da una certa Nicki Minaj, anzi, praticamente siamo lì (anche se Nicki ha dimostrato altro).

A me dispiace non riuscire a spendere parole positive, non ritengo che Iggy non abbia talento. Ci avrei visto bene un ritornello cantato sul pezzo, ad un certo punto si sente come se mancasse qualcosa. Il flow di Iggy ha degli alti e bassi, dei momenti dove ruggisce e colpisce, in altri si perde un po’. Il testo delle barre è un po’ ripetitivo. Non  mi convince, non mi piacciono le liriche da badass su una base così sfacciatamente pop e che peraltro diventa così dissonante (e banale) rispetto al resto durante il ritornello.

Il fidanzato di Iggy, la stella dei Lakers Nick Young, ha dichiarato: “Digital Distorsion sara ‘il miglior album del 2016, sarà come una droga.” Vedremo.

Voi intanto che ne pensate di questa Azillion?

 


Iggy Azalea ci aveva promesso un video per il nuovo buzz single Azillion. Ebbene, pare che la sua etichetta discografica non sia rimasta soddisfatta dall’impatto che il brano ha riscontrato online, tanto da aver espressamente vietato alla femcee di girarne la clip. Molto delusa Iggy, che si è sfogata su Twitter rivelando la notizia ai suoi fans, e concludendo dicendo: se dovesse andar male, ascolterò io il mio album in macchina a tutto volume!

Questa uscita di Iggy non è di poco conto, infatti la rapper è arrivata a nominare apertamente Ted Cockle, il Presidente della label, accusandolo di non voler farla splendere.

[bs-embed url=”https://twitter.com/IGGYAZALEA/status/690038527724277760?ref_src=twsrc%5Etfw”]https://twitter.com/IGGYAZALEA/status/690038527724277760?ref_src=twsrc%5Etfw[/bs-embed]

[bs-embed url=”https://twitter.com/IGGYAZALEA/status/690038864795279364?ref_src=twsrc%5Etfw”]https://twitter.com/IGGYAZALEA/status/690038864795279364?ref_src=twsrc%5Etfw[/bs-embed]

[bs-embed url=”https://twitter.com/IGGYAZALEA/status/690041170773159936?ref_src=twsrc%5Etfw”]https://twitter.com/IGGYAZALEA/status/690041170773159936?ref_src=twsrc%5Etfw[/bs-embed]

[bs-embed url=”https://twitter.com/IGGYAZALEA/status/690041708466278400?ref_src=twsrc%5Etfw”]https://twitter.com/IGGYAZALEA/status/690041708466278400?ref_src=twsrc%5Etfw[/bs-embed]

36 Commenti

  1. is it too late now to say sorry, cause i’m missing more than just your body , is it too late now to say sorry, yeah i know that you’re sad because AZILLION flopped but anyway i’m gonna buy digital distortion.

  2. Ma a me Azillion piace un sacco, mi capita di ascoltarla spessissimo. Ma adesso mi domando, cosa pretendeva la label? Di farle fare un grande impatto con una traccia rilasciata su Soundcloud? Ho capito che ormai non ci sono soldi, ma almeno un video o un rilascio sugli store e in streaming poteva almeno spenderli. Bisogna inoltre ricordare che Iggy non è particolarmente amata, forse prima di rilasciare musica era meglio lavorare sull’immagine…

  3. A me mi dispiae perchè a me piace un casino e mi sembrava che anche online il riscontro era stato positivo. Poi per promuovere e far parlare servono i soldi e serve il video. Così è darsi la zappa sui piedi. spero che la casa discografica si convinca a rilasciare almeno team come primo singolo con tanto di video

  4. Ero già al settimo cielo al pensiero che questa banger avesse avuto un video coi controc@zzi! Ha fatto benissimo a mostrare le carte sul tavolo, magari cambierà idea… Per quanto riguarda Iggy si vede che davvero si è impegnata per questo nuovo progetto ma che, al contempo, è interessata alla qualità piuttosto che alle vendite

  5. L’ultimo tweet comunque fa capire che è davvero appassionata alla musica e che principalmente non lo fa per soldi, come molte altre colleghe.

