Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Mediatraffic pubblica le vendite degli album di Christina Aguilera

0 2.381

Nuovo capitolo per la ormai consueta rubrica in cui esaminiamo le vendite mondiali degli album di una cantante, pubblicate dal sito Mediatraffic. Anche in questo caso ci occupiamo di un’artista momentaneamente ferma ai box: Christina Aguilera. Il suo primo album omonimo risale a 16 anni fa, da lì in poi è inziata la carriera turbolenta ma anche piena di soddisfazioni della songwriter americana.

christina aguilera

Per quanto riguarda le vendite dei suoi album, dobbiamo premettere che Christina Aguilera ha spesso rilasciato progetti musicali rivolti a specifici mercati  (come l’album in spagnolo “My Reflejo” o l’album natalizio “My Kind Of Christmas” o anche la soundtrack “Burlesque”), ne deriva che le vendite appaiono temporalmente tutt’altro che costanti.

Il debut album è il più venduto con 14 mln di copie, in seguito “My Reflejo” ha piazzato 2 mln di copie. L’album natalizio “My Kind Of Christmas” si è fermato a solo 1.5 mln di copie. Il successo torna quasi a livelli pari al debut album con il secondo studio album “Stripped”. Nel 2006 è tempo di “Back to Basics” che rappresenta un pesante discesa a 4.5 mln di copie. Il Greatest Hits per festeggiare i 10 anni di carriera intitolato “Keeps Getting Better: a Decade Of Hits” ha venduto 1.5 mln di copie.

Dal 2010 la carriera della Aguilera prende una brutta piega. “Bionic”, album la cui uscita fu funestata da polemiche di tutti i tipi, ha venduto appena 850.000 copie. Nello stesso anno però Christina si risolleva con la soundtrack di “Burlesque” capace di vendere 1.4 mln di copie. Concludiamo il nostro viaggio con “Lotus”, risalente al 2012. Il Cd rappresenta il picco negativo delle sue vendite con 550.000 copie.

Christina Aguilera’ (1999) 14 million
‘Mi Reflejo’ (2000) 2 million
‘My Kind Of Christmas’ (2000) 1,5 million
‘Stripped’ (2002) 11 million
‘Back To Basics’ (2006) 4,5 million
‘Keeps Gettin’ Better: A Decade Of Hits’ (2008) 1,5 million
‘Bionic’ (2010) 850.000
‘Burlesque Soundtrack’ (2010) 1,4 million
‘Lotus’ (2012) 550.000

Nel 2015 è previsto il ritorno discografico di Christina Aguilera. Per ora però l’unico ritorno che ha fatto è stato quello a The Voice dopo la pausa per la maternità. Ai tempi della Lotus Era si pensava che la sua permanenza televisiva la potesse aiutare nel risollevare la sua carriera discografica, così non è stato. Vedremo come andrà quest’anno: non sappiamo ancora quando verrà rilasciato, nè sappiamo se Christina sarà giudice anche nell’edizione autunnale del talent TV.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.