Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Justin Bieber: “Il mio… è proprio come lo avete visto”

et_Bieber_Crying_083015_Hulu_ren640

Niente, non se ne esce.

Se da una parte Justin Bieber si è dichiarato super-violato per la comparsa online delle presunte foto che lo ritrarrebbero completamente nudo,

(dico presunte perchè c’è chi ipotizza il fatto che possa trattarsi di un fake organizzato dal team dello stesso interprete al fine di ottenere pubblicità in vista della release di Purpose), dall’altra parte il cantante canadese continua a rispondere tranquillamente a domande inerenti l’argomento, ed in particolare ci tiene ad insistere che le foto siano reali e non modificate.

Queste le sue parole in una nuova intervista:

Quando ho visto le prime foto di nudo uscite con il bollino nero di censura ero spaventato.Ho pensato ‘OMG ero appena uscito dall’acqua, forse il mio coso si era ristretto’. Ma poi ho visto le foto senza censure e posso dirvi che il mio … è grosso come lo avete visto”.

Queste dichiarazioni di aggiungono ad una serie di altri commenti sul proprio membro rilasciate in questo periodo di promozione:

Se ho dato un nome al mio pene? I fan lo hanno fatto, adesso si chiama Jerry. Potrei adottarlo come nome.”

Quale padre non sarebbe fiero se il figlio avesse un pisello come il mio?

“Questo è il peggior microfono di sempre, ha la forma di… ma è uno scherzo? Ha esattamente la stessa dimensione del mio pisello”.

In un’altra occasione a Justin era stato chiesto se le foto fossero state modificate e lui ha risposto:

Si, in realtà me lo hanno rimpicciolito”.

Insomma, per Justin sembra essere di vitale importanza far sapere al pubblico quanto sia grande il proprio pene, ma allo stesso tempo si sente super violato e pensa che la sua privacy sia stata invasa. Vi trovate?

Cosa ne pensate di tutta questa storia? 

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!