Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Kelis Shock: il rapper Nas ha abusato di lei, Rihanna l’ha ispirata.

Kelis ha lanciato la bomba. Rivela dei retroscena davvero tremendi dal suo matrimonio con Nas.

kelis nas shock, abusi

Kelis, una trend setter musicale, che ha ottenuto grandi successi negli anni 2000, ha rivelato scottanti dettagli riguardo al suo matrimonio con uno degli dei della musica HipHop: Nas

Gli abusi sulle donne ci sono anche dove non te li aspetti. E così, anche Kelis, ha vuotato il sacco ed ha parlato di un insospettabile rapper Nas, abusatore e violento.

Durante un’intervista ad Hollywood Unlocked, la cantante di “Milkshake” ha parlato della sua carriera, dei suoi successi, e della sua riservatezza,… ma ha aperto anche il libro su un matrimonio fatto di abusi:

Ecco tradotto quello che ha detto sul matrimonio con Nas, con il quale ha rotto da tempo:

“C’era tanto abuso sia mentale che fisico. Il nostro matrimonio era fatto di alti e bassi, perché usavamo alcohol e altre sostanze. Abbiamo avuto dei momenti pazzeschi e splendidi insieme, ma anche momenti brutti. Non era mai “normale”. Un momento intenso é quando abbiamo fatto i primi soldi. Ma io avevo 22 anni quando ho incontrato Nas. Ci drogavamo e bevavamo molto. Quando tornavamo giù era brutto”

Qui invece parla di come la vicenda di Rihanna e Chris Brown l’abbia “svegliata”.

“Quando uscì la foto di Rihanna picchiata da Chris Brown, ho pensato di uscire da questa relazione, perché anche io avevo delle ferite e lividi su tutto il mio corpo. Non ho mai detto niente perché sono molto riservata. Ma vedere lei, come era ridotta, e guardando me stessa allo specchio…. mi sono sentita imbarazzata”.

 

I due oramai separati da tempo stanno combattendo in questi mesi per la custodia del loro unico figlio.

Nas lamenta dal canto suo che la cantante impedisca le visite del padre al figlio.

Ovviamente, ora che il libro é stato aperto, ci aspettiamo una presa di posizione da parte di Nas.

 

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!