madonna-hillary-clinton-zoom-2db459be-79e0-4d13-991d-e5f788d2bda4

In questi ultimi giorni di campagne elettorali negli Stati Uniti, molti sono stati gli artisti del mondo della musica e del cinema che si sono schierati a favore di uno dei due candidati alla Casa Bianca, Hillary Clinton e Donald Trump. Nessuno di loro, però, si è visto coinvolto in maniera tale da suscitare scalpore come ha fatto Madonna qualche giorno fa, chiedendo voti a favore della Clinton in cambio di sesso orale (QUI per approfondire).

Poche ore fa è apparso nuovamente, sulla pagina Facebook della cantante, un altro post anti-Trump, questa volta meno provocatorio del precedente, ma più diretto e preciso, dove esprime chiaramente il suo pensiero sul candidato alla Casa Bianca, Donald Trump:

“Ok facciamolo. Al lavoro! Noi non vogliamo un uomo anti-semita che odia le persone di colore e le donne alla guida di questo Paese. Noi non vogliamo costruire un muro attorno agli Stati Uniti, pagato con i nostri soldi guadagnati duramente!!! Tutti i politici mentono. TUTTI !! Anche il nostro più amato e stimato. Possiamo per favore lasciar perdere la question e-mail e concentrarci sul quadro generale??! Se Trump verrà eletto saremmo in guerra in un batter d’occhio. Il mondo intero sta ridendo di noi in questo momento. Posso solo immaginare cosa scrive Trump nei suoi messaggi di posta elettronica. Aspetta – sa anche scrivere?? Sveglia gente, questo non è un reality show. Apprezzo il suo fascino e la sua capacità di intrattenimento, ma lui non è affatto qualificato per essere un capo di stato! È UN DATO DI FATTO! Votate Clinton o siamo tutti fottuti. 🇺🇸🔫 “
-Madonna

Non è la prima volta che la Regina del Pop si schiera contro un politico senza avere peli sulla lingua. Nel 2003, infatti, venne pubblicato un intero album, “American Life“, dove all’interno delle canzoni venivano fatti chiari riferimenti alle guerre contro il terrorismo e all’operato di George W. Bush come Presidente degli Stati Uniti d’America.

  • MATERIAL BOY

    Caro fabrizio…potevi almeno fare un post sul bellissimo concerto acustico che ha tenuto MADONNA a NEW YORK al WASHINGTHON SQUARE PARK qualche giorno fa…visto che ne hanno parlato tutti i giornali e siti internet del mondo…PECCATO

  • Artvilde

    Tutto il mondo sta ridendo di Trump. Spero solo che gli americani non confermino lo stereotipo della loro stupidità.

    • MATERIAL BOY

      E vero….pero purtroppo ha vinto lui…e quindi bisogna pur convivere con questa realta

  • MUSIC is the way.

    beh non ha tutto torto, sono impaurito da trump. speriamo veramente che i sondaggi si sbaglino! certo la clinton non è una santa, ma è 100.000 volte meglio del berlusconi americano!

  • marc98

    Ha ragionissimo Madonna,tutti i politici mentono,tutti ci nascondono molte cose e tutti sono uno peggio dell’altro,tuttavia va scelto il meno peggio ed in questo caso è la Clinton,per nulla perfetta(anzi,ben lomtana dalla perfezione) ma decisamente migliore del fascista di Trump!

    • TheGOAT

      Trump è fascista, prova questa tua affermazione con i fatti.

      • marc98

        Non c’è bisogno di spiegarlo,le sue idee e le sue parole parlano da sole.

      • TheGOAT

        Fammi un esempio allora, dare ad uno del fascista è un’accusa abbastanza grave.

      • Miky

        Guarda è inutile discutere con chi è fanatico di destra e ottuso. Gli puoi mandare decine di link e citare qualsiasi cosa detta da Trump, che tanto rimangono delle loro idee senza nemmeno un dubbio. Chiamasi ignoranza. leggiti la mia discussione con lui qui sotto così ti fai due risate..

      • TheGOAT

        Hai bisogno di supporto? lol. E’ inutile discutere coi fanatici bigotti di sinistra. I loro eroi possono commettere decine di reati ed essere indagati dall’FBI, rimangono delle loro idee senza nemmeno un dubbio, chiamasi ipocrisia.

      • Miky

        No fiurati, stavo solo leggendo i commenti e visto che ha discusso con te per lo stesso motivo ho solidarizzato con lui. Io non sono ipocrita, e la parola bigottismo accanto alla parola sinistra è un ossimoro. La Clinton non è un eroina, ha commesso errori, fatto scelte sbagliate di politica estera, mentito su alcune cose ed ha molti difetti, ma in confronto a Trump è sicuramente una leader di un livello culturale e di una preparazione economica e socipolitica dieci spanne superiore. Un presidente deve prima di tutto occuparsi di sociale, diritti civili e tutela dei più deboli, non fare i suoi interessi personali, arricchendo sempre più i ricchi e impoverendo la classe media, senza contare l’odio verso le minoranze etniche e religiose che inasprirebbero i conflitti sociali e l’uso delle armi nel paese. Io di dubbi ne ho molti, chi non se li pone invece sei tu che credi di sapere tutto perchè hai appreso qualche nozione qua e la ma non guardi il quadro generale su cosa voglia effettivamente dire diventare il presidente di un paese multietnico e sfaccettato come l’America.

      • TheGOAT

        Sarebbe interessante sapere perchè reputi più gravi alcune parole rispetto a crimini documentati. La costituzione, che evidentemente odi, mi da ragione. Senza contare che gente come la Clinton sfrutta le minoranze etniche per ottenere voti e poi non fa nulla, esattamente come ha fatto Obama per 8 anni. Ma tu questo non lo capisci, le tue emozioni e i tuoi sentimenti contano più della realtà. Tu di dubbi te ne poni abbastanza pochi se supporti un criminale sotto investigazione dell’FBI che minaccia il 1 e il 2 emendamento.

      • Miky

        La realtà conta eccome, e Obama passerà alla storia anche per aver dato cittadinanza a 12 milioni di persone irregolari ma residenti in USA da anni e che pagano le tasse e hanno figli nati in America, legalizzandole come è giusto che sia. E verrà inoltre ricordato per aver dato assistenza sanitaria a più di 30 milioni di americani che prima non l’avevano. Il resto sono chiacchiare da fascistello razzista quale sei. La costituzione non da di certo ragione nè a te nè a uno come Trump, che non sa nemmeno cosa voglia dire uguaglianza, solidarietà, accettazione e convivenza. La Clinton se ha commesos dei reati veramente gravi verrà punita, ciò non toglie che come presidente è comunque più idonea di un truffatore razzista ed evasore. Ora devo uscire. Saluti e buona lettura.. ne hai bisogno!

      • MATERIAL BOY

        Ma.infatti…l.ottusita e una cosa orribile!!!!

      • Miky

        Guarda.. allucinante proprio sto tipo! E io sono pasiente, eh? Ma proprio non c’è verso.. indottrinato proprio! Che tristezza che certa gente voti pure e faccia danni..

      • MATERIAL BOY

        Perche questo tizio avrebbe votato trump???

      • Miky

        Perchè dubitavi? ;) Se hai voglia di farti il fegato marcio leggiti il botta e risposta qua sotto così capisci come mai Trump ha vinto.. in USA persino uno come The Goat sembra un professore universitario in confronto al livello di istruzione e di pregiudizi nella popolazione media!

      • TheGOAT

        Ho votato Trump? E come avrei fatto visto che non ho la cittadinanza americana sentiamo? Lol
        Aspetta lo scrivo nella tua lingua se non non capisci.
        O votato Trump??? E come avrei fatto visto ke nn o la cittadinanza americana sentiamo???? LOLLLL

      • TheGOAT

        Le uniche persone che stanno causando reali danni da giorni sono i fan della Clinton ;)

      • TheGOAT

        “l’ottusità è”

      • MATERIAL BOY

        Certo che trump e fascista….nn ce afatto bisogno di provarlo,solo le sue parole gia dicono tutto!

      • TheGOAT

        Mi sono fermato a “non c’è bisogno di provarlo”. Impara l’italiano, se puoi.

      • MATERIAL BOY

        Ma nn sai fare altro che replicare ed attaccare le persone per i loro errori grammaticali? COMPLIMENTI!!!

      • TheGOAT

        Grazie ;)

  • TheGOAT

    Il fatto che Madonna supporti la Clinton dovrebbe indurre la gente a votare Trump. Trump sarebbe un presidente nettamente migliore della Clinton, non che ci voglia molto tra l’altro. Trump non è razzista e non odia le donne, dove ha detto che odia i neri e le donne esattamente? Ovviamente i liberali scadono nel race-baiting e gender-baiting più totale come al solito, è l’unica cosa che sanno fare. Si, ha ragione Madonna, lasciamo perdere le e-mail, lasciamo perdere tutti gli scandali nei quali la Clinton e la sua famiglia sono coinvolti da 30 anni a questa parte, lasciamo perdere il fatto che 7 nazioni che sono APERTAMENTE a favore della Sharia finanziano la Clinton Foundation, lasciamo perdere Benghazi, lasciamo perdere il fatto che la guerra in Iraq è stata voluta dalla Clinton, lasciamo perdere tutto questo, concentriamoci sul fatto che Trump ha detto che miss universo è grassa!!!! Inammissibile!!!111!!!111. Se c’è uno dei 2 candidati che condurrà gli USA alla guerra, è la Clinton, dato che Trump è in buoni rapporti col Cremlino, mentre la Clinton se si sveglia con la febbre da la colpa a Putin. L’unico dato di fatto è che Madonna non capisce una sega di politica ed economia ( che sorpresa ) e che dovrebbe dedicarsi alla sua “musica”.

