Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Traduzione testo Home – Edward Sharpe and The Magnetic Zeros

Testo

Leggi il testo della canzone Home di Edward Sharpe and The Magnetic Zeros

[Her:]
Alabama, Arkansas,
I do love my ma and pa,
Not the way that I do love you.

[Him:]
Holy, Moley, me, oh my,
You’re the apple of my eye,
Girl I’ve never loved one like you.

[Her:]
Man oh man you’re my best friend,
I scream it to the nothingness,
There ain’t nothing that I need.

[Him:]
Well, hot and heavy, pumpkin pie,
Chocolate candy, Jesus Christ,
Ain’t nothing please me more than you.

[Both:]
Ahh Home. Let me come home
Home is wherever I’m with you.
Ahh Home. Let me go ho-oh-ome.
Home is wherever I’m with you.

La, la, la, la, take me home.
Mother, I’m coming home.

[Him:]
I’ll follow you into the park,
Through the jungle through the dark,
Girl I never loved one like you.

[Her:]
Moats and boats and waterfalls,
Alley-ways and pay phone calls,
I’ve been everywhere with you.

[Him:]
We laugh until we think we’ll die,
Barefoot on a summer night
Nothin’ new is sweeter than with you

[Her:]
And in the streets you run afree,
Like it’s only you and me,
Geeze, you’re something to see.

[Both:]
Ahh Home. Let me go home.
Home is wherever I’m with you.
Ahh Home. Let me go ho-oh-ome.
Home is wherever I’m with you.

La, la, la, la, take me home.
Daddy, I’m coming home.

(Talking)
Him: Jade
Her: Alexander
Him: Do you remember that day you fell outta my window?
Her: I sure do, you came jumping out after me.
Him: Well, you fell on the concrete, nearly broke your ass, you were bleeding all over the place and I rushed you out to the hospital, you remember that?
Her: Yes I do.
Him: Well there’s something I never told you about that night.
Her: What didn’t you tell me?
Him: While you were sitting in the backseat smoking a cigarette you thought was gonna be your last, I was falling deep, deeply in love with you, and I never told you til just now.

[Both:]
Ahh Home. Let me go home.
Home is wherever I’m with you.
Ahh Home. Let me go ho-oh-ome.
Home is where I’m alone with you.

[Him:]
Home. Let me come home.
Home is wherever I’m with you.

[Her:]
Ahh home. Yes I am ho-oh-ome.
Home is when I’m alone with you.

[Her:]
Alabama, Arkansas,
I do love my ma and pa…
Moats and boats and waterfalls,
Alley-ways and pay phone calls…

[Both:]
Ahh Home. Let me go home.
Home is wherever I’m with you.
Ahh Home. Let me go ho-oh-ome.
Home is where I’m alone with you…

Traduzione

Leggi la traduzione in italiano della canzone Home di Edward Sharpe and The Magnetic Zeros

Lei:
Oh Alabama,Arkansas
Io amo mia madre e mio padre
ma non come amo voi

Lui:
Santo cielo, oh povero me
Sei il mio sogno
Ragazza, non ho mai amato una come te

Lei:
Cavolo,sei il mio migliore amico
Lo urlo fino a che non ho più nulla di dire
Non c’è nulla di cui ho bisogno

Lui:
Be’, calda e abbondante torta di zucca
Dolci al cioccolato, Gesù Cristo
Nulla mi fa più piacere

Entrambi:
Aah casa, lasciami venire a casa
Casa è dovunque sia tu
Aah casa, lasciami venire a casa
Casa è dovunque sia tu

La,la,la,la
Portami a casa
Mamma sto tornando a casa

Lui:
Ti seguirò nel parco
In mezzo alla giungla, nell’oscurità
Non ho mai amato nessuna come ho amato te

Lei:
In mezzo a fossati, su barche e cascate
Tra i viali e le chiamate dal telefono pubblico
Sono stata ovunque con te

Lui:
ridiamo fino a quando pensiamo di star per morire
a piedi nudi in una serata estiva
non c’è nulla di nuovo più dolce di te

lei:
e in queste strade tu corri liberamente
come se fossimo solo io e te
accidenti, tu sei qualcosa di un altro mondo

Entrambi:
Aah casa, lasciami venire a casa
Casa è dovunque sia tu
Aah casa, lasciami venire a casa
Casa è dovunque sia tu

La,la,la,la
Portami a casa
Papà sto tornando a casa

Lui:Jane
Lei:Alexander
Lui: ti ricordi la volta che sei caduta dalla mia finestra?
Lei: certo che mi ricordo, mi sei saltato subito dietro
Lui:be’ sei caduta sul cemento,ti sei quasi spaccata in due il sedere e io ti ho portata di corsa all’ospedale,te lo ricordi?
Lei:si
Lui:be’ c’è una cosa che non ti ho mai detto quella notte
Lei:perché non me l’hai mai detta?
Lui: che mentre era sul sedile posteriore a fumarti la sigaretta,che pensavi fosse l’ultima,mi tavo innamorando profondamente di te e non te l’ho mai detto fino ad ora

Entrambi:
Aah casa, lasciami venire a casa
Casa è dovunque sia tu
Aah casa, lasciami venire a casa
Casa è dovunque sia tu

Lui:
A casa, lasciami venire a casa
casa è dovunque tu sia

Lei:
casa, si sono casa per te
casa è quando sono sola con te

lei:
Alabama,Arkansas
Io amo mia madre e mio padre
ma non come amo voi
in mezzo a su fossati, barche e cascate
tra viali e chiamate dal telefono pubblico

Entrambi:
Aah casa, lasciami venire a casa
Casa è dovunque sia tu
Aah casa, lasciami venire a casa
Casa è dovunque sia tu

Ricevi le ultime notizie di Rnbjunk sul tuo browser, iscriviti ora!