Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

OMG! Azealia Banks arrestata per rissa!

0 0

Una delle caratteristiche per cui la rapper Azealia Banks è principalmente conosciuta è il suo comportamento sopra le righe (e a volte “sopra la legge”), a causa del quale in non poche occasioni si è trovata al centro di forti polemiche.

Phototastic-17_12_2015_d6c8e3fe-a4ea-4418-bd60-8ba10a2151c1

Dopo dichiarazioni al veleno su alcuni celebri colleghi e affermazioni più o meno velatamente omofobe (giusto per citarne qualcuna delle sue), miss Banks è tornata all’attacco! Secondo PEOPLE, infatti, la cantante di “212” sarebbe stata fermata ieri per aver malmenato una donna addetta alla sicurezza in un locale di NYC. Ecco cosa riporta il celebre magazine:

Secondo i verbali della polizia che abbiamo ottenuto, la Banks, di anni 24, è stata arrestata per atti di violenza di secondo grado per contatto fisico, condotta disordinata per rissa e comportamento violento, e aggressione finalizzata a danni fisici. La cantante è stata ufficialmente accusata di questi tre reati.

La rissa sarebbe avvenuta all’ingresso dell’ UP&Down, nightclub newyorkese, in seguito a delle discussioni tra Azealia e la sicurezza del locale, che non le aveva inizialmente permesso l’ingresso, dal momento che si trattava di una festa su invito per il compleanno di una dei proprietari del locale.

Secondo le dichiarazioni di alcuni testimoni, la rapper, priva di invito ma in compagnia di uno degli invitati, ha iniziato a inveire e urlare a pieni polmoni contro la sicurezza, “rea” di non averla riconosciuta (come se la cosa fosse grave… LOL). Dopo essere stata notata da uno dei proprietari, richiamato dalle urla, Azealia è riuscita a fare il suo ingresso nel club, ma dopo pochi passi, è ritornata indietro ad urlare alla sicurezza chi fosse.

Quando i buttafuori hanno iniziato a controbattere, la Banks è passata ai fatti, sputando in faccia e mordendo un seno, fino a romperle quasi la maglietta, ad una ragazza dello staff. Poco dopo, ha concluso l’attacco con un pugno in piena faccia alla suddetta, ed è rimasta genuinamente sorpresa quando la polizia, che lei stessa aveva chiamato, l’ha ammanettata. A quanto pare, dopo aver pagato una cauzione, la femmcee è stata scarcerata e rimessa in libertà.Azealia-Banks

Quanto accaduto ieri non è il primo incidente con la giustizia di quest’anno per la giovane rapper, che a Settembre aveva avuto una discussione talmente accesa con una coppia francese in un aeroporto, da necessitare l’intervento della polizia. In quell’occasione però i due decisero di non sporgere denuncia.

Commenti
Caricamento...