    • Miky

      Tu sei solo un fascistello di testa se parli così. Già il fatto che Trump apprezzi un dittatore come Putin, la dice lunga sul personaggio. La Clinton avrà anche commesso degli errori in politica estera e non è certo una verginella, ma in confronto a Trump è un mostro di cultura, esperienza, sensibilità e apertura mentale. Madonna (e qualche altro migliaio di personaggi pubblici e di cultura che in USA si battono apertamente contro Trump) ha pienamente ragione quando dice che Trump è solo un povero ignorante e che gli USA rischiano davvero grosso se vincesse uno così, che possiede una serie di “doti” negative paragonabili a Berlusconi-Salvini-Bossi con in più una punta di autoritarismo di stampo Putiniano. Vincesse Trump sicuramente in America ci sarebbe una recrudescenza di odio nei confronti delle minoranze che lui non sopporta (neri, ispanici, ebrei, omosessuali), senza contare il suo voler costruire muri per proteggersi dall’immigrazione.. una cosa folle e demenziale persino a pensarla, e la sanità pubblica così faticosamente migliorata da Obama (e che per anni la Clinton ha tentato di migliorare senza riuscirci) verebbe smantellata a favore di quella privata, ci sarebbe un incremento delle armi e non un freno alla loro diffusione (come vuole la Clinton), e infine, maschilista e misogino com’è, le donne farebbero un passo indietro a livello di amancipazione e diritti sul lavoro. Vogliamo poi parlare delle libertà di stampa e di informazione? Trump pensa infatti che i media siano in mano alla sinistra e vadano ridimensionati.. mi ricorda qualcuno che aveva 3 televisioni e si lamentava della stessa cosa però.. e mi ricorda anche il caro Putin, che faceva ammazzare i giornalisti scomodi e mandava i suoi oppositori nei gulag, tipo le Pussy Riot (difese anch’esse guardacaso da Madonna e da qualche altro milione di persone in giro per il mondo, compresa Amnesty international).. no, qui che non capisce un tubo di politica, democrazia, libertà e diritti civili, c’è solo Donald Trump e il mondo effettivamente dapprima rideva di lui, e poi si è iniziato a preoccuparsi vedendo quanta ignorazna c’è in America fra i suoi supporters..

      • TheGOAT

        Hai fatto un sacco d’affermazioni prive di fondamento, ma sei a favore della Clinton, questo non mi stupisce affatto. Trump non sopporta le minoranze, OK, forniscimi prove che sostengono questa tua affermazione. Non si parla di sentimenti, si parla di fatti, forniscimi fatti a favore di questa tua affermazione, valli a cercare, rimarrai deluso/a. Volersi proteggere dall’immigrazione clandestina è una cosa negativa? Perchè Trump ha detto che non ha problemi con chi va negli USA legalmente. Sono contento che tu sia a favore dell’immigrazione clandestina, questo dimostra che persona sei essendo a favore di un reato del genere. Sanità di Obama? Ti riferisci a Obamacare? In che pianeta esattamente l’Obamacare è stato un successo? Non sulla Terra, perchè i dati dicono l’esatto contrario, ancora, valli a cercare, rimarrai deluso/a. Incremento delle armi su che base? Che ridere, quest’affermazione è basata solamente sulla tua opinione, e la tua opinione non è un fatto inconfutabile. Il 2 emendamento va difeso, anche perchè abbiamo la prova che se le armi fossero bandite, i criminali le prenderebbero comunque in barba alla legge ( la maggior parte di esse arrivano da traffici clandestini che la Clinton non vuole fermare non proteggendo i confini ). Le donne farebbero un passo indietro, ancora, solo nella tua testa, un’altra affermazione che proviene solo dalla tua mente e che non si basa su nessun fatto. I media in America sono tendenti a sinistra, è un dato di fatto, ancora, per la terza volta, vatti a cercare i DATI ( non la tua opinione ), veri e propri dati di copertura televisiva americana, indovina, rimmarrai deluso/a. Ciò che si evice dal tuo discorso è che Trump è un razzista, omofobo, sessista ignorante, che in pratica è quello che dicono i democratici dei repubblicani quando non sanno che dire, e un mucchio di altre cose che dici che però non sono supportate dalla realtà dei fatti. La mia o la tua opinione non conta, contano i fatti, e ai fatti non interessano i tuoi sentimenti.

      • Miky

        Ok sei di destra. Legittimo, per carità, ma sei fazioso e ti informi evidentemente di conseguenza. Quello che dico io non sono opinioni personali come dici tu, ma cose riscontrabili in centinaia di affermazioni di Trump a riguardo e che decine e decine di personaggi illusti in America e in occidente hanno riscontrato (non solo celebrities ma economisti, commentatori politici, sociologi, gente di cultura, giornalisti, femministe, associazioni per i diritti lgbt, degli afroamericani o dei latinos). I fatti sono questi e li puoi trovare cercando sul web, rimarrai tu deluso non io purtroppo. Il mondo occidentale e dei paesi democratici in generale si proclama non a caso molto preoccupato dal successo di un personaggio come Trump, che guardacaso invece suscita le simpatie di fascistoidi razzisti, omofobi e xenofobi stile leghisti, Casa Pound o Marine Le Pen, o di dittatori come Putin, che infatti appoggia Trump per cercare di indebolire la Nato ed espendere la sua influenza non propriamente liberale e democratica in Europa. E fra parentesi l’Obamacare sarà stato pure ridimensionato ma è stato comunque un successo innegabile per svariati milioni di americani che prima non avevano nulla e che ora possono permettersi un’assicurazione sanitaria a costi contenuti.

      • TheGOAT

        Va benissimo, ma questi personaggi hanno riscontrato le tue affermazioni su quale ricostruzione, sarei curioso di saperlo. Il problema è che la gente attacca Trump perchè è Trump, hanno pochi argomenti, l’unica cosa che tutti dicono è che è razzista, omofobo ecc ecc senza spiegare perchè lo è, perchè non possono farlo. Di chi suscita le simpatie Trump non m’interessa, io di una persona non vedo il colore, il sesso e a chi sta simpatico, non vedo manco la persona, registro quello che questa persona dice, e in una discussione politica questa dovrebbe essere l’unica cosa importante. L’Obamacare si basa sul fascismo socialista. Togliamo a chi sta bene per dare a chi non sta bene, ed è un CRIMINE. Rubare dalle tasche della gente senza il loro consenso, anche se tramite una legge, è un crimine, chi ti dice come vanno distribuiti i beni? Quale legge dice che se uno ha i soldi è costretto a darne una parte a chi non ce l’ha? Gli svariati milioni di americani di cui giustamente parli, la maggior parte di essi o non ha concluso la scuola superiore, o ha messo in cinta qualcuno prima di sposarsi, oppure sono stati cresciuti esclusivamente dalle madri perchè i padri hanno salutato la baracca una volta visto che la ragazza era incinta. Nelle comunità dove succedono 1 o la combinazione di più di queste cose il livello di povertà e di criminalità aumenta esponenzialmente, è provato. E’ colpa del benestante che queste cose succedano? No, è colpa della gente che fa brutte decisioni, se fai brutte decisioni ne paghi le conseguenze, questa è democrazia.Le persone benestanti hanno dovuto pagare cifre astronomiche per l’Obamacare, perchè altra gente ha commesso errori nella propria vita, non è giusto. Il socialismo è una dittatura mascherata. Questa è l’America, un mondo libero, a me piace definire così la libertà americana: libertà ( e conseguenze, positive o negative ) decisionale. Un esempio che mi piace usare per screditare politiche socialiste come l’Obamacare e il seguente: non dovremmo tentare di rubare soldi dalle tasche di Bill Gates, dovremmo insegnare alla gente povera come fare i propri soldi senza contemplare un modo di fregare chi ha fatto soldi onestamente.

      • Miky

        O signore che ragionamenti allucinanti.. “il socialismo una dittatura mascherata” “Togliamo a chi sta bene per dare a chi non sta bene, ed è un CRIMINE”.. ma davvero pensi queste cose? Non c’è proprio da stupirsi allora se difendi uno come Trump.. e chiedere a me poi su quali basi tutto il mondo evoluto accusa Trump semplicemente di essere.. TRUMP! è davvero paradossale!!! E’ ovvio e palese che tutto quello di cui è accusato non è campato per aria ma si basa su affermazioni che lui stesso ha fatto.. ci sono una marea di riprese video di suoi comizi e sue interviste dove dalla sua bocca escono frasi che sprizzano odio, razzismo, xenofobia, misoginia, omofobia e un’ignoranza abissale su svariati temi, senza contare la sua disonestà, i suoi intrallazzi per evadere il fisco e arricchirsi illecitamente, cosa che in America viene punita davvero, al contrario dell’Italia dove si viene elogiati per questo e ci si vanta pure, stile Berlusconi. Anche un cieco vedrebbe la differenza che c’è fra uno così ed Hilary Clinton, ma ovviamente non un fazioso, un ignorante o un anticomunista viscerale che addirittura mi viene a parlare di disuguaglianza al rovescio perchè Obama ha osato togliere ai ricchi per dare ai poveri (che pure pagano le tasse e producono) un’assicurazione sanitaria basica fra mille difficoltà, ma ancora ben lontana da quella che abbiamo noi in Italia.. un sacrilegio proprio! Ma ripigliati! 0_o

      • TheGOAT

        Togliamo a chi sta bene per dare a chi non sta bene è un crimine, perchè la maggior parte delle volte chi non sta bene non è vittima di un’ingiustizia o di una cospirazione, ha fatto decisioni sbagliate, fine.

      • Miky

        Ma per favore! Ma apri gli occhi, studia, informati, viaggia e cresci un po’! 3/4 della popolazione mondiale è alla fame e ancora si ascoltano certe cazzate!!! Sei solo molto molto fortunato per essere benestante e nato in uno dei paesi più ricchi del mondo, ma il fatto che tu abbia tutti questi privilegi e ricchezza non è certo un tuo merito e non parleresti di certo così se fossi figlio di un poveraccio che fa l’operaio o il badante e che magari è emigrato dall’Albania, dal Pakistan o dal Messico per andare a lavorare in un paese occidentale per poi essere trattato peggio di una bestia solo perchè non ha la pelle bianca, la macchina nuova o l’I-Phone 7. E per tua informazione, la gente che ha usufruito dell’Obamacare, paga le tasse, è in regola, vive negli USA da più di 5 anni ed in maggiornaza ha più di 65 anni! Il resto è propaganda spazzatura di destra per far abboccare ignoranti e razzisti dal grilletto facile, che negli Stati Uniti sono decine di milioni.

