Rnbjunk Musica – Ultime notizie e gossip di musica
Pop Sondaggi Video Musicali

SONDAGGIO: “Make Me” Vs. “Rise”, qual è il video più bello? Brutti entrambi? VOTA!

make-me-rise

Tra la giornata di giovedì e venerdì di questa settimana sono stati pubblicati due dei video più attesi della stagione estiva, segnando il definitivo comeback di due delle popstar più famose di sempre: stiamo ovviamente parlando di Make Me di e di Rise di .

I due singoli, entrambi rilasciati lo scorso 15 luglio, hanno finalmente le loro clip ufficiali, che sono state accolte in modo molto differente dalla platea dei loro fan. C’è da dire che, rispetto alla videografia di entrambe le cantanti, tanto Make Me quanto Rise hanno video che puntano molto al minimalismo e all’essenzialità (in linea con il sound meno ballabile di entrambe le tracce), ma che comunque mantengono alcuni punti cardine che Britney e Katy hanno mostrato più volte nelle loro carriere: la sensualità per la prima, l’intensità emotiva per l’altra.

Parlando di Make Me abbiamo ormai notato quanto la gestione del video sia stata travagliata. Ne era stata girata una prima versione a giugno dal noto regista David LaChapelle, ma questa è stata poi completamente scartata da Britney per scene e movenze troppo spinte, cosa che ha fatto desistere il videomaker dall’essere accreditato nel progetto della clip musicale (clicca QUI per saperne di più e guardare alcune scene del cut originale). Nella giornata di ieri il video di Make Me è finalmente uscito su VEVO con un concept totalmente rinnovato, tutto basato su un backstage ricostruito proprio per le riprese della clip in questione, e per la regia di Randee St. Nicholas. Il video ha spaccato nettamente il pubblico: c’è chi l’ha apprezzato per la spontaneità e l’allegria di Britney, chi invece l’ha bocciato per la poca originalità e il poco impegno che ha richiesto in termini di riprese.

Per quanto riguarda Rise, invece, la gestione è stata diversa: a luglio era stato rilasciato un primo video che non vedeva partecipe la Perry, in quanto era soltanto un collage di spezzoni tratti dai Giochi olimpici passati (infatti, il brano è proprio il tema ufficiale delle Olimpiadi di quest’anno partite ieri a Rio de Janeiro). Tuttavia, si è ben presto scoperto che quella clip non era quella ufficiale. Il video vero e proprio è uscito solo giovedì 4 agosto, a pochissimi giorni dall’esibizione della popstar alla Democratic National Convention (per saperne di più clicca QUI). La clip, che vede Katy nelle vesti di una paracadutista che sfida le forze della natura per uscirne poi vittoriosa, ha anch’esso diviso i pareri: una parte ha apprezzato l’intensità e la maturità della cantante mostrata nella clip, un’altra l’ha bollato come video noioso e scialbo rispetto alla videografia passata della Perry.

Ora che abbiamo visto entrambi i video, vi facciamo una domanda: qual è il video migliore, Make Me o Rise? Fatecelo sapere nel sondaggio che abbiamo preparato per voi!

[bs-embed url=”http://www.youtube.com/watch?v=etfJCm0nfr4″]http://www.youtube.com/watch?v=etfJCm0nfr4[/bs-embed]

[bs-embed url=”http://www.youtube.com/watch?v=hdw1uKiTI5c”]http://www.youtube.com/watch?v=hdw1uKiTI5c[/bs-embed]

 

12 commenti

MUSIC is the way. 8 Agosto 2016 at 12:17

sicuramente avesse rilasciato l’originale make me ma così rise

rise mi ha stuoito per la sua maturità lo amo, sia la canzone che il video.
make me come cabzone mi piace (anche se meno di rise) ma il video proprio no

Rispondi
Lorenzo Scarpelli 7 Agosto 2016 at 23:45

Se rilasciava il video Original di MM, Britney vinceva a mani basse. Peccato…Quindi voto lei perché ha avuto un po’ di sfiga

Rispondi
Tommaso Rossi 7 Agosto 2016 at 13:01

Io li trovo brutti entrambi. Make me perché si vede che é un po’ buttato lí, rise perché confrontato ad altri video della Perry é molto scialbo e noioso.
Ultimamente i video che escono delle popstar sono tutti veramente brutti, spero che Lady Gaga faccia qualcosa di straordinario come al solito.

Rispondi
Navy_Swift 7 Agosto 2016 at 13:10

Ma davvero, si sente la mancanza di Gaga e dei suoi video spettacolari, spero che quando tornerà continuerà a distinguersi dagli altri

Rispondi
Salvatore Ruggiero 9 Agosto 2016 at 17:36

rise è “scialbo e noiso”?cosa doveva fare katy? un video con i draghi e le ballerine di plastica o gli alieni?o non so,qualcosa a cartone animato?ma l’hai tradotta la canzone?secondo me no.

Rispondi
Tommaso Rossi 9 Agosto 2016 at 20:31

Continuo a trovarlo scialbo e noioso

Rispondi
SilviaM 7 Agosto 2016 at 11:32

Rise tutta la vita! Ha un significato profondo, la location è da brividi e Katy trasmette un messaggio importante.
Del video di Make Me cosa resta? Ok essere fans di Britney e votarla a priori ma c’è un limite

Rispondi
POP UNICORN* 7 Agosto 2016 at 11:24

rise

Rispondi
Plastic 7 Agosto 2016 at 11:20

Il video di Make Me lo trovo inferiore anche alla pubblcità dei salumi Negroni, non capisco come la gente possa votarlo come migliore.
Il video di Rise invece è perfetto nella sua semplicità

Rispondi
Navy_Swift 7 Agosto 2016 at 10:45

Non c’è da discutere, Rise vince a mani basse

Rispondi
Salvatore Ruggiero 7 Agosto 2016 at 10:15

ma davvero fate?il video di britney,seppur nella sua semplicità,non ha una trama ed è arrangiato(si vede).Il video di katy è semplice?ma dai,solo perchè non ha usato effetti speciali?Un’ambientazione strabiliante,una katy coraggiosa e bellissima e infine il video rispetta tutto ciò che dice la canzone.

Rispondi
José 7 Agosto 2016 at 09:49

Io voto “Rise” perchè mi è piaciuto molto come video e soprattutto perchè riesce a trasmettere esattamente quello che vuole dire con la canzone! …Tralasciando poi il fatto che a mio parere i video di Katy sono su un altro pianeta rispetto ad altri, sono sempre ben fatti!

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.