Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Lady Gaga attacca Madonna: “Lei è una bella signora, io scrivo musica”

0 13

gaga-attacca-madonna

Ora che il suo album “Joanne” è disponibile nelle varie piattaforme, Lady Gaga ha compiuto una mossa che non può far altro che darle grande visibilità: parlare della leggenda musicale Madonna. Dopo aver risposto per le rime ad un fan della signora Ciccone che l’ha accusata tramite un tweet di aver copiato la sua beniamina anche con il suo ultimo singolo “A-YO” (QUI per approfondire), nel bel mezzo di un’intervista concessa a Beats 1 (la radio di Apple Music) Gaga ha pronunciato la seguente dichiarazione:

Madonna ed io siamo molto diverse. Non vorrei fare il confronto. Non intendo mancare di rispetto Madonna. Lei è una bella signora e lei ha avuto una fantastica ed enorme carriera. Lei è la più grande pop star di tutti i tempi, ma io suono un sacco di strumenti. Scrivo tutta la mia musica. Passo ore e ore al giorno in studio. Sono una produttrice ed un’autrice. Quello che faccio io è diverso. Non sto solo provando più e più volte a mettere su uno spettacolo. C’è una genuinità nel mio lavoro. Mi permetto di fallire. Mi permetto di spezzarmi. Non ho paura dei miei difetti. Ci sono grandi differenze tra me e lei … io non voglio essere paragonata a nessuno. Io sono chi cazzo sono io, e questo sono io. La storia della mia vita è solo la mia.

Che dire, va bene il reagire in maniera stizzita dopo milioni di paragoni ed insulti spesso esagerati e deplorevoli nei suoi confronti ricevuti nel corso degli anni (ma proprio ora?) ma queste precisazioni secondo noi non avevano motivo di esistere per alcuni semplici motivi, e ci dispiace molto che anche Lady Gaga sembri essere caduta nella rete delle beef facili fra celebrità, che possono garantire anche grande visibilità, ma che spesso non si traducono nemmeno in vendite del proprio progetto discografico (Kanye West docet).

Prima di tutto, è normale che se musicalmente e come immagine ti “ispiri” in maniera piuttosto palese a qualcun altro, inevitabilmente attirerai un certo tipo di critiche, se vuoi che siano così chiare le differenze non emulare! Questo ammesso che lo sfogo sia sincero e non calcolato. Secondo, le differenze delle doti tra Gaga e Madonna sono ben chiare a tutti, riteniamo superfluo da parte di un artista porre l’accento su questioni del genere, in ogni caso sarebbe meglio che sia la propria arte a parlare.

Come se non bastasse, Madonna non è mai stata soltanto una persona che “sta solo provando più e più volte a mettere su uno spettacolo“, ma è un’artista che ha scritto tanti suoi testi e prodotto molte delle basi su cui ha messo la voce, una persona che non solo ha aperto il suo cuore sulla vita privata con le canzoni, ma ha anche affrontato temi difficili, ha usato in maniera intelligente la sua musica per lanciare messaggi importanti in tempi in cui questo non coincideva con la popolarità, ha avuto il coraggio di attaccare con un intero album la classe politica della sua nazione e l’ipocrisia del mondo intero, anche lei una musicista per giunta, oltre che una performer, e sempre coinvolta in tutte le fasi riguardanti la creazione dei suoi dischi, quindi anche lei una che “trascorre ore e ore in studio”. Descrivere un’icona di tale portata come “una bella signora“, sinceramente ci pare davvero riduttivo, discutibile e persino ridicolo.

Lady Gaga afferma di non avere paura di mostrare i propri difetti, a differenza di Madonna. Ma non era proprio lei che, ad inizio carriera, rifiutava di dire il suo vero nome in diretta televisiva, che “si nascondeva” dietro ad un personaggio, una maschera, e quindi un modo per coprire parti dell’interprete? Lady Gaga ha sicuramente delle ottime capacità come cantante, musicista, compositrice ed autrice, ma sappiamo tutti che non ha certo puntato primariamente su questo, è stata la classica popstar con canzoni “da discoteca”, dunque non capiamo proprio il bisogno di sputare fuori queste parole.

Il bue che dice cornuto all’asino solitamente non fa una bella fine, non ottiene il sostegno della gente, dunque difficilmente mosse del genere le faranno bene, anzi. Dopo il flop di “Til It Happens To You”, canzone esibita in tutti gli Awards più importanti ma che ciononostante è entrata per miracolo nella Billboard Hot 100, proseguire sulla linea artistica su cui Joanne è impostato è stato un grandissimo rischio, e già i risultati estremamente deludenti di “Perfect Illusion” lo dimostrano. Continuare a porsi come grande artista che non vuole essere paragonata ad una leggenda come Madonna è davvero deleterio in questo momento, e potrebbe indurre a pensare che  almeno uno fra il vecchio e l’attuale personaggio di Gaga sia finto, costruito per un gioco discografico, siamo sicuri che dare un messaggio del genere al pubblico (ho detto pubblico, non fans non pensanti che prendono tutto per oro colato) sia una mossa intelligente?

Voi che ne pensate delle parole di Gaga?

Get real time updates directly on you device, subscribe now.