      • TheGOAT

        A parte la prima frase, che tradotta in italiano significa “non ho nulla da dirti quindi ti attacco personalmente”, 3/4 della popolazione mondiale è alla fame….in quale pianeta? Non sulla Terra. Non sono nato benestante, i miei predecessori erano di ceto basso e hanno fatto DECISIONI GIUSTE per scalare di categoria, per darmi un buon futuro, ancora, si chiama democrazia, parola che non piace ai fascisti di sinistra. L’Obamacare ha preso soldi dalle tasche delle persone normali che si sono fatte il culo per avere dei privilegi, fine della storia. Non sono contro l’immigrazione, sono contro quella clandestina, e purtroppo oggi la maggior parte dell’immigrazione lo è. Ti do un consiglio, smettila di dare del razzista a chi è pro-legge e pro-costituzione, ci fai la figura dello stupido.

      • Miky

        Io le argomentazioni le ho tirate fuori eccome e non ho certo esaurito gli argomenti, se poi tu sei talmente ottuso da non comprenderle e rimani fossilizzato nelle tue idee da razzistello ignorante e saccente per giunta, non so che dirti.. non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire. Negare pure che 3/4 del pianeta vive sotto la soglia di sussistenza e che la maggior parte dei flussi migratori è composta da delinquenti e non da disperati, si commenta da solo. Rimani pure nella tua beata ignoranza.

      • TheGOAT

        Quindi vuoi dire che dico la verità? Ovvero che 3/4 della popolazione NON è povera, si lo so. La maggior parte dei flussi migratori è composta da disperati in cerca di una vita migliore non è un FATTO, è una tua opinione derivante dalla tua ignoranza sui fatti. Posso farti un esempio, di tutti i migranti che arrivano in Europa, solo il 4% è accolta secondo le norme di povertà stabilite dalla UE. Il restante 96% NO. Sorpreso eh? Per andare su un barcone bisogna pagare MINIMO 4000 euro, ci sono barconi che costano anche dai 5000 ai 10000. Gente che paga queste cifre non si può definire povera. Finiscila di parlare per sentito dire.
        Le tue uniche argomentazioni sono che “devo viaggiare, leggere un libro e fascistello ignorante”. Quindi non rispecchiano la definizione di argomentazione, rispecchiano più che altro la tua opinione su di me, che tra l’altro non è un FATTO, e non te l’ho mai chiesta.

      • Miky

        Mamma mia quanta ignoranza.. è incredibile tu affermi queste cose e ci credi pure. Dovresti solo vergognarti e andare a vedere chi arriva sui migliaia di barconi di disperati nel Mediterraneo e che spesso muore in mare. Affermare che in Europa solo il 4% di clandestini siano poveri e che la popolazione mondiale sia composta invece da benestanti che evidentemente emigrano x diporto, fa veramente vomitare per quanto è aberrante e meschina. Dai basta, davvero, non si riesce a ragionare se si deve partire dall’ABC delle cose.. speriamo tu cresca e apra la mente perchè la tua ignoranza è davvero raccapricciante

      • TheGOAT

        Quindi devo vergognarmi per parlare di fatti. Ai fatti non interessano i tuoi sentimenti, e francamente nemmeno a me, non sei mio amico, un mio familiare, non mi interessa nulla se il tuo cuore piange a gran voce. Quelle sono statistiche UE, se non ti piacciono non è colpa mia. Ragionare su cosa, sulle statistiche? Non c’è molto da ragionare, basta guardarle.

      • TheGOAT

        E’ un crimine, si. E’ un crimine alzare il costo di Obamacare per prendere più soldi da chi ha fatto scelte giuste nella vita per darli a chi ha fatto scelte sbagliate. E per benestanti non intendo Bill Gates, intendo gente come me, classe media. Invece che rubare soldi dalle mie tasche, bisognerebbe insegnare ai poveri a non commettere azioni che li danneggiano, perchè se uno sbaglia non è colpa mia e non è giusto che devo pagare per lui. Tu questo non lo capisci. Il socialismo è un’idea completamente malvagia, che si basa sul ” sono vivo, respiro, dammi roba”. Non funziona così. Vuoi qualcosa? Lavora per quel qualcosa. Il socialismo viola 3 dei 10 Comandamenti, ovvero: non si ruba; fede, non il governo; e non si è gelosi del sedere del vicino. Il socialismo non è democrazia perchè fa parte del disegno del governo oppressivo, ovvero che se guadagno qualcosa lo devo dividere con chi non ha guadagnato niente, indifferentemente se quel qualcuno non ha fatto nulla nella propria vita. E’ oppressivo, non è libero, di conseguenza è opposto alla democrazia del potere decisionale. C’è una grande differenza tra la Clinton e Trump, la Clinton è coinvolta in decine di scandali ed è sotto investigazione dell’FBI, Trump no, quindi qua hai ragione. E visto che dici che ci sono migliaia di esempi di quanto Trump sia un cattivone, me ne fornisci qualcuno? Oppure vuoi continuare a parlare tanto per farlo?

      • Miky

        Ma se vuoi ne trovi a centinaia, questi sono solo alcuni esempi.. devo continuare? ma puoi trovarne a centinaia se solo ti apllichi un po’ e sai l’inglese..

      • Miky

        Fai dei ragionamenti davvero impressionanti.. ma davvero dovresti leggere di più, viaggiare ed aprire la mente. La Clinton avrà anche commesso degli errori, ma cancellare delle email non è nulla in confronto alla pochezza culturale, intellettuale e morale di Trump, che si accinge a diventare magari il presidente della più grande superpotenza del pianeta! E se si mobilitano a migliaia in tutto il mondo anche fra gli intellettuali, i personaggi pubblici e persino fra i cantanti, evidentemente è perchè è gente che legge, si informa, viaggia e ha un punto di vista più a 360° su come vanno le cose nel mondo. L’ignoranza è il male più grosso di tutta questa faccenda e dai tuoi discorsi dimostri di possederne parecchia.

      • TheGOAT

        Potresti smetterla di attaccarmi personalmente o è l’unica cosa che sai fare? Cancellare l’e-mail non è nulla in confronto alla pochezza culturale? Dopo questa ho chiuso. Cancellare e-mail contenenti materiale governativo è REATO, finisci in GALERA. Trump è un idiota che non sa nulla, infatti è partito da 1 milione e ora gestisce una compagnia da 4 miliardi, ma fammi il piacere va. Tutta le gente di cui parli è mossa dai soldi della Clinton Foundation, mai sentito parlare di WikiLeaks? informati va.

      • Miky

        Nessuno nega gli errori che ha fatto la Clinton, ma in quelle email non c’era certo il 3° segreto di Fatima o il codice per azionare i missili a testata nucleare. Smetrtiamola di ingigantire una cosa per pura propaganda..si indica la pagliuzza per non vedere l’enorme trave rappresentata dalle bugie di Trump sul come sia diventato miliardario dal nulla (tipo Berlusconi.. altro ladro affarista, intrallazzone ed evasore fiscale come lui) alle spalle della gente onesta e che poi ingenuamente lo vota e dalle sue affermazioni vomitevoli nei confronti di qualsiasi minoranza esistente e che in teoria se fosse presidente dovrebbe rappresentare. Creare un muro col Messico poi è una cosa talmente enorme e da idiota che nemmeno Hitler ci aveva pensato. Se non capisci l’ABC della democrazia ti consiglio di studiare un po’ il significato della parola e di leggere la costituzione americana in pillole, perchè Trump è esattamente l’opposto di quello che una persona democratica che governa un paese dovrebbe essere.

      • TheGOAT

        Tu patteggi per il socialismo, vieni a farmi la ramanzina sulla costituzione e sulla democrazia? Va bene. Le hai mai lette le e-mail? Evidentemente no, leggile. Non capisco perchè continui a tirare fuori Berlusconi poi, come Trump fosse Berlusconi. Dopo 10 commenti ancora non mi hai detto quali sono queste affermazioni, ma anche questo va bene. Trump è diventato miliardario dal nulla (?????). Bah, che dire, hai le idee molto confuse, non so che farti.

      • Miky

        ti ho mandato 3 link diversi, se non li hanno pubblicati nn so che dirti.. ma se cerchi “trump racism misoginy immigrants homofobia” te ne appaiono a centinaia con riportate sia le sue dichiarazioni che video di comizi e interviste dove ne dice di tutti i colori. Sveglia!

      • Miky

        Ti ho pure mandato i link puoi iniziare a informarti da li..

      • TheGOAT

        Dove stanno questi link?

      • Miky

        Dire che poi tutta la gente che difende la Clinton nel mondo è mossa dai soldi della Clinton Foundation è veramente esilarante.. come se Moni Ovadia, Angela Merkel, Madonna e altre svariate centinaia di migliaia di persone in ogni paese democratico fossero tutti finanziatori occulti e non semplicemente persone pensanti, che leggono e asoltano le dichiarazioni, inorridite da quello che ha detto su neri, ebrei, donne, omosessuali, mussulmani, ispanici, messicani, armi, assistenza sanitaria, tasse, muro col Messico, Putin, bomba atomica, ecc. ecc…

      • TheGOAT

        Vedi, da questo tuo commento si capisce come gente tipo te pensa. Trump HA DETTO ( a parte che non è vero ) cose orribili, non importa che la Clinton abbia COMMESSO REATI. Voi mettete le parole sopra ai fatti, e già questo è profondamente sbagliato.

