Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Il video di Ariana Grande un plagio? Minacciati di morte

0

L’ultimo video di Ariana Grande è stato rilasciato 3 giorni fa su Vevo, si tratta della clip che accompagna il quarto singolo “One Last Time”.
ariana-grande-nuovo-video-one-last-time
Una indie-Band Americana, quella dei SAFIA, ha notato una vaga somiglianza  tra il concept del video di Ariana e quello del loro brano “You Are The One”, uscito a fine settembre 2014. Ovviamente via Twitter e Facebook i membri della band indie hanno voluto fare sentire la loro voce a riguardo, ma non avevano contato con delle reazioni davvero spropositate degli Arianators più incalliti:

Questi post incriminati che vi abbiamo pubblicato hanno fatto il giro del mondo tra i fans che seguono Ariana, alcuni di loro moderatamente seccati per quest accusa, altri invece hanno addirittura minacciato di morte i membri della band.

Purtroppo episodi davvero imbarazzanti che coinvolgono specialmente i fans di “nuova generazione”, alcuni di essi capaci di trasmettere da dietro una tastiera rabbia e violenza… forse come sfogo di una vita poco interessante e repressa!

Sebbene non siamo completamente d’accordo sulle accuse di plagio da parte del regista Max Landis, siamo davvero contrari a questo tipo di attacchi che incitano la violenza, in fondo internet dev’essere un luogo dove esprimersi liberamente.

Successivamente al caos causato, i SAFIA hanno voluto calmare i toni della polemica con un nuovo messaggio che potete leggere qua sotto.

Ecco qua sotto i due video da paragonare:

[jwplayer mediaid=”180831″]
[jwplayer mediaid=”180832″]

Di plagio non penso si possa parlare, tuttavia sarà stata presa qualche ispirazione. Chissà se la Band ha architettato tutto per ottenere visibilità? La cosa assolutamente imbarazzante è però il comportamento di alcuni fans, che non possono essere definiti tali a nostro modo di vedere.

Voi cosa ne pensate di questa polemica sul video di “One Last Time”?

Get real time updates directly on you device, subscribe now.