Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Oscar 2016: le performance di Lady Gaga, Sam Smith e The Weeknd

Dopo avervi comunicato circa la vittoria di Sam Smith nella categoria “Best Original Song” con la sua “Writing’s on the Wall”, ora è venuto il momento di presentarvi le performance dei tre cantanti coinvolti in questa gara: Lady Gaga, Sam Smith e The Weeknd. I tre artisti hanno portato sul palco proprio i brani con cui sono stati nominati per l’Oscar, ossia rispettivamente: “Till It Happens to You”, “Writings on the Wall” e “Earned It”.maxresdefault

Per quanto riguarda Lady Gaga, la diva si è esibita al pianoforte armata della sua magnifica voce e di una potenza emotiva non indifferente che emerge sempre quando si esibisce con questa magnifica ballad. Vocalmente, l’artista è stata praticamente perfetta, riuscendo ad emozionare il pubblico e ad comunicare perfettamente il messaggio della canzone. Complici, in questo senso, anche numerose donne vittime di abusi che si sono presentate sul palco per dare manforte a Gaga.
p>

 

Passiamo ora all’esibizione del vincitore: anche Sam ha eseguito una performance vocale impeccabile e solenne, il che del resto è d’obbligo per le caratteristiche del suo brano, un pezzo impostato in maniera tale da sembrare letteralmente d’altri tempi. Si tratta sicuramente di una formula perfetta per colpire una giuria come quella degli Oscar, per cui la vittoria di Sam ci è sembrata abbastanza scontata. Dal punto di vista scenografico, l’artista ha giocato esclusivamente con le luci.

 

Infine, da segnalare la performance della rivelazione urban del biennio 2014/2015 The Weeknd. Una buona performance anche da parte sua per quella che effettivamente è stata la sua prima hit mainstream da solista, e a differenza degli altri due artisti sul piano scenografico Abel si è lasciato aiutare anche da ballerini, oggetti di scena ed una formidabile funambola. Fortunatamente, data l’importanza dell’evento scelto, la scenografia della performance non è stata resa tanto sexy quanto il suo videoclip ufficiale.

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!