      • Miky

        Se c’è uno che ha commesso abusi edilizi, evasione fiscale e corrotto quello è Donald Trump, e il paragone con Berlusconi regge appunto perchè hanno commesso più o meno gli stessi reati, senza contare la misoginia l’omofobia e il razzismo che li accomuna. Se non lo vedi o lo giustifichi o sminuisci certe cose, vuol dire che sei fatto della stessa pasta. Se nn vedi i link che ti ho mandato, ripeto cerca su google: trump racism homofobia misoginy e ne troverai a centinaia

      • TheGOAT

        La Clinton è indagata dall’FBI, perchè Trump non lo è? Sai dire qualcos’altro oltre a razzismo e bla bla bla? Non credo, infatti sei un di sinistra, non hai argomenti.

      • Miky

        L’indagine dell’FBI sulla Clinton si è conclusa, ed è stata assolta per non aver commesso alcun reato. Il resto è solo propaganda di un povero clown che non sa più dove aggrapparsi pur di non giustificare la sua inqualificabile condotta e non avendo più altri argomenti concreti. Questi i fatti caro mio. Ma bastava vedere da quale piattaforma mediatica Assange ha dato la “notizia”.. un emittente ufficiale di propaganda del governo russo in occidente: Russia Today.. e poi c’è ancora qualcuno che nega la combutta utilitaristica fra Putin il dittatore che vuole indebolire la NATO ed espandere la sua influenza sull’Europa e Trump l’utile idiota e socio in affari. Sveglia! Dire poi che una persona di sinistra, che normalmente ha un’istruzione maggiore ed è maggiormente informata, non ha argomenti, quando il 99% delle tesi di destra si rivelano fuffa propagandistica imbastite solo per intortare la popolazione ignorante che non legge, è piena di pregiudizi e notoriamente agisce “di pancia e non di testa”, è davvero patetico e ridicolo.

      • TheGOAT

        Perchè Comey è un pupazzo, non lo dico io questo. Ha detto che la Clinton ha commesso degli illeciti, però senza prendere provvedimenti. Convieni con me che non ha molto senso. E tanto per l’informazione, la Clinton Foundation, finanziata da nazioni dove stuprare le donne e giustiziare gli omosessuali è legale, è ancora sotto investigazione. WikiLeaks ha confermato che non c’è nessuna combutta tra Trump e Putin, ma fonti ufficiali e fascisti di sinistra non vanno d’accordo. Sarei curioso di sapere quali fonti ti permettono di affermare che una persona di sinistra è maggiormente informata di una di destra, probabilmente le stesse “fonti” che ti dicono che Obamacare è stata una cosa positiva lol. Tutto quello che hai saputo dire in 50 commenti è che Trump è un razzista bla bla bla e che io devo viaggiare, questi sono i tuoi argomenti, come sono gli argomenti di tutti i fascisti di sinistra come te che non hanno i fatti dalla propria parte, perchè io ti parlo di numeri e statistiche e te continui a rimarcare quello che qualcuno pensa, quindi sei tu che agisci di pancia, non io.

      • Miky

        Che l’Obamacare sia una cosa negativa lo dice solo la destra, ma la
        realtà è l’opposto, basta vedere i dati ufficiali su quanti ne hanno
        beneficiato e riscontrabili ovunque. La Clinton, ripeto, non sarà une verginella limpida e trasperente su molte cose, ma ha una preparazione, una conoscenza, un senso del sociale e si spende da anni con la sua fondazione anche contro le disuguaglianze, i diritti e l’emancipazione femminile, cose che la mettono 10 spanne sopra un ignorante pieno di pregiudizi come Trump e questo è assodato. Io non agisco di pancia, anzi ragiono fin troppo, leggo, mi documento, viaggio, parlo, interagisco, ascolto anche molto e sono pure altamente critico soprattutto verso la sinistra. Sono gli elettori di destra a non mettersi mai in discussione e a prendere per oro colato e in maniere superficiale tutto quento gli venga propinato dai loro idoli. Perlare poi di fascisti di sinistra da gente che inneggia a gente come Trump, Salvini, Le Pen, Putin, Casa Puond, Farage, Grillo e Berlusconi, noti campioni di “democrazia” che infatti decidono tutto loro e fanno leva sui bassi istinti di pancia delle persone (chiamasi populismo usato prima di loro da noti campioni di democrazia come Mussolini, Stalin, Hitler, Mao, ecc.), è un ossimoro ed un controsenso in essere.

      • TheGOAT

        L’Obamacare ha fregato soldi alle persone oneste che se li sono guadagnati studiando e lavorando per darli a chi ha fatto cavolate nelle propria vita. Perchè tutti in America si lamentano di Obamacare a parte le persone ( minoranza ) che ne hanno beneficiato? Per questo dico che il socialismo è ostruzione di libertà. Fare 2+2 però a sinistra non è mai conveniente vedo. Certo, la Clinton Foundation è tutto ciò che hai detto se ne cerchi i benefici sul sito web della Clinton, peccato che solo il 6% dei ricavati dalla fondazione ( finanziamenti provenienti da nazioni pro Sharia e che armano ISIS ) vanno a tutto quello che hai detto, il resto va nelle tasche della sig. Clinton. Ma l’evidenza, ancora, a sinistra equivale a bestemmiare, è devo sentirmi dire, nonostante queste EVIDENZE, che Trump è un individualista e la Clinton no. Ah. Il tuo è un bel discorso, peccato che io non abbia mai detto di sostenere Le Pen, Salvini e compagnia bella, tu lo dici, perchè ovviamente demonizzare chi sta a destra è tipico dei socialisti privi di argomenti come te.

      • Miky

        p.s. La Fondazione Clinton avrà anche preso qualche donazione da paesi poco democratici, ma quello che fa per i paesi poveri, la lotta all’AIDS, l’istruzione e l’emancipazione femminile compensano sicuramente la cosa. Al contrario, Trump invece pensa solo al suo tornaconto personale, è uno speculatore edilizio senza scrupoli e in affari col Cremlino, un evasore fiscale, un razzista a 360° e un ignorante allucinante. Fai tu 2+2 e vedi chi è più idoneo e capace per ricoprire la carica di presidente della più grande, multietnica ed influente democrazia del mondo.

      • TheGOAT

        6 %, il restante se lo prende lei. Dati certificati. Il resto sono tue opinioni che contano 0.

      • Miky

        Tu, a parte che non dai nessuna fonte, sproloqui piccandoti di
        avere la verità in tasca. Non è affatto così però. Le notizie sulla Clinton Fountation io le ho prese da vari siti internazionali e da articoli dove parlano di ONG e associazioni senza scopo di lucro (sai cosa vuol dire? Vuol dire che i Clinton non ci guadagnano niente e i conti sono alla luce del sole e quindi verificabili), informati meglio! Ma l’inglese lo sai? No perchè tutto quello di cui stiamo parlando, Trump, Hilary, Fondazione, Obamacare, ecc. lo trovi dettagliato in maniera esauriente in diversi siti in lingua inglese, non certo su quelli italiani.

      • Miky

        Ostinarsi poi testardamente nel definire l’Obamacare un insuccesso quando a beneficiarne sono stati oltre 35 milioni di americani ONESTI e non ladri o irregolari clandestini come affermi tu, in prevalenza over 65 e che vivono e pagano le tasse in USA da sempre, è solo un tuo pregiudizio fazioso che si legge magari su Libero o Il Giornale, da vero individualista menefreghista schifoso e di destra che pensa solo ai cavoli suoi e non capisce nulla di equità e solidarietà. Essere più benestante di altri non equivale ad avere solo per se tutto, tanto è vero che qui in Italia avviene quello che Obama aveva in mente utopicamente di fare e cioè dare assistenza sanitaria gratuita o a basso costo per tutti, non solo per i ricchi! Chi si lamenta dell’Obamacare sono solo gli avidi razzisti e gli ignoranti egoisti e arricchiti di destra e in prevalenza bianchi, non certo la maggiornaza della popolazione multietnica o i liberali, che aspettavano questa riforma da anni! Ma sai quanti film e trasmissioni hanno fatto sulla situazione drammatica delle persone che in USA morivano (e muoiono) ed esempio di cancro o di leucemia perchè non avevano i soldi per l’assistenza sanitaria e operarsi costava milioni di dollari???

      • TheGOAT

        Leggiti gli incrementi delle tasse per Obamacare e vedi quanto i cittadini sono stati costretti a sborsare. Tu parli col cuore, io coi fatti. A te i fatti non piacciono, ma indovina un pò? Ai fatti non interessa dei tuoi sentimenti, e nemmeno a me. Fregare i soldi ai cittadini è reato. https://uploads.disquscdn.com/images/6795671754e2b0d71f727b8f80e5a96d3bd66cfbd6cad2f244327f5628d36e91.jpg

      • Miky

        Dai basta, ci rinuncio.. e secondo te come la pagava l’assistenza se no? E’ ovvio che un po’ di sacrifici per il bene comune chi è più benestante se li deve sobbarcare, come avviene in tutti i paesi in occidente.

      • TheGOAT

        Leggi la differenza tra carità e rapina. Per te non c’è. Perchè sei a favore delle rapine?

      • Miky

        Tu, a parte che non dai nessuna fonte, sproloqui piccandoti di
        avere la verità in tasca. Non è affatto così però. Le notizie sulla Clinton Fountation io le ho prese da vari siti internazionali e da articoli dove parlano di ONG e associazioni senza scopo di lucro (sai cosa vuol dire? Vuol dire che i Clinton non ci guadagnano niente e i conti sono alla luce del sole e quindi verificabili), informati meglio! Ma l’inglese lo sai? No perchè tutto quello di cui stiamo parlando, Trump, Hilary, Fondazione, Obamacare, ecc. lo trovi dettagliato in maniera esauriente in diversi siti in lingua inglese, non certo su quelli italiani.

      • TheGOAT

        Le hai prese solo dalla tua testa, anzi, dalla tua sfera emozionale, di cui a me non interessa nulla. Dove lo trovi, su CNN? Clinton News Network? lol vatti a informare va.

