Kelly Clarkson chiede il divorzio dal marito Brandon Blackstock

- Advertisement -

La popstar americana avrebbe inviato la documentazione già da una settimana!

Storica prima vincitrice di American Idol, Kelly Clarkson è ormai una delle più importanti artiste pop-soul americane!

Da un anno, la star conduce anche un talk show quotidiano, “The Kelly Clarkson Show”, in cui regala ai fan anche bellissime cover di canzoni di molte sue colleghe.

A soli due mesi dalla pubblicazione del suo ultimo singolo “I Dare You”, disponibile in più versioni cantate in lingue diverse, la cantante sta vivendo sicuramente un periodo proficuo dal punto di vista professionale.

Le cose non sembrano però altrettanto rosee nella vita privata della popstar!

Infatti, da qualche ora, si rincorrono sempre più insistenti i rumours sulla richiesta di divorzio che Kelly avrebbe depositato al tribunale di Los Angeles.

La notizia giunge come un fulmine a ciel sereno: la Clarkson non aveva mai parlato di difficoltà nel proprio matrimonio con il talent manager Brandon Blackstock!

La coppia, conosciutasi nel 2006, era convolata a nozze nel 2013, avendo poi due bambini: River di 5 anni e Remington di 4.

blmlcLPrwURIXDzTt

Il rotocalco televisivo americano Entertainment Tonight ne è sicuro: il divorzio è stato chiesto dalla stessa Kelly una settimana fa, a causa di “differenze inconciliabili” e con richiesta di affidamento congiunto dei due figli.

In più, pare che la cantante non intenda dare supporto economico al marito dopo la separazione e abbia già messo in vendita la casa da 10 milioni di dollari in cui finora viveva con la famiglia in quel di Los Angeles.

La decisione della Clarkson, per quanto possa sembrare improvvisa, ha tutta l’aria di essere definitiva!

Per ora, né Kelly né il marito hanno rilasciato dichiarazioni in merito, probabilmente preferendo mantenere un certo riserbo sulla faccenda per il bene dei loro bambini.

Potrebbe anche interessarti

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici Sui Social

Ultime Notizie

Sostienici! Metticii tra i tuoi favoriti su google news