Rnbjunk Musica
Gossip notizie video recensioni e traduzioni dei tuoi cantanti preferiti

Traduzione testo You Feel So Lonely You Could Die – David Bowie

0 1.179

Testo

Leggi il testo della canzone You Feel So Lonely You Could Die di David Bowie

No one ever saw you
moving through the dark
Leaving slips of paper
somewhere in the park
Hidden from your friends
stealing all they knew
Love is thrown in airless rooms
Thin, vile rewards for you

And I’m gonna tell
Yes, I’ve gotta tell
gotta tell the things you’ve said
when you’re talking in the dark
and I’m gonna tell the things you’ve done
when you’re walking through the park

Some night on a thrillless street
will come a silent gun
You’ve got a dangerous part
you stole their trust, their moon, their sun
There will come ???? needle
on a crowded train
I bet you’ll feel so lonely you could die

Buildings crammed with people
landscape filled with wrath
Grey, concrete city
rain has wet the street
I want to see you clearly
before you close the door
A room of bloody history
you made sure of that
I can see you as a corpse
hanging from a beam
I can read you like a book
I can feel you falling
I hear you moaning in your room
Oh, see if I care
Oh please, please make it soon

Walls have got you cornered
You’ve got the blues my friend
and people don’t like you
but you will leave without a sound or a God, an end

Oh ???? love you
Death alone shall love you
I bet you’ll feel so lonely you could die

Traduzione

Leggi la traduzione in italiano della canzone You Feel So Lonely You Could Die di David Bowie

nessuno ti ha mai visto
muoverti nel buio
lasciare fogli di carta
da qualche parte nel parco
nascosta dai tuoi amici
rubando tutto ciò che sanno
l’amore è gettato in stanze senz’aria
sottili, vili ricompense per te.

e sto per dire
si, l’ho detto
detto le cose che hai detto tu
quando parlavi nel buio
e dirò le cose che hai fatto
quando camminavi nel parco.

alcune notti lungo una strada non spaventosa
arriverà come un proiettile silenzioso
hai avuto una parte dannosa
gli hai rubato fiducia, luna e sole
verranno **** a punzecchiare
su un treno affollato
scommetto ti sentirai così solo che potresti morire

edifici stipati con gente
panorami pieni di collera
grigia, concreta città
la pioggia bagnava l’asfalto
voglio vederti chiaramente
prima che chiudi la porta
una stanza di storia sanguinosa
l’hai reso sicuro.
ti posso vedere come un cadavere
appeso ad una trave
posso leggerti come un libro
posso sentirti cadere
ti ho sentito gemere nella tua stanza
oh, guarda se mi importa
oh ti prego, prego fallo in fretta

i muri ti hanno messo con le spalle al muro
hai il blues amico mio
e alla gente non piaci
ma te ne andrai senza un suono o un
dio o una fine
Oh, ti amo
una morte da solo dovresti amarti
scommetto sarai così solo da poter morire

Get real time updates directly on you device, subscribe now.