      • Miky

        Poveretto.. ormai ti compatisco

      • Miky

        Mi spiace ma io ti ho già dato sia i link e pure suggerito di digitare semplicemente delle parole vicino “Trump” su googlecom (in inglese) e avresti trovato centinai di risposte ai tuoi dubbi su siti di tutto il mondo. Da quello che dici ho riscontrato che sei tu a prendere nozioni e informazioni su siti e giornali di destra che manipolano la realtà a loro piacimento e danno dati fasulli e tendenziosi rispetto a quelli ufficiali. La Clinton non ha commesso un reato, ed è stata scagionata, non ha assolutamente commesso illeciti ma “imprudenze”, questo è stato ufficialmente detto e questi sono i fatti, informati meglio. Se poi la destra grida al complotto ordito dai poteri forti, e che improvvisamente Comey sia un pupazzo mentre prima Trump lo elogiava quando gli era di comodo, questa è demagogia e propaganda e faresti bene a vedere le cose come stanno realmente. Dici “Wikileaks ha confermato”.. manco fosse il vangelo.. peccato che Assange è ormai assodato non rilasci mai notizie sulla Russia, unico paese ad essere “graziato” da wikileaks ed anzi a beneficiare da tali divulgazioni, infatti guardacaso Russia Today è un organo di propaganda di Putin, personaggio che non fa di certo nulla per puro spirito democratico o amore per l’informazione libera, ma che ovviamente ha sempre un tornaconto peronale.

      • TheGOAT

        E ora quelli di sinistra elogiano Comey mentre prima gridavano al complotto con la Russia. lol. Per tua informazione io non ho mai elogiato Comey, e possedere un server privato per materiale governativo è reato. Leggi la Costituzione Americana, il fatto che la Clinton sia sopra la legge non esclude la legge stessa, è semplice logica. WikiLeaks non è una fonte giornalistica che fornisce opinioni, è una fonte giornalistica che pubblica ( leaks ) e-mail dei server in questione, quindi quanto si trova la proviene direttamente da Clinton e compagnia. Questa è la definizione STRETTA di fonte attendibile, che dirti se non lo capisci.

      • Miky

        Sicuramente tu e tutti i fan del giullare biondo ne sapete più della legge americana di quanto non ne sappia l’FBI. Ok, bravi. I fatti però affermano il contrario e cioè che la Clinton non è mai stata accusata di reato ma ha commesso solo delle imprudenze non penalmente perseguibili. Se fosse davvero applicata la legge Trump sarebbe sulla strada per andare in galera per abusi e speculazione edilizia ed evasione fiscale. Wikileaks non dico che sia una cosa negativa in generale, ma dipende come viene usata e da chi è manovrata. Se non capisci che se viene favorito un paese non propriamente democratico governato praticamente da un dittatore come Putin, che punta a destabilizzare la già precaria democrazia occidentale e ad indebolire la Nato per aumentare la sua influenza anche su di noi europei, allora non hai capito molto di politica e soprattutto non ti rendi conto del pericolo che corriamo se ciò avvenisse. Va bene tutto, ma subire l’influenza di Putin e magari assimilare le sue visioni antidemocratiche e intolleranti con limitazioni delle libertà personali anche qui in Europa pur di far vincere Trump è davvero da idioti masochisti.

      • TheGOAT

        L’FBI stessa ha detto a Luglio che la Clinton ha commesso quei reati! Dai su, ti cito la costituzione con una foto. Forse non hai capito cos’è WikiLeaks, quelle che vedi sono e-mail della Clinton e del suo staff, in che senso sarebbero manipolate visto che le hanno scritte loro??? 2+2 amico. L’unica politica oppressiva è stata quella di Obama quando ha deciso di fare Robin Hood e fottere i soldi dalle tasche della gente comune, questa è per definizione una politica antidemocratica a favore del “big government”. https://uploads.disquscdn.com/images/579aa7d3e1daf9b2921cdf12b161f4070eeac85dca93242513d7c1376896d65b.jpg

      • Miky

        Non è affatto così. IL Fatto quotidiano: “A soli due giorni dalle elezioni, James Comey, il direttore dell’Fbi, manda una lettera al Congresso e spiega che le email di Hillary Clinton – trovate nel portatile di Anthony Wiener – non hanno cambiato la decisione dello scorso luglio: Clinton non ha commesso alcun reato.” CNN: FBI Director James Comey told lawmakers Sunday the agency hasn’t changed its opinion that Hillary Clinton should not face criminal charges after a review of new emails. “Based on our review, we have not changed our conclusions that we expressed in July,” Comey wrote in the new letter to congressional committee chairmen. Praticamente la stessa cosa che leggerai sui siti dei principali quotidiani e mezzi di informazione del mondo. E l’FBI non ha MAI detto nemmeno a Luglio che la Clinton aveva commesso un reato, sai leggere? Si stavano solo facendo accertamenti ma nè allora nè adesso è stato riscontrato NULLA di illecito. Comprendi adesso finalmente?

      • TheGOAT

        La costituzione dice diversamente però, e la costituzione è la 1a LEGGE DA RISPETTARE in qualsiasi Stato. Comprendi adesso finalemente?

      • Miky

        sis grazie di avermi illuminato.. 0_0

      • Miky

        De coccio sei eh? Noooo.. Obama ha solo dato ai cittadini onesti e che pagano le tasse ma hanno un basso reddito che non gli permette di stipulare le costose assicurazioni private, un’assicurazione sanitaria gratuita, punto e stop. Il resto è schifoso egoismo tuo e dei ricchi che se ne fregano perchè loro possono permettersi di pagarsi le cure e non accettano di dover dare un contributo per il bene comune. Vergognati! Ma davvero!

      • TheGOAT

        Boo hoo, sei arrabbiato? Certo che si, sei di sinistra, l’unico argomento che avete sono i vostri piagnistei. Si parla di classe media, non di ricchi, sei de coccio eh? Il bene comune, cos’è il bene comune? Che entità è? Sicuramente non una facente parte della LEGGE, perchè la legge difende l’individuo, non esiste il bene comune, ve lo siete inventato voi paladini delle giustizia da 2 soldi il bene comune. Ancora, bisognerebbe insegnare ai poveri a fare soldi, non fregarli dalle tasche di chi ce li ha. Perchè ti fa schifo la legge? Vergognati!!! lol

      • Miky

        OK non esiste il bene comune..i piagnistei di sinistra.. bisognerebbe insegnare ai poveri a fare i soldi comunque è il top comunque. Qui ti sei superato. LOL
        Dai ci rinuncio con te.. non è possibile discutre su ogni dettaglio scritto, se no passerei giornate intere a scrivere e francamente mi sono un po’ rotto di ripetere sempre gli stessi concetti che evidentemente tanto non vengono recepiti. Chiamasi ottusità. I fatti però sono altri e grazie al cielo la maggior parte delle persone pensanti e con un minimo di cultura sono la maggiornaza in occidente, se no ci sarebbe come minimo la guerra civile e saremmo tutti governati da dei despota autoritari. Rimani pure delle tue convinzioni, nel tuo individualismo classista e nella tua ignoranza.

      • TheGOAT

        Hai ragione bisogna insegnare ai poveri a rimanere poveri e a continuare ad alzare le tasse sulla classe media. Perchè ti fanno così schifo i poveri e la classe media? La guerra civile prima o poi ci sarà, perchè nel mondo esistono quelli come te che si rifiutano di rispettare la legge a favore del “bene comune” che non è riconosciuto dalla legge.

      • Miky

        Lascia stare dai, mi arrendo. Inutile davvero andare avanti con uno fissato e che tanto non ragiona. Tanti auguri (a chi ti sta vicino)! Adios

      • TheGOAT

        In tanti, tranquillo ;) sempre bello contraddire coi fatti SJW dal basso IQ.

      • Miky

        Basso IQ ce l’avrai tu caro mio..ma tanto anche! E mò pedala va.

      • TheGOAT

        Credevo non avresti più risposto, che è successo? Ogni volta che t’ho risposto t’ho parlato di dati e statistiche, tu hai solo parlato di quanto i poveri siano santi e la gente normale dei cattivoni, e chiunque non è d’accordo con te è un razzista sessista omofobo satanista schifoso fascista Hitler, e ancora parli di fatti? Mo ti do un consiglio: leggi un libro, viaggia, fatti una cultura!!! lol

      • Miky

        Ma quali dati?? Se mai sono io ad averti spiegato dettagliatamente e indicato dove trovare le risposte che confutano i tuoi “dati” farlocchi e faziosi che non corrispondono affatto alla realtà delle cose ma tanto è come parlare con un muro di gomma. Ma poi che coraggio a dirmi di viaggiare e di leggere..io ho fatto lo stewart di linea e lavorato in vari tour operators e agenzie di viaggio, ho viaggiato quanto tu forse non riusciresti a fare in 2 vite forse..mi sa che è il contrario caro il mio ragazzino ignorantello e saputello. Ti ho linkato diversi articoli in inglese ma non me li hanno pubblicati, allora ti ho suggerito di cercare su google in english diverse cose che evidentemente tu nn hai fatto se no avresti appreso quante cazzate hai sparato. Purtroppo l’americano medio è molto più ignorante di te, io ci sono stato ed è avvero allucinante il livello culturale medio delle persone, in confronto persino tu sei una cima, il che è tutto dire! Forse sei tu a dover viaggiare e a dover crescere, ampliando così le tue vedute limitate e provinciali e capire che sei davvero molto fortunato a vivere in un paese ricchissimo, con una previdenza sociale, la sanità e la scuola pubblica, dove non ci sono armi fra la popolazione, dove nonostante le destre esiste ancora un forte senso del sociale e di solidarietà e dove c’è un attenzione alla qualità del cibo e della vita come in nessun’altro posto nel mondo. Il contrario avviene in USA purtroppo, soprattutto a causa dello sfrenato liberismo e individualismo promosso dai vari governi di destra, da Nixon a Reagan, da Bush padre a Bush figlio e che ora con Trump rischia di degenerare ulteriormente. Ti consiglio di cambiare le tue fonti, di abbassare la cresta e di avere un po’ più di umiltà. Presumo tu sia un ragazzino per cui in parte sei giustificato nel non sapere tante cose e magari sei anche un po’ indottrinato da una famiglia o un entourage di gente di destra, ma crescendo, se ti informerai e studierai la storia sui libri anche (sul web bisogna stare attenti a dove si traggono le notizie) e viaggiando, probabilmente la tua visione delle cose si amplierà e rivedrai molte tue convinzioni giovanili.

