Rnbjunk Musica – Ultime notizie e gossip di musica
Home » Notizie » Leona Lewis si ribella! Attacca Simon Cowell ed X-Factor nel nuovo disco!
Notizie Pop

Leona Lewis si ribella! Attacca Simon Cowell ed X-Factor nel nuovo disco!

sta per tornare con il suo quinto progetto in studio. Questa sera a Londra infatti la cantante di “Bleeding Love” terrà un concerto esclusivo dove anticiperà live i brani del suo nuovo album ancora senza titolo, ad una cerchia ristretta della stampa ed alcuni dei suoi fans.

Tuttavia non sappiamo se Leona tornerà con il suo stile di sempre…

leona-lewis

Alcuni reporter del The Sun ne sono certi, in questo nuovo progetto la Lewis non avrà peli sulla lingua, ed avrebbe delle cose da dire a Simon Cowell.

Come sapere la Lewis ha lasciato da poco la Syco, etichetta che fa capo proprio al giudice a vita di X-Factor UK Simon, per passare alla Island Records, che si farà carico della promozione di questo nuovo progetto.

Alcuni dei brani di questo disco sarebbero dei veri attacchi contro Simon Cowell ed X-Factor, il che fa pensare che il rapporto durato 7 anni con la Syco sia finito nel peggiore dei modi.

I primi due album di Leona sono andati bene, ma poi qualcosa non funzionava più, tanto che abbiamo visto dei veri disastri a livello di gestione e promozione proprio da parte della Syco.

Il primo singolo “Fire” uscirà a giorni, e già in questo brano la Lewis farebbe riferimento a questo rapporto di business davvero fallimentare: “drowning in quicksand”. “I’m set free. I begin to spread my wings. I’m happy and I’ve earned this,”

A quanto pare all’interno del disco vi sarebbero altri brani di attacco frontale contro Simon. Una fonte vicina alla nuova label avrebbe affermato:

“Non ci pare di esagerare dicendo che Leona è stata portata alla disperazione durante il suo rapporto con Syco. In alcuni pezzi sembra quasi che si riferisca ad un ex fidanzato, mentre invece di tratta della consapevolezza e la voglia di lasciare Simon. Questo rapporto ha avuto un impatto emotivo fortissimo sulla sua vita, ma ora non ha più paura di parlare…”

La Lewis dal canto suo aveva parlato della sua dipartita da Syco affermando:

“Non potevo più accettare dei compromessi, ed ho deciso di andarmene”.

Insomma, ci troviamo davanti ad un quinto album di rivelazioni, e soprattutto molto autentico da quello che ci viene suggerito in queste dichiarazioni.

Un disco di ribellione diverso dai precedenti, unito ad una delle voci più grandi degli ultimi 10 anni, purtroppo sottovalutatissima a livello commerciale, ne potrebbe saltare fuori un capolavoro definitivo!

Noi non vediamo l’ora di saperne di più, e ci auguriamo che il rapporto con Island Records sia davvero proficuo per una così grande interprete!

Cosa ne pensate?

Qua sotto una delle sue interpretazioni più belle nel brano “Run”, un capolavoro criminalmente sottovalutato…

30 commenti

DaviD 17 Aprile 2015 at 02:30

Leona merita di andare in alto, ha un talento pazzesco, e non capisco perché le persone non la valorizzino..
Io ho dei buoni presentimenti questa volta, sento che il progetto andrà molto, molto bene, e tutto è stato confezionato al meglio.
Che dire.. dispiega le tue ali ragazza d’argento :))

Rispondi
michthepunisher 17 Aprile 2015 at 21:18

io amo leona…. Purtroppo simon nn la considera al meglio, magari la da x bollita! Ma una cosa è certa: la sua voce, bellezza e talento non si discutono! Coraggio Leona, aspetto con ansia il tuo lavoro

Rispondi
DaviD 18 Aprile 2015 at 02:27

D’accordissimo con te su tutto :))

Rispondi
Travis 15 Aprile 2015 at 19:25

Spero che queste rivelazioni su Cowell non vogliano dire cambi di stile perchè Leona è perfetta nelle ballad r’n’b e quello deve continuare a fare.

Rispondi
gm_b 15 Aprile 2015 at 15:05

spero vivamente che vi siano tracce prodotte da Ryan Tedder visto che in passato ha prodotto delle tracce stupende per Leona!

