Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Liam Payne confessa: “La fama mi ha quasi ucciso”

L'ex One Direction non ha un rapporto facile con la popolarità, sentite cosa ha spiegato

0

Non tutti riescono a convivere serenamente con la fama, anzi, per qualcuno rischia addirittura di essere un problema irrisolvibile.

Ne sa qualcosa Liam Payne, membro per anni della boyband più in voga tra i teens di tutto il mondo, gli One Direction. Il periodo con il gruppo, per quanto positivo in tanti altri sensi, è stato logorante dal punto di vista della sua privacy e vita privata, che praticamente non esistevano, dal momento che tutto ciò che faceva in qualche modo finiva nei giornali, trovandosi ad essere seguito 24h su 24.

Una situazione delicata della quale Liam ha parlato durante una recente intervista a Kiss FM:

Ho passato momenti difficili. Quando è iniziato il periodo di pausa della band ho avuto seri problemi con il fatto di pensare a tornare ad essere famoso una seconda volta, perché la prima, francamente, mi ha quasi ucciso.

Parlo con molte persone che si trovano nella mia stessa posizione in quanto nate sotto i riflettori. Ho amato la mia vita, è stata fantastica, ma ho avuto molte difficoltà per arrivare a questo punto. Si tratta di tenere attorno a sé persone buone. Non deve essere uno psicologo, solo persone amichevoli. Qualcuno con cui parlare

Il ragazzo è stato chiaro, pur non scendendo nei dettagli, riguardo il periodo buio vissuto a causa del pensiero che, una volta tornato come solista, sarebbe nuovamente finito sotto i riflettori. Quest’ansia è stata la principale causa del ritardo del suo debutto discografico rispetto a quello degli ex compagni. Ora, però, a quanto pare Liam ha superato queste perplessità, tanto che ieri ha annunciato finalmente la data d’uscita del suo primo disco, programmato per il 14 settembre! Titolo ancora top secret.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.