Lady Gaga: ecco la sua lettera aperta sul caso George Floyd dopo le accuse.

- Advertisement -

Alcune persone sui social hanno definito insensibile l’atteggiamento di Lady Gaga, in piena promozione del suo nuovo album “Chromatica”, tutto mentre l’America sta bruciando con le proteste scatenate dopo la morte di George Floyd.

lady gaga george floyd

Diverse persone aspettavano una presa di posizione dalla Popstar più in vista di questo momento.

La cantante ha finalmente preso posizione sul tema poche ore fa su twitter, rilasciando un messaggio di speranza, e di invito a rivolta non violenta.

Ecco la lettera aperta di Lady Gaga sul caso e quello che succede nel paese.

Ho tante cosa da dire su questo, ma la prima cosa che voglio dire e che sono impaurita di dire cose che possano incitare ad ulteriore rabbia, anche se questa é l’emozione giustificata. Non voglio dare contributo a maggiore violenza, vorrei contribuire ad una soluzione. Sono sconvolta dalla morte di George Floys come da tutte le morti esponenziali di tanti uomini neri per centinaia di anni in questo paese, come risultato sistematico di razzismo e corruzione nel sistema che supporta questo.

Le voci della comunità black sono state silenziate per troppo tempo, e questo silenzio ha portato a momenti di morte più volte. Non importa cosa facciano per protestare, non vengono mai considerati con compassione dai leader che dovrebbero proteggerli. Ogni giorno le persone in America sono razziste, questo é un fatto.

Ora é un tempo cruciale per la comunità black, ed é supportata da altre comunità , per mettere fine a qualcosa di innestato nella società nella maniera sbagliata con la parola di Dio.

Sappiamo da tempo che il presidente Trump ha fallito. Possiede l’ufficio presidenziale più potente del mondo, ma non fa che offrire ignoranza e pregiudizio, mentre vite di neri vengono tolte. Sappiamo che si tratta di un pazzo, un razzista, da quando é entrato nel suo ufficio. Sta riempiendo un sistema che era già altamente razzista, ed ora possiamo vedere gli effetti.

È tempo di cambiare!

Chiedo però alle persone di parlare gentilmente, con passione, ispirazione, per fare cadere questo sistema malato, al posto delle persone che amiamo.

Dobbiamo mostrare il nostro amore per la comunità black. Da donna bianca, privilegiata, faccio un giuramento per questa causa. Come comunità privilegiata non abbiamo fatto abbstanza per combattere il razzismo e stare a fianco delle persone che sono state assassinate.

Questa non é giustizia, questa é una tragedia epica che ha definito il nostro paese per molto tempo. Sono triste, sono arrabbiata. Userò ogni parola che troverò per provare a comunicare cosa deve essere cambiato, é l’unico modo non violento che conosco ed é possibile per me.

Un sistema quello americano che con la pandemia e questo evento sta crollando su se stesso. Donald Trump sembra essere sempre più solo, ma il tragico sospetto é che queste manifestazioni sempre più violente possano presto trasformarsi in una vera guerra.

Lady Gaga ha fatto bene ad invitare ad una protesta non violenta, nonostante il chiaro sentimento di rabbia e delusione che traspare dalle sue parole.

Potrebbe anche interessarti

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici Sui Social

Ultime Notizie

Sostienici! Metticii tra i tuoi favoriti su google news