Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Testo canzone Domani è Un Altro Giorno – Raige

0

Leggi il testo della canzone Domani è Un Altro Giorno di Raige

Questo tempo si ricorderà di noi
in fondo siamo i nuovi eroi
solo che non stiamo nelle saghe e non abbiamo spade,
l’Odissea è nelle strade
guardi tua madre e tuo padre
hanno più acciacchi che soddisfazioni
perché il trucco non è quello di riuscire a migliorare,
ma di non diventare il frutto degli errori
hai cambiato prospettive hai perso troppo tempo e il tempo ti uccide
non ti spaventa scegliere o fallire
ti terrorizza non avere alternative
dentro hai il terremoto e un terremoto,
è come un vulcano senza più il fuoco
che sceglie di esplodere dentro, da solo
nella speranza di non far male a nessuno e di fare qualcosa di buono

Tu non sei una sola, non sei mai da sola non sei mai da sola
in questo fuoco
tu lo senti il vento con il suo tormento con il suo lamento
riempie il vuoto

E hai cercato una cura
hai rinnegato ciò che sei e la tua stessa natura
qua da sola, quanto è dura
ma non esiste coraggio più grande dell’ammettere la propria paura
domani è un altro giorno
e tu hai solo bisogno di guardarti intorno
testa alta e petto in fuori,
respira così a fondo da far bruciare i polmoni che se ti tocco mi ustioni
la vita scorre così forte che ogni fottuto momento
meriterebbe di essere vissuto come cento
anni d’isolamento, disegnati dal tempo come dune dal vento
angoli di deserto sotto un cielo aperto
che sembra che Dio stesso stia scendendo,
non frenare le lacrime anche la pioggia diventa rugiada
e qua nessuno ti ha dimenticata

Tu non sei una sola, non sei mai da sola non sei mai da sola
in questo fuoco
tu lo senti il vento con il suo tormento con il suo lamento
riempie il vuoto

Sono i pensieri a dare forma alle persone e alle cose
con la forza di un ciclone
se pensiamo di essere niente, di non valere niente
alla fine diventeremo quel niente
i pensieri danno forma alle persone e alle cose
con la forza di un ciclone
se pensiamo di essere niente e di non valere niente
alla fine diventeremo quel niente

Tu non sei una sola, non sei mai da sola non sei mai da sola
in questo fuoco
tu lo senti il vento con il suo tormento con il suo lamento
riempie il vuoto

Tu non vedi il cielo come si colora, non sei mai da sola
in questo fuoco
tu lo senti il vento con il suo tormento con il suo lamento
riempie il vuoto

Get real time updates directly on you device, subscribe now.