Pink positiva al Coronavirus, dona 1 milione di dollari.

Il coronavirus non risparmia nessuno. Anche la cantante Pink é stata trovata positiva ai test del virus, lo ha dichiarato la scorsa notte.

Pink per fortuna ha avuto solo sintomi lievi e la malattia non l’ha costretta all’ospedalizzazione, ma la popstar che ha vissuto sulla sua pelle il virus, ha cominciato a fare appelli ed a donare dei soldi a scopo benefico, proprio per debellare questo virus.

Ecco l’annuncio di Pink su Instagram

pink coronavirus

La traduzione del suo appello

Due settimane fa io e mio figlio di 3 anni, Jameson, abbiamo mostrato sintomi da Covid-19. Perfortuna il nostro medico aveva l’accesso ai test ed io sono risultata positiva. Già con la mia famiglia eravamo in isolamento da due settimane ed abbiamo continuato a stare a casa. Ho seguito le istruzioni del medico ed ora perfortuna sono negativa.

Il fallimento del nostro governo é quello di non dare accesso ai test. Questa malattia é seria e reale, la gente deve sapere che la malattia colpisce giovani e vecchi, in salute e non, ricchi e poveri, e dobbiamo avere accesso tutti al test per proteggere i nostri bambini, le nostre famiglie, i nostri amici e le comunità.

Per dare supporto al sistema sanitario ho donato mezzo milione di dollari al Temple University Hospital Emergency Found di Philadelphia, in onore di mia madre, Judy Moore, che ha lavorato la per 18 anni. Ho anche donato mezzo milione di dollari al fondo Los Angeles Mayor Emergency COVID-19.

Grazie a tutti i professionisti della saluta e tutti quelli che nel mondo stanno lavorando e combattendo duramente per proteggere le vite dei nostri amati. Siete eroi! Le prossime due settimane sono cruciali, RESTATE A CASA.

Non c’era bisogno del virus per capire che Pink é una grande donna, ed ancora una volta la popstar ha dimostrato con concretezza la sua personalità davvero eccezionale.

Speriamo che il suo appello venga ascoltato!

Potrebbe anche interessarti

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici Sui Social

Ultime Notizie

Sostienici! Metticii tra i tuoi favoriti su google news