La Sirenetta nera, polemiche per la scelta di Halle Bailey, Beyoncé l’ha consigliata?

Qualche giorno fa é stata confermata la cantante Halle Bailey per l'interpretazione del live act di La Sirenetta. Il cast potrebbe essere tutto afro americano!

0 38

Ha fatto discutere la scelta di fare interpretate la Sirenetta a la cantante afro-americana Halle Bailey. Secondo alcune menti ottuse il problema é che la sirenetta, bianca nel cartone Disney, verrebbe interpretata da una afro-americana.

beyonce halle

Ma non deve assolutamente essere un problema, anzi, con l’ambiente musicale prevalentemente bianco di oggi giorno, il fatto che un ruolo del genere venga ricoperto da una splendida voce black, non può far altro che piacere.

C’è chi sostiene che dietro questa scelta ci sia Beyoncé, che avrebbe indicato Halle. La giovane insieme a sua sorella aveva realizzato su Youtube una cover della canzone Pretty Hurts della cantante texana.

Beyoncé ha tanto potere, e siamo felicissimi se questo viene usato per dare più visibilità a veri talenti afro americani, di vero talento!

Halle farà secondo noi un ottimo lavoro, cantare i brani della colonna sonora sarà una missione ardua, e nel 2019 polemizzare sul colore della pelle fa veramente pena. Magari si tornasse a 20 anni fa, quando nelle charts impazzavano artiste dalle voci pazzesce, tante di loro afro americane, altre bianche, altre latine.

Secondo altri rumors, ad interpretare Ursula potrebbe esserci niente meno che Lizzo, altra cantante afro americana che si sta facendo un nome, nonostante non sia conforme ai dettami di bellezza del giorno d’oggi. La cantante di “Juice” si era vestita da Ursula lo scorso Halloween, con un risultato eccezionale...

Ora c’è chi fantastica che Tritone venga interpretato da Jay-Z! Sarebbe davvero figo, e chissà che con questa occasione, Halle possa diventare la nuova star black del futuro! Ce lo auguriamo veramente.

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!

Lascia Risposta

La tua email non verrà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.