Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Jennifer Lopez 5 canzoni da scoprire (prima parte)

0 628

Sebbene la sua carriera musicale abbia subito un calo drastico con gli ultimi lavori, Jennifer Lopez rimane una delle più grandi entertainer dei nostri giorni. Cantante, businesswoman, ballerina, attrice, e chi più ne ha più ne metta.

La sua carriera in musica partì come una vera scommessa a fine anni 90, nel 1999 pubblicò il suo primo singolo “If You Had My Love” che si rivelò un successo inaspettato e planetario. Ma Jennifer era da un po’ di tempo presente nel biz, apparve anche in alcuni video musicali prima di allora, come nel video di “That’s The Way Love Goes” di Janet Jackson.

jennifer-lopez-celia-cruz-tributo

Scopriamo qua sotto 5 canzoni che non sono state scelte come singoli:

Dame (Touch Me) feat. Chayanne dal secondo album J.LO

Il primo album fu un grande successo, ma anche il secondo non fu da meno! Il disco “J.Lo” conteneva delle hit grandiose come “Play” e “Love Don’t Cost A Thing”. Specialmente nei suoi primi lavori Jennifer amava riscoprire le sue origini centro americane.

Una collaborazione mai estratta come singolo è questa bellissima latin-pop song insieme al cantante Chayenne intitolata “Dame (Touch Me)”. In questo caso ascoltando Jennifer si poteva chiaramente sentire l’ispirazione tratta da grandissime leggende della musica latina come Gloria Estefan o Carmen Miranda.

[jwplayer mediaid=”180876″]

Still dal terzo album This Is Me… Then

Cambio di stile con il terzo disco. Jennifer Lopez infatti non ottenne più i riscontri dei primi lavori con “This Is Me… Then”, un disco che voleva fare vedere una parte più vulnerabile, più umana, e più romantica di questa superwoman.

Il progetto era contaminato da riflessioni sulla sua storia d’amore con l’attore Ben Affleck, iniziata qualche mese prima del rilascio, e che ovviamente aveva scatenato un gran chaos mediatico.

Escluso da questa direzione del disco il primo singolo “Jenny From The Block”, che risultò essere un’altra grande hit per JLo, un vero inno alle sue origini ed al suo passato “povero”.

Delicatissima, intima, la prima traccia del disco “Still”, una slow jam che risultava come un primo approccio di Jennifer in brani più delicati ed intimi…, per noi una delle perle del disco mai estratte.

Step Into My World dal quarto album Rebirth

Finita la relazione con Ben, la Lopez decise di titolare il suo nuovo album “Rebirth” (Rinascita), ma nonostante il titolo propizio, i numeri di vendita effettivi dei suoi album continuavano a scendere.

Anche in questo caso però arrivò una hit, la splendida “Get Right”, una delle canzoni ancora oggi più amate della sua discografia, che poteva contare su un video davvero bellissimo nella quale J.Lo interpretava diversi ruoli.

Si sente chiaramente lo zampino di Rodney Jerkins nella produzione di questa “Step Into My World” traccia numero 2 del progetto. Una midtempo sensuale e conturbante, fatta di voce rarefatta e sospirata…

[jwplayer mediaid=”180875″]


Como Ama una Mujer dal disco in spagnolo Como Ama Una Mujer

Con un mercato nord americano che la stava un po’ lasciando andare, Jennifer Lopez ha avuto l’idea geniale di pubblicare un disco in spagnolo dedicato al mercato latino americano. Anche qua possiamo citare come fonte d’ispirazione la sua relazione, ai tempi con il grande artista e produttore latino Marc Anthony, una storia che durò più delle altre e che ha reso Mamma la Lopez in tempi più recenti.

Il sostegno di Marc Anthony in questo disco fu assolutamente essenziale, e Jennifer per la prima volta doveva mettere a tacere i critici che la accusavano di non avere alcuna dote vocale! Detto… Fatto, la Lopez pubblicò un progetto vincente, trainato da una delle canzoni latine più belle dei tempi moderni, la splendida “Qué Hiciste”.

Noi vogliamo invece farvi assaggiare ed ascoltare una ballata, forse la canzone dove Jennifer ha voluto mostrare maggiormente le sue doti vocali: la title track “Como Ama Una Mujer”.

Un brano melodico, latino, quasi quasi ispirato alle ballate Sanremesi Italiane, tipo canzoni della Pausini degli anni ’90.

Secondo noi un brano davvero biografico:

Invading My Mind dal disco Love?

Dopo la buona avventura di successo con il disco Latino, JLo pubblicò un nuovo disco intitolato “Brave”, che fallì nelle charts, riportando in casa Lopez l’incubo del flop. Piena di risorse ed assolutamente furba, Jennifer non si arrese, e per il disco “Love?” reclutò uno dei maggiori produttori del momento RedOne, che già aveva lavorato con Lady Gaga, e Kat Deluna.

Pensiamo proprio che il suo lavoro con la dominicana Kat Deluna abbia convinto Jennifer ad usare il suo talento, infatti erano ancora freschi i successi ottenuti con brani come “Whine Up” e “Run The Show”. Una mescolanza di sonorità dance-pop-latin davvero esplosive.

Sebbene il disco in se non riuscì a riscattare completamente Jennifer, sicuramente le fruttò una nuova grandissima hit, la uptempo in collaborazione con Pitbull “On The Floor”.

Tra le varie produzioni RedOne del disco, vogliamo segnalare questa “Invading My Mind”, energia e truzzaggine allo stato puro:

Ovviamente con 8 album al suo attivo, anche per Jennifer Lopez ci sarà una seconda parte di questa rubrica, ma pensiamo di avervi offerto una panoramica abbastanza apia sulla versatilità di questa donna, capace di emozionare con delle ballate, o di fare ballare con brani uptempo.

Vi lasciamo con un piccolo bonus, la sua grandiosa performance agli AMA 2013 quando rese omaggio alla compianta leggenda latina Celia Cruz…

[jwplayer mediaid=”180874″]

Chi ha il coraggio di dire qualcosa? Semplicemente spettacolare…

Get real time updates directly on you device, subscribe now.