Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Traduzione testo Here It Comes – Emeli Sande

0 969

Testo

Leggi il testo della canzone Here It Comes di Emeli Sande

It has has been a thousand years since I have gave up hope in
I’ve told my heart to know my tears at the bottom of the ocean
I hit the ground, I hate the dirt
When cold turkey on the church
I just kepn on running running running running

I camp real good, and laying low
I got the hang of breaking
But today I feel like volcano
Today something is changing
Cant hold it down, it’s breaking loose
I could try, but there’s no use
Im running running running running

Here it comes….
Here it comes….

Hold on steady, ladies and gents
Ooh, get ready
Cause here it comes

[beat break]

Hurt my turn, when time on shoot
It came unexpected
I thought praying, I love the douce
Hit me like a nap trip
With you, you’re my rusty car
Im afraid, but there’s no point in loving loving loving
Jumping off the window seat
Laying all the cities
I left a note to pay my bills, I wonder if theyll miss me
Cause I dont know when ill return
I waited long but here’s my turn, im loving loving loving

Here it comes….
Here it comes….
Here it comes….

Here it comes….

Here it comes….

Here it comes….

Hold on steady, ladies and gents
Ooh, get ready
Here it comes

Traduzione

Leggi la traduzione in italiano della canzone Here It Comes di Emeli Sande

sono passati migliaia di anni da quando ho rinunciato a sperare.
ho detto al mio cuore di riconoscere le mie lacrime in fondo all’oceano.
colpisco il terreno, odio la terra
quando porsi fine* alla chiesa
continuai a correre correre correre correre

mi accampo bene e mi sdraio in basso
mi sono attaccata alla rottura
ma oggi mi sento come un vulcano
oggi qualcosa cambierà.
non posso tirarlo giù, si sta slegando
potrei provare ma non ce n’è motivo
sto correndo

eccolo venire
eccolo venire

tienilo acceso, signori e signore
oh, tieniti pronto
perchè sta arrivando

ho ferito il mio turno, quando il tempo gira
arrivò inaspettatamente
pensai a pregare, amo il fresco
colpiscimi come la sonnolenza
con te, tu sei la mia macchina arrugginita
sono spaventata, ma non c’è un punto in amore
saltò giù dal posto al finestrino
depongo tutte le città
ho lasciato un biglietto per pagare i miei conti
mi chiedo se gli mancherò
perchè non so quando tornerò
ho aspettato molto ma ora è il mio turno, sto amando

eccolo arrivare (x6)

tienilo acceso, signori e signore
oh, tieniti pronto
perchè sta arrivando

Get real time updates directly on you device, subscribe now.