Rispondi
Nate Lyless 15 Aprile 2015 at 11:55

Run è perfezione, una delle migliori canzoni di sempre! E leona al giorno d’oggi dal punto di vista vocale e dalla tecnica e senza dubbio la migliore

Rispondi
Jonnyice 14 Aprile 2015 at 21:07

Tra le più brave e sottovalutate insieme a nicole scherzingher! Hanno bisogno di una buona Hit per lanciare bene l album, altrimenti passerà inosservato ogni sacrificio…

Rispondi
like a prayer01 14 Aprile 2015 at 20:38

Spero che questo album abbia successo visto che Leona come artista vale veramente molto…comunque io ho sempre odiato Simon visti che penso sprema i vincitori dei varo X Factor più prestigiosi per poi abbandonarli

Rispondi
Gio 14 Aprile 2015 at 20:12

è risaputo che la syco non tratta benissimo gli artisti…nel senso che il primo album e a volte il secondo lo promuove tanto spendendo milioni ma appena arriva il nuovo artista di punta ti sfancula non interessandosi più

Rispondi
michthepunisher 17 Aprile 2015 at 21:19

Pensano solo ai soldi… Che tristezza….

Rispondi
Felice 14 Aprile 2015 at 18:36

Mamma mia non vedo l’ora… Sarà il disco della svolta secondo me.. ribelle e alto di qualità…. fai benissimo a parlare… caccia tutto fuori….. e venderai tantissimo….XD

Rispondi
Faggiollo 14 Aprile 2015 at 15:44

Non é la prima volta che sento lamentele di questo genere su Cowell…

Rispondi
Chris, The Legendary Mr 14 Aprile 2015 at 15:46

pure a Britney non gli andava giù..chissà perchè dopo una stagione ha dato forfé a xfacor LOL

Rispondi
Faggiollo 14 Aprile 2015 at 15:52

LOL Britney non fa testo, lei se non é sul divano non é contenta, Cowell o meno che sia ahah <3

Rispondi
Chris, The Legendary Mr 14 Aprile 2015 at 15:43

che dire finalmente leona ha tirato fuori le unghie, caro Simon hai i minuti contanti LOL

Rispondi
gagadiamonds 14 Aprile 2015 at 14:51

Dalle anteprime che ha postato su instagram e facebook mi aspetto un bellissimo album! 🙂

Rispondi
The Miseducation of Lollo 14 Aprile 2015 at 14:34

Non vedo l’ora per quest’album, spero che riesca a rilanciare la sua carriera (cosa che in parte ha fatto con “Christmas, With Love”). Tutti i suoi album mi piacciono molto però spero che rinnovi il suo stile.

Rispondi
Pojke 14 Aprile 2015 at 14:30

Non vedo l’ora di ascoltare nuovo materiale da parte sua! Torna più forte di prima, Leona!

Rispondi
Cristian 14 Aprile 2015 at 14:26

Io odio Simom Cowell, fa bene a prendersela con lui.

Rispondi
Angelica 14 Aprile 2015 at 13:57

Simon mi è sempre stato antipatico, lo vedo come una sanguisuga.
Ascolterò i brani.

Rispondi
Chris, The Legendary Mr 14 Aprile 2015 at 15:45

già più che altro un poveraccio alla ricerca del successo e degli ascolti specialmente! dovevi vederlo come leccava il culo alla britney per rialzare l’audience calante di Xfactor USA!

Rispondi
DREW. 14 Aprile 2015 at 13:51

Spero proprio di trovare una nuova Better In Time!

Rispondi
Stephen 14 Aprile 2015 at 13:42

La sua versione di Run è un capolavoro assoluto!

Rispondi
♫Golden petals scattering♫ 14 Aprile 2015 at 13:36

La mia Mariah Carey wannabe preferita͵ che bello͵ la vedremo al top delle classifiche dove merita di stare *_*.

Rispondi
Umberto Olivo 14 Aprile 2015 at 13:34

Non vedo l’ora!

Rispondi
Riccardo 14 Aprile 2015 at 13:30

L’album sarà straordinario, me lo sento, e credo sarà un grande successo!

Rispondi
Veronica (clean) 14 Aprile 2015 at 12:58

Sono curiosa di sentire le sue ”FUSS” (per chi non lo sapesse è una canzone di Xtina in cui se la prende con il co-autore di Stripped perchè si è rifiutato di collaborare anche in B2B)

Rispondi
Michele 14 Aprile 2015 at 12:57

Spero si concentri sul mercato europeo e non faccia l’errore di puntare al mercato americano come Jessie J.

Rispondi
michele 14 Aprile 2015 at 18:19

infatti guarda che fine ha fatto jessie j, non ha successo ne in Europa ne in America….

Rispondi
Spiripatico 14 Aprile 2015 at 12:50

Tutti e tre gli album di Leona mi piacciono tantissimo e sono fatti più che bene.
Glassheart però è stato trattato malissimo, se avesse promosso di più qualche successo avrebbe potuto portarselo a casa.

Le canzoni diciamo “più aggressive” le escono bene, Fire se sarà così credo che farà molto bene, si spera, curioso di ascoltare nuovo materiale

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.