Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Jessie J canta Whitney Houston e vince il reality in Cina!

Jessie J da brividi in I Will Always Love You, ricorda al mondo cosa significhi saper cantare

E’ lei, e non poteva essere altrimenti, la vincitrice del reality cinese Singer, incoronata qualche ora fa dopo una serata che l’ha vista protagonista di una serie di performance mozzafiato, una su tutte quella sulle note di I Will Always Love You di Whitney.

Negli anni tante volte abbiamo ascoltato cover di questa canzone, alcune ottime, altre incommentabili, ma poche, pochissime ai livelli di quella che ha proposto Jessie J:

Questa esibizione è l’ennesima dimostrazione di quale immenso talento ci stiamo perdendo per colpa di mode e personaggi che fanno più clamore di lei, Jessie J ,“costretta” a mettersi in gioco dall’altra parte del mondo, in un Paese in cui tre quarti delle canzoni vengono censurate se solo contengono una parola non consona alla severità della loro cultura/educazione ma che, evidentemente, sa riconoscere cosa voglia dire cantare ed essere cantante. Nessun bisogno di nascondersi dietro ad un personaggio, nessun bisogno di bei faccini, nessun bisogno di testi volgari o scandali di contorno, solo ed esclusivamente canto.

Jessie J ha vinto e se l’è meritato. Anche se sappiamo che è complicato, ci auguriamo con tutto il cuore che possa ripartire da qui, da questa ritrovata fiducia, dalla serenità che paradossalmente è riuscita a ritrovare lì, in un reality sconosciuto dove si è fatta capire, apprezzare e supportare tramite la sola musica. Ripartire e tornare ai livelli che le competono, in cima alle classifiche di tutto il mondo.

A seguire il momento dell’incoronazione e il lungo messaggio in cui Jessie spiega, in poche parole, che ha scelto di partecipare perché ama follemente cantare! (E noi amiamo follemente ascoltarla). Brava Jessie!

Last year I was asked to compete in a singing competition in China. Performing alongside the biggest established singers / artists across Asia. I was the first international artist to ever be asked / compete. An honour alone. I know a lot of people were shocked when they found out. Like why would I compete in a singing competition… I’m probably the least competitive person I know. I said yes because I LOVE to do the unexpected and I LOVE to represent the UK and singing everywhere I go. I LOVE to sing. But also it was an opportunity to bridge a gap between two cultures. For them to see a western performer and hear music some had never heard before and visa versa. For the performances to be seen by millions outside of China and visa versa. And those people to discover the show was the best part. The respect being shown for both cultures and the love was ❤ Seeing the boundaries break down and the rules be shifted made this whole experience incredible. China is an amazing place and so different to anywhere I have ever been. I have never been made to feel more welcomed and loved as I have done here. My team and I have been in China for 3.5 months. It’s been an amazing learning experience for all of us! We worked hard! THANK YOU! I love you all! 💫 I won the show last night. But what we all won was the beginning of something really magical. I am so happy I got to play a part. Here is to me being the first but not the last international artist to be on SINGER. And for the boundaries to continue to be broken. I WILL ALWAYS LOVE YOU! I still cant believe I came 1st! 🏆 Last night a billion people watched the show | MAD ✨😭🙏🏻🌹❤

Un post condiviso da J E S S I E . J (@jessiej) in data:

Per chi se la fosse persa, ecco anche un’altra memorabile esibizione, quella di My Heart Will Go On:

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!

Potrebbe interessarti anche

Lascia Risposta

La tua email non verrà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.