Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

I Muse faranno tappa in Italia per due concerti negli stadi

La band capitanata da Matthew Bellamy arriverà in Italia per due concerti imperdibili, prima però la finale di X Factor.

Dopo 3 anni i Muse sono pronti a tornare con un nuovo album “Simulation Theory”, in uscita il 9 novembre.

Proprio nella giornata di ieri infatti, sono state annunciato le date dei concerti che porteranno la band di Matt Bellamy e soci sui più grandi palchi europei. Tra queste non poteva mancare l’Italia, con due concerti previsti il prossimo 12 luglio allo Stadio San Siro di Milano, e il 20 luglio allo Stadio Olimpico di Roma.

Un ritorno davvero gradito, visto che ogni volta che hanno suonato nel nostro paese hanno sempre lasciato il segno. Il più tangibile è sicuramente “Live at Rome Olympic Stadium”, film concerto girato durante la data di Roma del 2013.

Una grande notizia per tutti i fan della band inglese, che potranno acquistare i biglietti in prevendita a partire dalle ore 10 di giovedì 14 novembre sul sito di Virgin Radio e dalle ore 10 dello stesso giorno per i possessori di Carta American Express.

Dalle ore 10 di giovedì 15 novembre partirà la vendita per gli iscritti a My Live Nation, mentre dalle ore 10 di venerdì 16 novembre su Ticketmaster, Ticketone e in tutti i punti vendita autorizzati.

I fan che hanno preordinato “Simulation Theory” sul sito ufficiale della band entro il 9 novembre avranno il primo accesso ai biglietti a partire dalle ore 10 del 13 novembre.

Ma le sorprese non finiscono qui, perché giovedì 13 dicembre i Muse infatti saranno i super ospiti della finale di X Factor 2018, in onda su Sky Uno e in diretta dal Mediolanum Forum di Assago.

Gli undici brani che compongono il nuovo album dei Muse sono stati prodotti dalla band, insieme a diversi produttori rinomati tra i quali Rich Costey, Mike Elizondo, Shellback e Timbaland.

Ogni canzone dell’album sarà accompagnata da un video e il disco sarà pubblicato in tre formati: Standard (11 brani), Deluxe (16 brani) e Super Deluxe (21 brani).

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!