  6. Molto carina devo dire, menomale anzi che la base e pop, xke altrimenti avrebbe annoiato e non poco, devo dire che IGGY prima non mi piaceva x niente,ora invece mi piace un pochino,il titolo dell’album E AZZECCATISSIMO secondo me, e avra davvero un buon successo in questo 2016

  7. Dopo un primo ascolto distratto, È UNA BOMBA. Forse la rivaluterò diversamente dopo altri ascolti, ma per ora mi piace un sacco. Aldilà del genere, del rap o non rap, mi gasa. Il resto lo lascio a chi davvero se ne intende

  8. Secondo me è stupenda, l’ho già ascoltata un sacco di volte!
    Se questo è un buzz single, non immagino cosa sarà il disco 😍 Go Iggy!!!

  9. Appena parte la canzone, sembra promettere bene… Ma non passano neanche 10 secondi che è gia precipitata… Non ce l’ho fatta ad ascoltarla tutta, la sua voce diventa veramente insopportabile e la musica è davvero scadente, oltre che essere già sentita e risentita…

  10. Non sono per nulla d’accordo con l’articolo, e dal sondaggio vedo che non sono per nulla l’unico! A me fa impazzire

  11. 1- la parte rap iniziale sembrava molto interessante, invece poi si è persa completamente. Ritornello noiosissimo.
    2- la produzione è qualcosa non di sentito, di più! Uguale a mille altre tracce che circolano da tempo! Ma gente che sappia rinnovare?

  12. il pezzo spacca , il fatto che non vi sia un ritornello cantanto rende il pezzo più originale , nicki ha rilasciato pezzi anche molto peggiori su questa scia , quindi non ci vedo nulla di male!era ovvio che non facesse uscire pezzi prettamente hip hop anche percè non è che vadano alla grande ultimamente poi lei con tutte le critiche avute dalla comunità urban è ovvio che debba puntare sul crossover dei generi senò non venderebbe nulla , poi secondo me lei spacca con queste basi

  13. Mi ricorda molto boys di nicki a me non piace molto il rap elettronico però se è un buzz single può andare

  14. Grazie 🙂
    Insomma non il vero e proprio primo singolo ma solo un assaggio tipo Honeymoon di Lana..
    Beh spero questa traccia abbia successo prima o poi, mi ricorda molto Bounce e mi piace molto

  15. Un brano promozionale che viene rilasciato in attesa del primo del singolo ufficiale dell’album. Lo fece anche Nicki con Stupid Hoe in attesa del rilascio di Starships. È come un assaggio del progetto

  16. non mi dispiace però effettivamente si sente un po’ la mancanza di un ritornello cantato

  17. Anch’io non concordo col giudizio dato, ma penso sia una questione di gusti. Io amo gli esperimenti, anche perché senza questi non vi sarebbe evoluzione nei generi musicali. Sapendo che Azillion è solamente un buzz single non mi dispiace, dà un’idea di quello che sarà l’album: esperimenti ed energia. Sono certo che oltre a tracce puramente rap come queste affiancherà pezzi con un ritornello pop, quei pezzi che l’hanno portata al successo per intenderci

  18. Non condivido il giudizio dato. Non capisco perchè far scrivere l’articolo ad una persona non amante del genere poi.
    Dire che sia una traccia che ricordi la Minaj mi sembra errato, il genere della Minaj è quanto di più lontano da questo (soprattutto dell’ultima Minaj).
    Ad un primo ascolto posso dire che la vecchia Iggy è tornata: tamarra, prepotente e soprattutto meno popstar! Le strofe sono pazzesche, perde un po’ il ritornello, però è una bomba di pezzo! MI piace anche il “tema” adottato per l’album, hip hop che incontra l’elettronica…vediamo cosa ne esce fuori.
    Come Buzz-Single, per me fa il suo dovere: dimostrare che Iggy è tornata!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.