      • TheGOAT

        Tutto questo impeto da dove proviene? Ahahah. Per tua informazione quando ho t’ho detto di viaggiare era per prenderti per i fondelli, il che dopo stanotte è molto divertente. Divertente anche come tu dici che la destra equivalga alla fine del mondo mentre la sinistra sono tutti bravi, acculturati, esperti di tutto. A me sembra che da questo tuo “ragionamento” l’unico che ha una visione limitata sei tu, ma si sa, gli stupidi non sanno di esserlo. L’Italia è un paese con debito pubblico che tu definisci ricchissimo, già questo evidenzia quanto sei disinformato. Gli americani sono idioti ignoranti, per questo l’America nonostante 8 anni disastrosi di Obama è ancora la nazione n.1 al mondo. Levati va, la mia famiglia sta all’opposto della destra e non ho nessun entourage, e non sono nemmeno un bambino, tu parli come un bambino. 0 argomenti, solo emozioni, opinioni e cavolate varie. Intanto i tuoi amati fan della Clinton stanno bruciando le bandiere americane e pisciando vicino la Casa Bianca nel RISPETTO della democrazia che tanto dici di sostenere, chi sono gli ignoranti? lol

      • Miky

        Dare dello stupido a me, quando sei tu a non recepire la realtà dele cose a causa di un cervello chiuso e poco elastcico, fa veramente a pugni con i fatti . Studia i libri e i dati uffciali, vedrai che su quasi 200 Stati, l’Italia fa parte di quella ristretta élite dove è detenuta la maggior parte delle ricchezze del pianeta e il cui PIL è fra i più alti. Se come affermi non sei più un ragazzino e non sai nemmeno queste semplici cose, la situazione è davvero grave, come il fatto che ti faccia ridere che la gente di sinistra sia più acculturata e abbia un’educazione più alta o che io abbia viaggiato e magari conosca la realtà molto meglio di te che apprendi le cose dal tuo cellulare, mentre in realtà nella tua testa il vero conoscitore di come va il mondo saresti tu.. tutti idioti gli intellettuali, vero? Altra caratteristica tipica degli ingoranti! Con Obama gli USA hanno avuto lo stimolo economico più massiccio di ogni tempo, la riforma sanitaria più importante di sempre, una legge per la regolamentazione di Wall Street, il salvataggio da 20 miliardi dell’industria automobilistica, l’aumento dei minimi salariali di chi lavora per il governo, la regolamentazione della vendita del tabacco; la limitazione delle emissioni inquinanti, i diritti civili e il matrimonio gay, ha regolarizzato e salvato dalla deportazione circa 5 milioni di migranti che lavoravano, hanno studiato e hanno vissuto e pagato le tasse in USA onestamente, ha evitato il pericolo di una contrapposizione Islam/Occidente limitando anche la presenza militare come pochi e tenendo discorsi all’università del Cairo e riallacciando il dialogo con l’IRAN dopo decenni e infine ha reso la società americana più aperta e progressista rispetto al passato, soprattutto le nuove generazioni. Purtroppo non è riuscito a limitare l’uso delle armi per colpa di un congresso ostile ma ci ha tentato più volte e questo è un altro merito. Questi i fatti e questo si legge nei libri di storia, il resto sono panzane a cui hai abboccato. Avere cultura vuol dire appunto leggere e studiare approfonditamente la storia e le cose, non cercare info random sul web a seconda del proprio orientamento politico.

      • TheGOAT

        Se capisci l’inglese, prego. Forse non ti frega nulla perchè odi la costituzione e qualsiasi cosa che ha a che fare con le leggi. A sinistra non sono stupidi, hai ragione, sono vili criminali che fanno leva sui sentimenti della gente per prendere il loro voto. Finalmente la gente l’ha capito.
        E di tutta le gente “colta” di sinistra che sta bruciando le bandiere che mi dici? lol

      • Miky

        Ma smettila.. anche solo accomunare degli zotici ignoranti razzisti e xenofobi che inneggiano al Ku Klux Klan magari, vanno in giro con la pistola o il fucile nel bagagliaio e che non sanno manco che la pizza sia italiana (o dove sia l’Italia), rende qualsiasi elettoe di destra un pericolo pubblico e un idiota a cui gli si può far credere qualsiasi cosa, altro che! E il bello è che lo pensa pure Trump dato che questo è quello che ha detto 20 anni fa a un giornale: “Se dovessi correre per la presidenza, sarei repubblicano! Sono gli elettori più stupidi del paese, credono ad ogni cosa che si dice su Fox News. Potrei mentire e loro mangerebbero comunque la foglia. Avrei dei numeri grandiosi!”. Sveglia ignorante saputello!

      • TheGOAT

        Lo ha detto nel ’98. Sono passati 18 anni. Tu non hai mai cambiato idea nella vita? Fammi il piacere, vai su un aereo va, la stai bene lol. Ripeto, guarda il video di Ben Shapiro.

      • Miky

        ahahah cambiare idea.. ma sei proprio un grullo va! Queste affermazioni sono indifendibili. Quello è stato un momento di sincerità un po’ ingenua che gli è venuta fuori quando va a ruota libera e che non si può cancellare, così come tutte le altre nefandezze che ha detto in pubblico senza riuscire a trattenersi.. perchè il personaggio è proprio fatto così, non si sa tenere le cose per se e viene fuori la sua vera natura quando dice le cose di getto, dove parla di ebrei, gay, mussulmani, latinos, neri e donne con disprezzo! Adesso fa tutto il moderato perchè i discorsi ufficiali glie li scrivono. Boccalone! Trump è esattamente quello che dice quando non ha ghostwriters alle spalle, questa purtroppo è la realtà. E’ agghiacciante!!!!!!

      • TheGOAT

        E sta ancora qui la nostra differenza, e la differenza in generale tra destra e sinistra. Noi vogliamo i fatti, a voi interessa delle parole. E questo movimento politicamente corretto inaugurato da quel disastro di Obama ha stufato la gente a tal punto che ci sono rispettabile democratici che hanno votato Trump.
        Un’altra differenza tra destra e sinistra e che quando Obama vinse, la gente di destra accettò il voto, a sinistra si gridano ingiurie, si insultano quelli che la pensano diversamente e si bruciano le bandiere degli Stati Uniti. La classe non è acqua, ma questo non lo dici. #viaggia.

      • TheGOAT

        M’hanno bloccato il video, cerca “Ben Shapiro lists the crimes of the Obama administration”.

      • TheGOAT

        Tanto per tua informazione, Reagan è stato uno dei più grandi e amati presidenti degli USA, giusto per non lasciarti completamente ignorante.

      • Miky

        ahahahahahahah cambia spacciatore per carità. La storia dice tutt’altro, vatti a leggere SUI LIBRI cosa c’è scritto sotto la voce Reagan e scoprirai che l’edonismo reaganiano è appunto sinonimo di una politica estremamente individualista, neoliberale ed egoistica. Significava che l’individuo doveva provvedere a sopravvivere con tutte le sue forze, in una sorta di legge della giungla, in cui per poter emergere economicamente e quindi socialmente bisognava vincere una battaglia senza esclusione di colpi pur di ottenere il benessere individuale. Le riforme promosse da Reagan finirono infatti per creare un profondo divario tra la borghesia divenuta sempre più ricca e la classe media e operaia sempre più povera, che infatti non aveva nemmeno i soldi per pagarsi l’assicurazione sanitaria, visto che tutto era stato privatizzato. Solo anni dopo gli americani si sono resi conto degli effetti devastanti di quel liberismo sfrenato a discapito dell’equità e dello stato sociale, non per niente Obama, che ha fatto una politica esataamente all’opposto, è fra i più popolari presidenti USA e anche nel mondo. Capra! Goat! LOL

      • TheGOAT

        Dovresti mettere sotto ogni tuo commento che quella è la tua versione dei fatti. Ora la verità. Reagan è stato uno dei presidenti più amati della storia americana, perchè ha abbracciato e difeso i valori per i quali l’America e nata. Individualismo. Libertà, di parola e azioni. Potere decisionale. Diritto di difesa. Sai 0 di costituzione, credo sia la 1000 volta che te lo dico. Le riforme di Reagan hanno dato libertà di scelta agli americani. Chi ha fatto buoni investimenti grazie alla libertà di mercato ha fatto una buona scelta che gli ha consentito di prendere soldi LEGALMENTE, chi ha fatto il contrario si è impoverito. Questa è DEMOCRAZIA ai massimi livello, completo potere decisionale della vita personale.
        Tu ODI la democrazia, per qualche ragione credi che chi sia povero sia stato derubato e chi è ricco, benestante, o facente parte della classe media sia “letteralmente Hitler”. Questo è quello che pensi te perchè hai letto troppi libri di Marx o hai guardato troppe volte Robin Hood da bambino. La realtà dei fatti è un’altra. In un mondo libero, chi è bravo coi soldi li fa, chi non è bravo non li fa. Lo sai perchè Reagan è così grande? Perchè s’è TOLTO DALLE PALLE. Qualsiasi presidente decente applica leggi che rendono la vita del cittadino più libera possibile nel rispetto della Costituzione e poi si leva dalla vita privata dei cittadini, senza mettere le mani in tasca alla gente. Questa è la definizione stretta di CONTROLLO. Obama ha tassato a morte la classe media. Se lo neghi neghi l’evidenza.
        L’equità di cui parli è traducibile con dittatura. Hai studiato? Hai fatto buone scelte nella vita? Lavori duro? Sti grandi cavoli, ti frego i soldi dalle tasche in nome dell’equità. Reagan è l’opposto di questo, per questo motivo è stato così amato. La classe media ne ha avuto abbastanza di Obama, è per questo che la Clinton ha perso.

