Rnbjunk Musica – Ultime notizie e gossip di musica
Notizie

Selena Gomez cambia completamente look: è per la rehab?

Non è un periodo assolutamente semplice per Selena Gomez, la quale ha dovuto prendersi una lunga pausa del Revival Tour a causa dei suoi problemi d’ansia, depressione e vari problemi logistici, tra cui la bassa vendita dei biglietti per i concerti (QUI per saperne di più). Da qualche settimana della Gomez però non si è più sentito parlare visto che ha deciso di ricoverarsi in rehab per combattere tutti i suoi problemi, proprio come aveva annunciato prima di scomparire dalla scena (QUI per rileggere l’annuncio che ha sconvolto i fan).ùo

selema-gomez-4567uNegli ultimi scatti trapelati sul web, Selena appare in un momento di break, tra una sigaretta e una tazza di the. Oltre ad apparire in piena forma fisica, l’attrice ha sfoggiato un nuovo look, che tanto nuovo non è.

Per questo periodo autunnale-invernale la Gomez ha deciso di cedere alla moda del momento optando per un carrè lungo di un colore molto scuro, nonchè colore naturale dei suoi capelli. Un look riciclato che molti fan storici hanno saputo riconoscere. Selena aveva un taglio di capelli praticamente uguale anche nel set di una delle ultime stagioni de “I Maghi Di Waverly”, serie tv che ha fatto da trampolino di lancio alla carriera della statunitense. Per quanto riguarda il trucco, la cantante ha deciso di usarne pochissimo, puntando su un look acqua e sapone che esalta le forme arrotondate del suo viso, che tra l’altro la fa sembrare più giovane.

Cosa pensate di questo look e del fatto che i paparazzi non plachino la loro sete di scatti nemmeno in questi momenti?

2 commenti

Navy_Swift 25 Ottobre 2016 at 21:08

Perché sembra in forma? XD

Rispondi
marc98 26 Ottobre 2016 at 13:14

Si sta molto rilassando ed è già da due mesi in trattamento , penso sia ovvioche si incomincino a vedere i primi effetti.
Non so se ricordi ma nelle altre foto di qualche settimana fa , non stava per nulla in forma

Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.