Metacritic: Ecco gli album 2018 più acclamati dalla critica

Robyn, Janelle Monae, e Cardi B, sono le artiste conosciute che hanno ottenuto le migliori critiche favorevoli nel 2018.

0 1.835

Ecco al classifica Metacritic per il 2018, scoprire gli album che hanno ottenuto i favori della critica.

La qualità di un disco non si misura dalle vendite, questo parallelismo tra vendite e qualità di un disco non é sempre una regola valida.

robyn

Diversi anni fa é nato il sito Metacritic, un sito che raccoglie le critiche delle maggiori testate web, e da li raccoglie dei punteggi che vanno da 0 a 100.

Anche quest’anno il sito ha dato dei punteggi, e nella top 40, solo un 5 / 6 nomi sono conosciuti al grande pubblico, tutti gli altri album, sono perle da scoprire, che però hanno catturato l’attenzione di diversi blogger o testate giornalistiche attive nell’ambito musicale.

Così troviamo al primo posto Noname, e solo al secondo posto Robyn, che già il grande pubblico conosce, e con un album che ha venduto pochissimo, ha raccolto grandi favori dalla critica specializzata.

Ciò che amiamo, é vedere tante donne al Top, ecco qua

la Top 40 dei migliori album 2018 secondo la critica

01. Noname – Room 25 (93)

 

02. Robyn – Honey (89)

03. Christine And The Queens – Chris (89)

04. Kacey Musgraves – Golden Hour (89)

05. Idles – Joy As an Act of Resistance (88)

06. Janele Monáe – Dirty Computer (87)

07. Car Seat Headrest – Twin Fantasy (87)

08. Earl Sweatshirt – Some Rap Songs (87)

09. Hookworms – Microshift (87)

10. Mitski – Be The Cowboy (87)

11. Serpentwithfeet – Soil (87)

12. U.S. Girls – In a Poem Unlimited (87)

13. Young Fathers – Cocoa Sugar (87)

14. Amen Dunes – Freedom (87)

15. Kali Uchis – Isolation (87)

16. SOPHIE – Oil Of Every Pearl’s Un-Insides (86)

17. Kamasi Washington – Heaven & Earth (86)

18. Low – Double Negative (86)

19. The 1975 – A  Brief Inquiry into Online Relationships (86)

20. Pusha T – Daytona (86)

21.  Screaming Females – All The Once (86)

22. DJ Koze – Knock Knock (85)

23. Deafheaven – Ordinary Corrupt Human Love (85)

24. Erza Furman – Transangelic Exodus (85)

25. Let’s Eat Grandma – I’m All Ears (85)

26. Neko Case – Hell-On (85)

27. Travis Scott – ASTROWORLD (85)

28. Troye Sivan – Bloom (85)

29. Spiritualized – And Nothing Hurt (84)

30. Jeff Tweedy – Warm (84)

31. No Age – Snares Like a Haircut (84)

32. Kids See Ghosts – Kids See Ghosts (84)

33. Rolling Blackouts Coastal Fever – Hope Downs (84)

34. Cardi B – Invasion Of Privacy (84)

35. John Hopkins – Singularity (84)

36. Stephen Malkmus & the Jicks – Sparke Hard (84)

37. The Breeders – All Nerve (84)

38. Blood Orange – Negro Swan (84)

39. Eleanor Friedberger – Rebound (84)

40. Anna Calvi – Hunter (84)

L’artista che ha ottenuto maggiore punteggio della critica, e che ha fatto seguire anche delle vendite da urlo, quest’anno é stata Cardi B! Assolutamente il personaggio del 2018.

Andrete alla scoperta di questi album?

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!

Lascia Risposta

La tua email non verrà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.