      • Miky

        Una curiosità, ma sei mai uscito dall’Europa? Hai mai letto qualche libro o studiato economia politica almeno a scuola? Sei di un’ignoranza davvero allucinante e viaggi con i copia e incolla ma si capisce che non hai basi culturali nè esperienze di vita nel mondo.. che tristezza.. no ma davvvero. Trump avrà anche vinto e va beh, ma il dramma è che è grazie a gente come o peggio di te.. la storia di Reagan non è la tua. Vai su google e cerca : Reagan legacy o policy e ti si aprirà un mondo.. non so dove tu ti informi ma davvero è palese che sono estrapolare solo le cose positive e tralasciate quelle negative.. e il dramma è che tu ci credi ciecamente.. :-@

      • TheGOAT

        Ci credo ciecamente perchè mi baso sui dati. Si chiamano statistiche, dovresti usarle, sono utili soprattutto nei dibattiti politici ( la sinistra le odia ;) ). Trump è stato votato dalla classe media, ovvero i lavoratori. La maggior parte dei fannulloni ha votato la Clinton, stupidi millennials che sanno meno di 0 su come vanno le cose e si basano su quello che la loro popstar preferita gli dice. La storia di Reagan è la storia di un periodo di crescita in tutti i sensi degli Stati Uniti, mentre Obama è stato proprio l’opposto, ma tu hai il cervello al contrario, forse viaggiare da una parte all’altra del globo t’ha stravolto il fuso orario e sei partito di brocca. L’unica cosa che si evince dai discorsi di quelli come te, e ce ne sono molti, è che chi sta a sinistra indipendentemente da quello che fa va bene, chi sta a destra è sempre un razzista omofobo Hitler bla bla bla.
        La gente s’è stufata di quelli come te, per questo ieri ha votato Trump, è anche colpa di quelli come te e soprattutto di Obama e della criminale mentitrice professionista ricercata.

      • TheGOAT

        La realtà è che la Clinton ha perso perchè la gente non voleva un criminale recidivo dentro la Casa Bianca. Un’altra differenza tra quelli come te e me è che io avrei accettato la vittoria della Clinton sperando di sbagliarmi su tutto, mentre te, che non ti frega nulla evidentemente dei problemi della classe media, vuoi solo avere ragione e per questo non accetti la vittoria di Trump.

      • Miky

        Ma chi te l’ha detto che a sinistra non si accettano i risultati? Se qualche stupido ha bruciato un paio di bandiere è una casualità a sinistra, per questo fa scalpore, mentre come è noto sono a destra a urlare sempre ai brogli, alle truffe. Ti ricordo che Al Gore, per puro spirito democratico e per non creare tensioni nel paese, decise di interrompere il riconteggio dei voti e di ritirarsi nonostante la vittoria di Bush fosse in dubbio. Non è certo uno di destra che può dare lezioni di democrazia, dato che inneggia spesso e volentieri a dittatori che non sanno nemmeno il significato di quella parola o di cosa sia il pluralismo o i diritti delle persone. Se vuoi ti rinfresco la memoria su quello che successe quando Obama, un uomo di colore, vinse la presidenza in quel covo di razzisti che sono gli USA. Le proteste è ovvio che ci siano, visto il personaggio in questione e le premesse. Dovresti essere preoccupato anche tu se avessi un cervello funzionante. Io non voglio affatto avere ragione “per forza”, dibatto ampiamente su vari temi con diverse persone nella realtà, ovviamente se vedo intelligenza dall’altra parte, e se sbaglio lo ammetto tranquillamente. E’ solo con gente come te, che spara dati a caso e non ha nessuna base culturale o sensibilità, e che si picca di “conoscere” le statistiche ufficiali che non tollero di essere preso in giro. Non si può cedere sempre all’ignoranza. Fatti due domande se la maggior parte della gente pensante e dei politici democratici nel mondo è preoccupata e critica verso Trump. Non solo le star di hollywood o della musica, che spesso è gente impegnata e che si occupa di attualità e diritti civili, come Springsteen, Bono, Madonna, Jane Fonda, Clooney o Susan Sarandon, ma anche fior di economisti, politici, analisti ed intellettuali. Spero anch’io di sbagliarmi su di lui, ma se permetti, dopo la disastrosa esperienza Bush, le premesse sono ancora più negative visto che Trump è ancora più nazionalista e inetto del suo predecessore, che fra parentesi ha persino preso le distanze pubblicamente dicendo di non averlo votato. Ti ricordo che Trump è sostenuto persino dal Ku Klux Klan, gente che evidentemente vede in lui un paladino del razzismo. Se c’è una paura così diffusa è proprio a causa di quello che vuole vare, dalla cancellazione della prima vera riforma sanitaria che aiuta i più deboli e disagiati, all’aumento dei dazi doganali con l’Europa e l’imposizione di maggiori spese militari, con tutto quello che ne conseguirà per la nostra economia, alla simpatia che gode da parte di vari dittatori tipo Putin, che come lui è più che contrario al matrimonio egualitario per le persone lgbt, alla costruzione di un muro con il Messico fino all’abolizione dei limiti per l’uso delle armi nonostante il vertiginoso aumento di stragi e omicidi. Uno così può solo creare estrema preoccupazione se dall’altra parte esiste raziocinio e sensibilità. Il mio commento precedente ti qualificava come individuo senza cultura di base o esperienza mista a un enorme presunzione tipica di chi è ignorante ma crede di capire tutto senza conoscere la storia, l’economia politica o aver viaggiato ed avere esperienze dirette. Le persone indottrinate come te agiscono tutte allo stesso modo, vomitando all’unisono le stesse accuse astiose contro quelli che evidentemente gli procurano un complesso di inferiorità intellettuale che non riescono a gestire.

      • TheGOAT

        La cosa più bella di te è che in ogni commento ti superi, credo tu abbia stabilito il nuovo record di buffonate dette all’interno di un commento. Per quanto facesse schifo la vittoria di un incapace come Obama, non s’è minimamente visto quello che si sta vedendo da ieri ne nel 2008 e nemmeno nel 2012. I “pochi”, come li chiami te che vivi al di fuori dei dati ma solo nella tua testa, sono migliaia e migliaia di persone che inveiscono contro i risultati di un voto democratico, bruciano bandiere e in alcuni casi PICCHIANO chi ha votato Trump, in molte grandi città. Questo è quello che voi a sinistra credete sia la democrazia, un qualcosa di positivo a meno che favorisca chi la pensa diversamente. Bravi. La buffonata che “ammetti” quando sbagli è tale, una buffonata, perchè se lo facessi avresti detto quello che la maggior parte della gente sa, ovvero che Obama è stato un disastro. Quindi menti, sai che novità. Clooney? Katy Perry? Che diavolo sanno di politica? Economisti? Hai visto il boom delle borse di ieri? Ahahah. Ah, aspetta, quelli sono DATI UFFICIALI, mai considerarli se si è di sinistra, è più importante che qualche disadattato si senta “offeso”, povere stelle. Obamacare aiuta i più deboli? Vallo a dire alle famiglie della classe media che hanno dovuto indebitarsi per poterla pagare, ma di tutte quelle persone ( la maggioranza degli USA ) non ti frega nulla perchè odi la classe media e la tua follia socialista ti dice che devono essere gli schiavi della società. Non prendo lezioni di democrazia dai fascisti come te che odiano gli Emendamenti 1 e 2 della Costituzione Americana. Dimmi esattamente qual’è lo Stato dove vige il bando delle armi nel quale i criminali sono impossibilitati ad avere armi. Stai fuori dal mondo, completamente. Il vertiginoso aumento di stragi e causato dai terroristi islamici che la Clinton ama così tanto visto che le stesse Nazioni che finanziano la Clinton Foundation sono le stesse che finanziano l’ISIS, e dalla mancanza di legge nei quartieri più poveri, cosa di cui Obama non ha fatto assolutamente nulla, tutto ciò avrà fine con Trump, che per quanto “omofobo” dite che sia, proteggerà i gay dalla follia islamica. Giusto, l’unica cosa che sai dire da 100 commenti a questa parte è che chiunque non è d’accordo con te ama Hitler, buffo a dirsi visto che ti fa schifo il fatto che le persone in America siano libere di gestire la propria vita come vogliano. Questo è il tuo complesso di inferiorità intellettuale, patteggi contro la libertà e manco te ne rendi conto. Ti saluta la vittoria di Trump ;)

