PopVideo Musicali

Lana Del Rey: ecco “Fuck it I love you” e “The greatest”, che trattano il tema di un amore perduto

In attesa dell'uscita di "Norman Fucking Rockwell!", Lana Del Rey ha rilasciato due nuovi singoli e li ha uniti in un unico video

Rnbjunk Su Telegram

La cantante di Lust for life ha pubblicato un video lungo ben nove minuti che racchiude al suo interno le canzoni Fuck it I love you e The greatest

lana del reyIl 30 agosto é uscito Norman Fucking Rockwell!, la sesta fatica discografica di Lana Del Rey, cantautrice statunitense salita alla ribalta con l’album Born to die nel 2012, da cui sono stati estratti singoli di successo quali il brano omonimo e la hit Blue jeans.

Il disco si comporrà di quattordici tracce, tra cui i singoli già pubblicati nel corso dell’ultimo anno, ovvero Mariners apartment complex e Venice bitch, diffusi lo scorso settembre, Hope is a dangerous thing for a woman like me to have – but I have it, uscito a gennaio e la cover di Doin’ time, canzone dei Sublime, rilasciata a maggio.

Lana Del Rey ha deciso di estrarre in contemporanea due singoli dall’album, trattasi di Fuck it I love you e The greatest, e di unirli in un unico video, della durata complessiva di nove minuti. La clip, diretta da Rich Lee e pubblicata nella giornata di giovedì 22 agosto, ha raggiunto le due milioni di visualizzazioni in un giorno.

I due brani non si discostano molto dal sound proposto dalla cantautrice statunitense in passato, tendente al dark pop, così come le tematiche trattate.

L’elemento che accomuna entrambe le canzoni è difatti il tema dell’amore, spesso presente nelle creazioni dell’artista: si tratta però di una relazione che appartiene al passato, e la cantante ricorda con malinconia i momenti trascorsi insieme alla persona amata e i luoghi testimoni del loro sentimento, incapace di affrontare la perdita subita.

Nel primo brano Lana Del Rey ripete con insistenza nel ritornello Fuck it, I love you, ovvero Fanculo, ti amo, frase che dà il titolo al singolo e dimostra quanto sia ancora perdutamente innamorata della persona che l’ha lasciata; fa inoltre riferimento all’alcol e all’uso di sostanze stupefacenti:

Fai un piccolo sogno su di me / fammi diventare qualcosa di dolce / accendi la radio, ballando una canzone pop / fanculo, ti amo / fanculo, ti amo / fanculo, ti amo / dico sul serio

Nel secondo pezzo invece la cantante prega la persona amata di non andarsene perché si tratterebbe della sua perdita più grande; ricorda inoltre con malinconia le località che erano soliti frequentare, Long Beach e New York, la musica e i loro amici:

Sono ubriaca / non andartene, mi serve solo una svegliata / sto affrontando la più grande / la più grande perdita di tutti / la cultura è illuminata e io me la sono spassata / credo di essere fuori di me dopotutto

Di seguito trovate il video:

Cosa ne pensate dei due nuovi singoli estratti da Norman Fucking Rockwell?

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close