Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

LA Reid ammette: Rihanna? Mi colpì per la bellezza. Volevamo esplodesse Teairra Marì

0 0

2zey1y9

Il Presidente di Epic Records, LA Reid, pubblicherà presto un’autobiografia in cui racchiuderà tutte le sue memorie lavorative. Il libro si intitolerà  Sing to Me: My Story of Making Music, Finding Magic, and Searching for Who’s Next. Per chi non lo sapesse, LA Reid ha notevolmente contribuito al lancio della carriera di artisti come Mariah Carey, P!nk, Justin Bieber, Avril Lavigne, Toni Braxton, TLC, Usher, Ciara, OutKast, Dido, One Direction, Cher Lloyd, oltre che di Rihanna, naturalmente.

Billboard ha pubblicato un estratto del lavoro, in cui LA Reid ha descritto il primo provino tenuto da Rihanna in sua presenza. La cantante gli fu presentata da Jay-Z, quando aveva solo 17 anni, ed il produttore rimase colpito dalla bellezza di Rihanna, tanto da decidere di incontrarla solo per quello.

“Ho bisogno che tu veda questa ragazza,” ha detto Jay. “Siamo tornati nel suo ufficio e me l’ ha presentata. Era una ragazza diciassettenne straordinariamente bella originaria di Barbados. Ha iniziato la sua audizione cantando un brano di Beyoncè, ma in realtà io non ho pensato al canto ma sono stato rapito dai suoi occhi laser che mi fissavano. Ho visto la sua determinazione, il suo impegno. Ho visto qualcuno che stava per essere una grande star, un giorno. Mi girava la testa. Ha cantato un’altra canzone, “Pon De Replay”, che sarebbe diventato il suo primo successo. alla fine, ho guardato Jay Z “

Reid ha detto di aver fatto in modo che Rihanna non lasciasse l’edificio se non avesse prima firmato un contratto. Eppure, nonostante il suo entusiasmo per la cantante di “FourFiveSeconds”, ha rivelato di aver riposto speranze ben maggiori in un’altra giovane ragazza arruolata dalla Def Jam in quel periodo, Teairra Marì. All’epoca Teairra ricevette molto più sostegno ed attenzione dalla label.

“La cosa divertente per quanto riguarda il successo di Rihanna è stata che assoldammo due ragazze contemporaneamente – Rihanna ed un’altra bella ragazza, di nome Teairra Mari. Durante un evento per gli interni alla label feci esibire Rihanna, Teairra, Ne-Yo ed un quartetto che si chiamava Black Butterfly. Ovviamente Jay-Z era invitato all’evento, e con lui c’era Beyoncè. Noi della Def Jam, abbiamo pensato che Teairra Marì sarebbe diventata la grande star. Abbiamo impiegato più tempo su di lei, abbiamo lavorato di più per lei, pagato per farle avere più spazio. Rihanna aveva già ottenuto successo con “Pon De Replay”, ma pensavamo ancora che fosse giusto che l’altra esplodesse. Ricordo che Beyoncè mi si avvicinò durante quell’evento:
“Quella ragazza, Rihanna.” ha detto, “E ‘una bestia.”

Prevedendo il livello di alcuni lettori, al fine di evitare commenti inutili e stupidi del tipo “ahahah ma chi è questa? Trololol“, vi posto una serie di video per farvi capire che Teairra Marì è un’interprete dotata di tantissimo talento, questo indipendentemente da Rihanna. Fatevi una cultura. Se fosse esplosa lei, probabilmente conoscendo le politiche della Def Jam, Rihanna sarebbe stata la Rita Ora di turno. Chissà, forse non è un caso che la barbadiana sia arrivata all’apice subito dopo l’uscita di scena di questa ragazza.

Commenti
Caricamento...