      • Miky

        Ah adesso patteggio la libertà e odio la classe media.. interessante.. comunque sei davvero bravo a rigirare la frittata sempre a tuo piacimento, devo dartene atto. Sta di fatto che sei ignorante su molte cose e infatti non ti sei mai difeso in merito alle mie accuse di non aver mai letto un libro o studiato economia politica o viaggiato, cose che evidentemente non giudichi così importanti e si capisce anche il perchè. Obama non sarà anche piaciuto a parte “classe media” come dici tu, che evidentemente è talmente egoista e individualista in USA da non accettare di versare nemmeno 1 cent per chi ha più bisogno essendo completamente disabituata ad avere uno stato sociale che si occupa di tutti indistintamente, anche dei più deboli, come avviene qui in Europa, ma è talmente cogliona che preferisce continuare a pagarsi da sola le spese sanitarie e a sborsare migliaia di dollari in ospedali privati anche in futuro. Se la gente reagisce violentemente a Trump è più che compresnsibile visto quello che ha detto negli anni, ma ovviamente sbaglia se usa la forza fisica. Tutto ciò però avviene, come molti politologi, sociologi e giornalisti hanno evidenziato, anche a causa della feroce contrapposizione che LUI ha creato nel paese, polarizzando gli animi come fece anche Berlusconi in Italia, contrapponendo destra e sinistra frontalmente a discapito dell’unità nazionale. Fino a qualche giorno fa era lui a dire che non avrebbe accettato un’eventuale vittoria della Clinton e a parlare di brogli e di macchinazione dei poteri forti, cosa mai successa nella storia repubblicana, poi improvvisamente ora ha adottato toni conciliatori per non destabilizzare i mercati e gli alleati nel mondo (alla fine infatti sarà il “sistema” a dettare le sue regole, come avviene per chiunque venga eletto, e anche lui non avrà più di tanto potere decisionale su molte questioni e accordi in essere). In ogni caso, è anche vero che la sua vittoria è dovuta in parte ad alcuni errori fatti da Obama e dalla Clinton, nessuno lo nega, ma la gente ignorante purtroppo, da sempre nella storia si affida a populisti carismatici come Trump, che infatti fa leva proprio su quell’ignoranza e mancanza di basi culturali per lanciare i suoi messaggi. Chi ha un cervello, non solo intellettuali, economisti e studiosi, ma anche celebrities, giornalisti e gente di spettacolo impegnata politicamente, che a differenza del buzzuro che vive in Arkansas o in Texas, che se uno bussa alla porta prima sparano e poi chiedono chi è, capiscono la pericolosità che le parole di Trump suscitano sulle menti labili di razzisti armati fino ai denti nei confronti di neri, ebrei, gay, islamici o sulle donne. Le decine e decine di stragi ad opera di psicolabili che da decenni avvengono nelle scuole, nei centri commerciali o in locali gay non sono certo opera dell’ISIS, ma di una politica scellerata che consente a chiunque di procurarsi le armi persino al supermercato e le pubblicizza ovunque come fossero gelati. Se non ci arrivi e la tua sensibilità non ti suggerisce niente a riguardo, oltretutto parli di “libertà” senza comprendere che quelle individuali sono imprescindibili e l’essenza stessa dell’individuo, non c’è davvero più altro da aggiungere. Ti fa piacere abbia vinto Trump? Bravo, sette più, non potrebbe essere altrimenti.

      • TheGOAT

        Come al solito un papier per non dire assolutamente nulla di concreto. Difeso da cosa? Beceri attacchi che quelli come te fanno perchè non sanno che dire? Fosse un attacco sensato mi difenderei. Con il tuo delirio sulla classe media comincio a credere tu non capisca la differenza tra CARITA’ e RAPINA. Sono 2 cose diverse. E ancora, se esiste gente povera ( in America )non è colpa della classe media, tu indirettamente dici questo perchè come ormai s’è capito odi la classe media. Vedo come l’Europa si occupa dei più deboli. Ma non ti stufi a dire cavolate? No. Uno “stato sociale” che si occupa di tutti indistintamente è il top del delirio comunque. Lo sai cos’è il governo? Oppure no? Il governo si occupa di leggi, ci sono leggi che sfavoriscono delle persone in America a vantaggio di altre? Se si TI PREGO dimmelo, perchè sto piangendo dal ridere. Il governo giustamente questo fa, si assicura che le leggi sono uguali per tutti, quindi si, si occupa di tutti indistintamente. Il fatto che tu sei a favore delle rapine del governo tramite leggi che tassano all’inverosimile la classe media, perchè è il nocciolo del delirio socialista che tu ami, ti pone contro la libertà dell’individuo. Confermo, odi la libertà e odi la classe media, il tutto ti fa un buon socialista, batti 5 allo specchio. Obama è uno dei più grandi populisti della storia, ha basato la sua campagna sul puro e insensato race-bait e non ha fatto mezza cosa per gli afroamericani. Obama è la definizione stretta di populista, i socialisti come Obama sono i veri populisti che fanno leva sugli ignoranti come te, non a caso il più grande populista della storia si chiama Marx. Aspetta, mi sono sbagliato, il top lo hai raggiunto quando hai detto che le celebrities ( Katy Perry, Miley Cyrus e co. ) hanno un cervello, bravo. Nessuno è armato contro i neri, le donne e i gay. Chi uccide i gay sono i tuoi amati migranti di origini mussulmane, non gli statunitensi, nessuno uccide le donne, quello, ancora, lo fanno tranquillamente i musulmani nel Medio Oriente. I neri si uccidono a vicenda. Parli per sentito dire, quelle surprise. La colpa delle sparatorie è di chi ha chiuso i manicomi, liberando centinaia di migliaia di malati mentali a piede libero, è colpa della gente normale? No. Ancora una volta hai detto una cagata, non che sia una novità. Ti contraddici da solo poi, perchè dici che la libertà individuale ( che ho sostenuto in tutti i miei commenti ) è giustamente importante, e poi sei socialista, che è come dire che ami la democrazia ma vuoi un dittatore. Logica portami via. Si, sono contento che ha vinto Trump, 10+, l’America tornerà ad essere grande. E Trump ha vinto grazie ai SJW da 2 soldi come te, Trump sta ringraziando le tue versioni americane di sinistra.

      • Miky

        Tu sei solo un fottuto individualista che pensa solo alle proprie di “libertà” e non a quelle di una società multietnica e multireligiosa e che magari non sono agiate come certi borghesi, chiamiamoli in italiano, razzisti e fascistoidi che pensano solo ai cazzi propri nel paese dove il liberismo più sfrenato (alias farsi “i cazzi propri” no matter what) è il diritto che l’americano medio ignorantotto e un po’ gretto, mette sopra tutti gli altri, ed è infatti la cosa che viene rimproverata ad Obama più di ogni altra cosa, quasi avesse spostato il paese a “sinistra” perchè si è occupato anche dei meno abbienti e ha tentado di creare una previdenza sociale come quella che c’è in Europa. Dai a me del ripetitivo ma non ti accorgi che quello che trapela dai tuoi post è costantemente un ideologia anti-sociale, individualista ed estremamente classista. Poi infarcisci il tutto con informazioni varie e mezze verità carpite qua e la chissà dove senza accettare la semplice evidenza di quello che tutto il mondo democratico e che non si fa abbindolare dal suo populismo di basso livello, sta temendo e cioè il programma che Trump vuole mettere in atto: ha promesso di triplicare il numero di agenti dell’immigrazione e di creare una taskforce specializzata nella “deportazione” dei senza permesso mettendo, nel calderone chiunque non solo chi ha commesso reati (circa 6 milioni di persone secondo lui).Far costruire un muro con il Messico (circa 40 milioni di dollari che ovviamente il Messico non vuole accollarsi) e mettere al bando i voli in arrivo da certi paesi, cose che bloccherebbe non solo i migranti economici, ma anche di quelli che fuggono violenze e persecuzioni, (piccolo problema coi diritti umani e di razzismo ma tanto chissene..). Abolire l’Obamacare, cosa che fra l’altro costerebbe decine di miliardi di dollari e che aumenterebbe a 25 milioni il numero di persone senza alcuna assistenza sanitaria. Ha detto che “i cambiamenti climatici sono una balla inventata dalla Cina”, quindi vuol far uscire gli USA dai trattati internazionali per poter liberamente inquinare come prima, e ha inoltre promesso di “farla finita con la guerra al carbone e ai minatori” e si è impegnato ad allargare le trivellazioni al largo delle coste americane, evviva! Ha detto che la NATO è obsoleta, vuole rinegoziare i trattati internazionali coi singoli stati ed obbligarli ad aumentare gli armamenti e le spese militari (l’est Europa già sta tremando con la Russia in fase espansionistica che preme, ma tanto chissene..). Vuole far “cagare a forza di bombe” l’ISIS prendendosi il loro petrolio e bombardando vari paesi indiscriminatamente (cosa fra l’altro impossibile se non si manda l’esercito, ma lui forse no lo sa visto che si è fatto una cultura in politica estera “guardando la tv” come ha dichiarato..sigh).. to be continued

      • Miky

      • Miky

        2a parte delle sue cazz.. ehmm… del suo programma: Bombardare stati indiscriminatamente porrebbe gli Stati Uniti in rotta di collisione con la Siria e il suo alleato principale, la Russia. Contemporaneamente però Trump vuole tessere buoni rapporti con Putin, al contrario del suo stesso partito che invece vuole combattere. Un genio proprio! Ha detto di voler cancellare il divieto al porto d’armi negli edifici federali, nelle basi militari e anche intorno alle scuole (0_0). Tra le sue priorità, c’è anche rendere legale il porto d’armi in uno Stato diverso da quello dove si è ottenutala licenza, cosa che renderebbe vani i tentativi messi in atto in questi anni per limitare l’accesso alle armi (bazzeccole..). La piattaforma repubblicana approvata lo scorso anno e che Trump vuole adottare avendo scelto come vice presidente il suo autore, contiene alcune delle misure più dure verso i diritti LGBT dai tempi di Ronald Reagan (fra parentesi un attore, che tu giudichi essere fra i migliori presidenti USA.. ma come non erano tutte ignoranti le celebrities? LOL) tra le quali il divieto di adozione per le coppie dello stesso sesso, il divieto di riconoscimento del partner omosessuale come genitore dei propri figli biologici (anche in caso di convivenza), il divieto di vietare le terapie “riparative” per la “conversione” dei gay, l’affermazione del diritto di discriminare in base al proprio credo religioso. Oddio, rileggendo tutto quanto sto per vomitare..

      • TheGOAT

        Chi votato Trump è razzista? Vallo a dire a tutte le persone ( non poche ) che hanno votato Obama nel 2008 e nel 2016 hanno votato Trump. Sono diventati razzisti da un giorno all’altro? Che ridere.

      • TheGOAT

        Perchè odi così tanto la classe media? Ci dev’essere qualche motivo.

      • Miky

        Ma de che manipolazione d’Egitto parli? 0_O

      • TheGOAT

        Quella che fai te della realtà dei fatti. Te dici che WikiLeaks aiuta la Russia, mentre è provato che non è vero. Sorpreso eh?

  • Breezy

    Spero vivamente che vincerà la Clinton (come è anche giusto che sia) perché tutte ste continue prese di posizioni a suo favore da parte delle star son diventate davvero martellanti e opprimenti… Meno male che tra 2 giorni sarà tutto finito, ma se vincerà Trump non oso immaginare cosa accadrebbe a tutte queste celebrità che da un anno la continuano a sostenere