Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Traduzione testo When She Was Mine – Lawson

0 881

Testo

Leggi il testo della canzone When She Was Mine di Lawson

Everywhere I go
Everything I do
Reminds me of you

Just a picture on the wall
I’m surrounded by it all
Gotta walk before I fall, yeah

Fall out, out on the street
Streetlight, light over for me
So far from where I used to be

When she was mine
Everything was easy
Everything was simple
Never felt so good
When she was mine
I wanted to remember
Never missed a second
Now I wish I could forget

Forget when she was mine, mine, yeah
When she was mine, mine, yeah

What I miss the most
Is talking up all night
We laughed until we cried

Now I’m breaking at the seams
Dropping to my knees
Nothing left of me, no

Like stone turned into dust
My heart wasn’t enough
So far from where I used to be

When she was mine
Everything was easy
Everything was simple
Never felt so good
When she was mine
I wanted to remember
Never missed a second
Now I wish I could forget

Forget when she was mine, mine, yeah
When she was mine, mine, yeah
When she was mine

Wonder if she’s out there
Wonder where she goes, she goes
Wonder what she’s doing
Will I ever know, yeah

Everything was easy
Everything was simple
Never felt so good
When she was mine
I wanted to remember
Never missed a second
Now I wish I could forget

Forget when she was mine, mine, yeah
When she was mine, mine, yeah

Down on my knees
Gotta see her, gotta see her, gotta see her
Tried to forget
But I need her, but I need her, but I need her

Down on my knees
Gotta see her, gotta see her, gotta see her
Tried to forget
But I need her, but I need her, but I need her

Traduzione

Leggi la traduzione in italiano della canzone When She Was Mine di Lawson

Dovunque io vada
Qualunque cosa faccia
Mi ricorda di te

Solo una fotografia sul muro
Sono circondato da tutto questo
Devo camminare prima di cadere, sì…

Precipitare fuori, fuori sulla strada
Lampione, illumina di più per me
Così lontano da quello che sono stato

Quando lei era mia
Ogni cosa era facile
Ogni cosa era semplice
Mai sentito così bene
Quando lei era mia
Ho cercato di ricordare
Mai perso un secondo
Adesso io desidero poter dimenticare

Dimenticare quando lei era mia, mia, sì…
Quando lei era mia, mia, sì…

Quello che mi manca di più
E’ parlare svegli tutta la notte
Abbiamo riso prima di piangere

Adesso sto rompendo le cicatrici
Mentre cado in ginocchio
Niente resta di me, no

Come la pietra che si trasforma in polvere
Il mio cuore non è abbastanza
Lontano da quello che sono stato

Quando lei era mia
Ogni cosa era facile
Ogni cosa era semplice
Mai sentito così bene
Quando lei era mia
Ho cercato di ricordare
Mai perso un secondo
Adesso io desidero poter dimenticare

Dimenticare quando lei era mia, mia, si
Quando lei era mia, mia, si

Chissà se lei è la fuori
Chissà dove lei va, lei va
Chissà cosa sta facendo
Non lo saprò mai, si

Quando lei era mia
Ogni cosa era facile
Ogni cosa era semplice
Mai sentito così bene
Quando lei era mia
Ho cercato di ricordare
Mai perso un secondo
Adesso io desidero poter dimenticare

Dimenticare quando lei era mia, mia, si
Quando lei era mia, mia, si

In ginocchio
Io posso vederla, posso vederla, posso vederla
Ho provato a dimenticarla
Ma ho bisogno di lei, ma ho bisogno di lei

In ginocchio
Io posso vederla, posso vederla, posso vederla
Ho provato a dimenticarla
Ma ho bisogno di lei, ma ho bisogno di lei

Get real time updates directly on you device, subscribe now.